Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2018-04-27 19:00:47

Help risarcimento spese su frazionamento terreno indiviso


Chicca annapalmiere
login
26 Aprile 2018 ore 16:12 5
Buongiorno,
abito in una bifamiliare circondata da un terreno indiviso, siamo due proprietari, io abito al piano terra.
Ho messo in vendita la mia casa e accettato una proposta di acquisto, la mia acquirente (giustamente) vuole che il terreno sia diviso nel giusto modo prima di procedere all'atto.
Mi sono messa subito in contatto con un geometra e sta procedendo con le pratiche, però il mio vicino si rifiuta di collaborare.
Ho tempi molto stretti, se la divisione non viene fatta entro il 31/05/2018 salta la vendita...
Per non perderla vorrei affrontare le spese del geometra e del notaio (perché poi dovremmo fare una divisione) da sola, la mia domanda è: posso poi una volta finito tutto chiedere un risarcimento al mio vicino delle spese che avrebbe dovuto affrontare per metà?
Grazie Anna
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 26 Aprile 2018, alle ore 16:32
    La divisione, se non c'è accordo, va chiesta al Tribunale e i tempi per la sua disposizione non sono affatto così brevi come quelli tuoi. L'unico modo è dialogare con il vicino, altrimeti la causa andrà molto, ma molto più in là nel tempo rispetto al 31 maggio 2018.

  • chicca annapalmiere
    Chicca annapalmiere Ricerca discussioni per utente Lucag1979
    Giovedì 26 Aprile 2018, alle ore 16:43
    La divisione, se non c'è accordo, va chiesta al Tribunale e i tempi per la sua disposizione non sono affatto così brevi come quelli tuoi. L'unico modo è dialogare con il vicino, altrimeti la causa andrà molto, ma molto più in là nel tempo rispetto al 31 maggio 2018.
    Ma se riesco a farlo venire dal notaio e quindi firmare, anticiperei tutte le spese,
    poi in un secondo momento posso legalmente chiedere che mi venga restituita la somma che ho anticipato per lui?

  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente Chicca annapalmiere
    Giovedì 26 Aprile 2018, alle ore 17:10
    ma se riesco a farlo venire dal notaio e quindi firmare, anticiperei tutte le spese,
    poi in un secondo momento posso legalmente chiedere che mi venga restituita la somma che ho anticipato per lui?
    La divisione di un bene, o la si fa di comune accordo, anche sulle spese, oppure la si fa in Tribunale. Non esistono alternative. O vi mettere d'accordo subito sulla divisione dei costi, oppure, se non vuoi andare in causa, ma l'altro comproprietario firmerebbe senza costi, te le addossi tu.

  • chicca annapalmiere
    Chicca annapalmiere Ricerca discussioni per utente Lucag1979
    Giovedì 26 Aprile 2018, alle ore 17:14
    La divisione di un bene, o la si fa di comune accordo, anche sulle spese, oppure la si fa in Tribunale. Non esistono alternative. O vi mettere d'accordo subito sulla divisione dei costi, oppure, se non vuoi andare in causa, ma l'altro comproprietario firmerebbe senza costi, te le addossi tu.
    Capito, grazie!

  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 27 Aprile 2018, alle ore 19:00
    Buongiorno, confermo che non si può procedere alla divisione dell'intero terreno se non vi è il consenso dell'altro comproprietario e mi sembra che nella fattispecie il suo vicino attraverso comportamenti concreti stia dimostrando la sua intenzione di non voler dividere. Unica soluzione è quella di rivolgersi al Giudice allungando inevitabilmente i tempi. Si potrebbe tentare altra soluzione proponendo al vicino la vendita del terreno alla persona che dovrà comprare la sua casa, con successiva divisione tra voi del ricavato della vendita. Ad ogni modo ogni soluzione non può prescindere dalla effettiva volontà del comproprietario del terreno, in assenza della quale anche lei è vincolato.
    Saluti

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img stefanobbb
Ciao a tutti, abbiamo acquistato questo appartamento che deve essere ancora costruito, quindi possiamo variare scarichi e finestre, ovviamente di poco e il meno possibile.Quello...
stefanobbb 25 Gennaio 2021 ore 03:45 20
Img federico37
Buongiorno a tutti, Siamo intenzionati all'acquisto di un appartamento in costruzione, con ancora possibilità di modifica alle suddivisioni degli ambienti interni...
federico37 07 Settembre 2020 ore 13:44 6
Img jaqen
Buonasera, chiedo cortesemente un chiarimento sulla modalità di ripartizione delle spese per un intervento di riparazione sul tetto della mia casa. La casa si compone di...
jaqen 24 Gennaio 2020 ore 18:23 1
Img hereistay
Buonasera, vivo in una abitazione composta da due appartenenti, uno inferiore e uno superiore. L'abitazione superiore è in parte costituito da due terrazze che coprono in...
hereistay 18 Settembre 2017 ore 20:43 1
Img albertoc
Buongiorno, Mia moglie e la sorella sono titolari al 50% INDIVISO di una baita, che non è prima casa per nessuna delle due.La baita era precedentemente divisa in due...
albertoc 04 Aprile 2017 ore 08:28 1
Notizie che trattano Help risarcimento spese su frazionamento terreno indiviso che potrebbero interessarti


Classamento Catastale

Catasto - Che cosa è il classamento catastale per un immobile e a cosa serve? In base a quali parametri di solito viene assegnato ad un immobile il classamento catastale.

Accatastamento

Catasto - L'accatastamento è obbligatorio non solo per nuove costruzioni, ma anche per qualunque intervento che possa comportare una modifica della rendita catastale.

Revisione catastale del Comune: le regole della Cassazione

Catasto - Il Comune deve motivare la revisione catastale che determina un aumento del valore dell'immobile. Lo afferma la Corte di Cassazione con una recente sentenza.

Punti Fiduciali catastali

Catasto - Nelle operazioni di aggiornamento catastale (frazionamento, mappale e tipo particellare), i Punti Fiduciali costituiscono dei riferimenti fissi e inamovibili.

In vigore da giugno il Catasto Digitale

Catasto - Dal primo giugno 2015 le pratiche catastali dovranno essere obbligatoriamente inoltrate con procedura telematica, mediante Modello Unico Informatico Catastale.

Catasto: cosa si intende per Catasto - Agenzia del Territorio?

Catasto - Per Catasto si intende l'insieme degli atti che identificano le proprietà immobiliari con le loro caratteristiche e l'individuazione della proprietà a cui appartengono.

Divisione della proprietà comune di immobili

Proprietà - Cosa succede quando le parti che hanno in comproprietà un immobile decidono di attribuire a ciascuna di esse il titolo esclusivo di una porzione di fabbricato.

Unità immobiliare condominiale: frazionamento e vendita

Assemblea di condominio - I proprietari delle unità immobiliari hanno diritto a partecipare all'assemblea e la deliberazione assunta senza la loro convocazione è annullabile, in quanto risulta viziato.

Guida all'imposta catastale

Catasto - In caso di trasferimento immobiliare è obbligatorio versare la cosiddetta imposta catastale. Ecco un breve vademecum su cos'è, chi la paga, come e in che misura.
REGISTRATI COME UTENTE
325.684 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//