Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-10-28 10:05:04

Allagamento lavanderia per lavori idraulico


Buongiorno
abbiamo affidato i lavori di ristrutturazione della lavanderia ad una ditta idraulica.
Nello smontare il calorifero, non sono riusciti a chiudere la valvola, per cui l'acqua fuoriuscita ha allagato la lavanderia.
Hanno ben pensato di far defluire l'acqua nella griglia dello scivolo, fuori dal box.
Peccato che per far questo sono passati prima dalla taverna e poi dal box, allagando entrambi i locali e rovinando i mobili presenti.
Abbiamo subito interrotto i rapporti con loro, chiedendo i danni e stiamo ancora aspettando l'uscita del perito dell'assicurazione (sono passate 3 settimane)
La nostra intenzione è di chiudere il "contratto" (abbiamo firmato un preventivo, ma il nostro avvocato sostiene che per gli artigiani corrisponde ad un contratto vero e proprio).
La ditta ha già a magazzino il materiale che avevamo ordinato, ma è nostra intenzione non procedere al ritiro.
Che tipo di azione possiamo intraprendere?
Grazie
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 6 Ottobre 2021, alle ore 08:57
    Ma dico io, forse sarò un tantino ignorante in materia ma per quanto io ne sappi, non hanno pensato di chiudere prima l'acqua a monte dalla chiave generale?facci sapere chi è questa ditta...di solito si scarica prima l'impianto e poi si provvede al lavoro.

  • giomar68
    Giomar68 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Ottobre 2021, alle ore 15:21
    In effetti è quello che ho detto all'idraulico dopo aver constatato il danno. Oltre al fatto che a distanza di 1 metro c'era il piatto doccia nel quale avrebbe potuto scaricare l'acqua.Se non è un problema, posso postare il nominativo così da evitare che altre persone ci finiscano invischiate in questo inetto. E pensare che si vanta di essere certificato ISO e avere 40 anni di esperienza....Comunque il perito è uscito per il sopralluogo. Abbiamo quantificato i danni (oltre €2000) e attendiamo rimborso.Nel frattempo però il materiale che avevamo acquistato da loro non ce lo consegnano fintanto che non li paghiamo.Mi piacerebbe riuscire a risolvere il contratto e non ritirare la merce.

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Giomar68
    Giovedì 7 Ottobre 2021, alle ore 15:31
    In effetti è quello che ho detto all'idraulico dopo aver constatato il danno. Oltre al fatto che a distanza di 1 metro c'era il piatto doccia nel quale avrebbe potuto scaricare l'acqua.Se non è un problema, posso postare il nominativo così da evitare che altre persone ci finiscano invischiate in questo inetto. E pensare che si vanta di essere certificato ISO e avere 40 anni di esperienza....Comunque il perito è uscito per il sopralluogo. Abbiamo quantificato i danni (oltre €2000) e attendiamo rimborso.Nel frattempo però il materiale che avevamo acquistato da loro non ce lo consegnano fintanto che non li paghiamo.Mi piacerebbe riuscire a risolvere il contratto e non ritirare la merce.
    Allora in bocca al lupo e speriamo bene

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Giomar68
    Mercoledì 27 Ottobre 2021, alle ore 12:37
    In effetti è quello che ho detto all'idraulico dopo aver constatato il danno. Oltre al fatto che a distanza di 1 metro c'era il piatto doccia nel quale avrebbe potuto scaricare l'acqua.Se non è un problema, posso postare il nominativo così da evitare che altre persone ci finiscano invischiate in questo inetto. E pensare che si vanta di essere certificato ISO e avere 40 anni di esperienza....Comunque il perito è uscito per il sopralluogo. Abbiamo quantificato i danni (oltre €2000) e attendiamo rimborso.Nel frattempo però il materiale che avevamo acquistato da loro non ce lo consegnano fintanto che non li paghiamo.Mi piacerebbe riuscire a risolvere il contratto e non ritirare la merce.
    A proposito come è andata a finire?

  • giomar68
    Giomar68 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 27 Ottobre 2021, alle ore 16:58
    Non è ancora finita.Il perito ha fatto una valutazione dei danni che non corrisponde a quanto da noi richiesto (oltre a non aver riconosciuto alcune nostre richieste, come il mancato utilizzo dei locali che, secondo il nostro avvocato, avremmo avuto diritto ad ottenere).Comunque siamo arrivati ad un compromesso: danni chiesti per 2.300 euro e riconosciuti per 1.500 (il perito afferma che i mobili rovinati non vengono risarciti per il costo di acquisto ma sono soggetti a svalutazione), Mah!, se non avessi avuto il danno non avrei sostenuto il costo del nuovo acquisto.Saldiamo, ritiriamo il materiale e non ci vedrà più.A proposito, sul loro sito si vantano di questo:Con la certificazioneISO 9001:2015possiamo garantire una sempre maggioreaffidabilità, puntualità e precisionenel rispetto delle consegne e dei servizi richiestici.

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 28 Ottobre 2021, alle ore 10:05
    Hai ragione non ci sono parole per giustificare questi comportamenti.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img adriano1977
Buongiorno a tutti, nel seminterrato dove ho autoclave e caldaia si riempie di acqua ogni volta che piove. Ho una pompa sommersa che dovrebbe provvedere a svuotare quando...
adriano1977 14 Ottobre 2021 ore 09:47 1
Img raffa euphoria aragona
Salve a tutti, chiedo già scusa perché non so se ho scelto la categoria giusta..Cercherò di essere il più breve e conciso:A febbraio io e la mia...
raffa euphoria aragona 23 Settembre 2021 ore 19:09 1
Img davidepucci
Buongiorno, sto ristrutturando una casa e fino a questo momento non avevo avuto nessun problema. Purtroppo da ieri la parte inferiore del muro ha iniziato a bagnarsi e l'acqua...
davidepucci 06 Luglio 2020 ore 18:31 6
Img frankie1974
Salve,vorrei farvi una domanda su un problema che mi tormenta da un po' di tempo. Quattro mesi fa il mio appartamento si è allagato e nelle settimane successive si sono...
frankie1974 25 Maggio 2018 ore 09:35 6
Img falegna
Ho subito un allagamento dal piano superiore con danni al controsoffitto che si è spaccato e alle pareti. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco perché i...
falegna 30 Ottobre 2017 ore 09:54 1
Notizie che trattano Allagamento lavanderia per lavori idraulico che potrebbero interessarti


Danni da allagamenti in condominio, quali responsabilità?

Parti comuni - Quando avviene un allegamento in un condominio è molto probabile che debba essere pagato un risarcimento danni: chi è responsabile e quando non si paga nulla?

Risanamento dei locali danneggiati dall'acqua

Ristrutturazione - Come risanare in maniera non invasiva i locali danneggiati da infiltrazioni d'acqua.

Terrazze a livello, pluviali e danni da allagamenti: chi paga?

Liti tra condomini - I danni che provengono dalle terrazze a livello, provocati dal cattivo funzionamento del pluviale di scarico, sono a carico del suo proprietario, ma vediamo in dettaglio.

Tombini saltati per la pioggia e danni

Leggi e Normative Tecniche - Nel caso di danni da allagamenti alle unità immobiliari causati dalla fogna e da tombini saltati per la forte pressione d'acqua, il Comune deve risarcire il proprietario.

Assicurazione Casa

Mutui e assicurazioni casa - Mentre in passato l'assicurazione casa copriva solo i danni da responsabilità civile a terzi o da incendio, oggi le polizze disponibili sono molto più complete.

Pompa di sollevamento acqua, mancato funzionamento e responsabilità in condominio

Liti tra condomini - Nel caso in cui in un palazzo sia presente una pompa di sollevamento delle acque, il suo proprietario è responsabile per il mancato funzionamento salvo il caso fortuito.

Lasciare casa senza preoccupazioni, con l'assistenza telematica

Impianti di sicurezza - La polizza assicurativa per la casa con assistenza telematica, è all'ordine del giorno; basta un cellulare per controllare la casa anche quando si è lontani.

Danni da infiltrazioni

Condominio - Tra i danni agli appartamenti, o alle parti comuni nei condomini, quelli lamentati più frequentemente sono i così detti danni da infiltrazioni d'acqua.

Infiltrazioni e responsabilità condominiale, cosa fare?

Condominio - Infiltrazioni e responsabilità condominiale, ovvero che cosa poter fare quando si scopre che il danno all'appartamento proviene da parti condominiali?
REGISTRATI COME UTENTE
333.815 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//