Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Aiuto..non ne posso...


Cristian0
login
18 Maggio 2010 ore 11:34 3
...più Buon giorno rieccomi qua...questa volta per chiedervi come posso tutelarmi per rimediare a problemi costruttivi della casa che ho acquistato..
1 Problema: ho la taverna con infiltrazioni di h2o dovute all'impermeabilizzazione del marciapiede fatta male.Il marciapiede in questione è nel mio giardino.il costruttore ha già visionato il problema ma perde tempo ( Io sono li da soli 6 mesi). Vorrei sapere oltre a martellarlo di telefonate per sapere quando iniziano i lavori posso muovermi parallelamente in altro modo (per sollecitarlo?).. e poi siccome di scontato non c'è nulla dovendomi rifare il marciapiede sicuramente rimuovendo materiale comprometteranno il prato..anche li posso pretendere il totale ripristino del tutto?
2 problema: per fare i giardini hanno riportato terra che sta franando..franando non assestando anche qui dopo sopraluoghi di zelanti ing. tutti nicchiano..se chiamassi i vigili del fuoco... peggiorerei la cosa oppure le procedure si velocizzerebbero??
grazie mille come sempre per la vostra disponibilità..
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Maggio 2010, alle ore 17:14
    Ciao Cristiano, per cominciare è necessaria una formale denuncia di quanto riscontrato (RR), ai sensi e per gli effetti degli artt. 1667 e 1669 c.c., da indirizzarsi anche ad eventuali subappaltori e al DL.
    rispondi citando
  • cristian0
    Cristian0 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 19 Maggio 2010, alle ore 07:54
    Grazie...mi viene male al pensiero di trovarmi di nuovo in ballo.....
    Per quanto riguarda la frana..l'eventuale chiamata dei vigili del fuovo potrebbe far smuovere le acque?
    Buona giornata

    ps
    immagino sia difficile poter dare consigli nn conoscendo le situazioni nel dettaglio
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 20 Maggio 2010, alle ore 13:44
    Ciao, mi spiace per i disagi, ovviamente...interpellare la polizia municipale potrebbe servire, ma si può paventare il rischio dell'inagibilità.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
REGISTRATI COME UTENTE
305.830 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie