Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-04-01 12:12:41

Quando cambiare la batteria dell'antifurto di casa


Quando mi trovo di fronte ad un sistema di antifurto che non funziona correttamente, oppure quando vengono segnalate della anomalie, una delle mie prime domande è: da quanto tempo non vengono sostituite le batterie?

L'allarme con i fili ha la batteria?

Le apparecchiature wireless, quindi senza fili, hanno necessità delle batterie per poter funzionare, quindi rientrano in questa categoria anche le apparecchiature e le periferiche dei sistemi antintrusione senza filo.

Ma non sono soltanto questi sistemi che richiedono l'impiego delle batterie per poter funzionare correttamente, anche le apparecchiature che compongono un allarme con i fili utilizzano delle batterie, dette "tampone".

Mentre di norma in un sistema di antifurto per casa di tipo wireless le batterie rappresentano l'alimentazione principale, con il collegamento, in alcuni casi, alla tensione elettrica riferita all'alimentazione della centrale di allarme, la norma per un antifurto con i fili per casa è quella inversa.

In questo caso, la principale fonte di alimentazione è quella elettrica, mentre quella di supporto è data dalle batterie tampone.

Le batterie tampone si trovano: nella centrale di allarme, nella sirena interna o nelle sirene esterne, in alcuni casi nella sirena interna se autoalimentata ed in alcuni casi nel combinatore telefonico.

Prendiamo ad esempio un antifurto con i fili Lince.
Generalmente, le centrali di allarme, con qualche possibile eccezione sulla base del modello, utilizzano una batteria al piombo da 12V-7,2Ah mentre le sirene per esterno, anche qui con possibili eccezioni sempre sulla base del modello, utilizzano generalmente una batteria al piombo 12V-2Ah.

Lo scopo di queste batterie non è quello di alimentare le apparecchiature, ma di sopperire momentaneamente alla mancanza della corrente elettrica continuando ad alimentare il sistema anche nel caso in cui sia il malvivente a staccare la corrente.

Ecco cosa accade:

Quando viene staccata la corrente, la centrale rileva l'anomalia e sfrutta la batteria tampone per inviare il comando di allarme alla sirena sia interna che esterna che iniziano a suonare per un periodo di tempo prefissato.

Contemporaneamente, se l'antifurto è dotato di un combinatore telefonico, la centrale impartisce l'ordine al medesimo di inviare la segnalazione di allarme ai numeri impostati nella memoria del combinatore telefonico.

In questo modo, se si tratta di una manomissione causata dal malvivente, l'antifurto avvisa il vicinato e le persone i cui numeri telefonici sono nella memoria del combinatore telefonico.
Se invece si tratta di un calo momentaneo di corrente, nel momento in cui questa viene ripristinata, il sistema di antifurto ritorna a funzionare come di norma.

Quando cambiare le batterie dell'antifurto?

Il tempo di durata delle batterie tampone può variare in base a diversi parametri tra i quali l'utilizzo del sistema e l'assorbimento delle apparecchiature.
Di norma un cambio batterie deve avvenire quando l'antifurto inizia a segnalare delle anomalie oppure a "scattare" senza che ci sia intrusione o effrazione.
Alcuni preferiscono prevenire queste situazioni e provvedere al cambio più o meno ogni tre anni.

Manutenzione e sostituzione batterie allarme

Per quanto un antifurto venga utilizzato con attenzione, le batterie al piombo tendono, con il tempo, a cedere parte della loro carica così che, ad un certo punto, la carica che riescono a trattenere non è più sufficiente a garantire il buon funzionamento dell'apparecchiatura, questo è il momento di sostituirle.

Il costo dell'intervento di sostituzione delle batterie per un allarme Lince con i fili non ha costi elevati, anche perché, di per se stesse, le batterie costano relativamente poco, quindi con un intervento di un'ora si riesce a fare sia la sostituzione che un test di verifica.

Dato appunto il costo contenuto delle batterie e trattandosi di norma di due, o al più di tre pile, tendo a suggerire il cambio in un'unica sostituzione così da effettuare un solo intervento tecnico.

Grazie per l'attenzione!
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 1 Aprile 2021, alle ore 12:12
    Sandrino La ringrazio per l'intervento e l'informazione sempre utile a tutti i nostri lettori del Forum, ma Le ricordo che per qualsiasi inserimento commerciale deve rivolgersi alla Direzione di Lavorincasa.Saluti

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lorep85
Buongiorno, ho letto vari post sull'argomento antifurto, volevo però un'opinione specifica sulla marca/azienda Verisure: sono molto commerciali, temo un po' la...
lorep85 17 Febbraio 2021 ore 14:15 52
Img natty81
Buonasera. Stiamo ristrutturando casa indipendente, vorremmo metter impianto d'allarme. Chiedevo se i marchi Casasicura o Antifurto365 siano affidabili.Oppure Sicuritalia.O meglio...
natty81 24 Gennaio 2021 ore 16:01 2
Img francescogrossi
Da quanto ho capito si può usufruire della detrazione al 50% senza la necessità di effettuare una comunicazione di inizio lavori in quanto la spesa in oggetto...
francescogrossi 08 Gennaio 2021 ore 17:35 1
Img danielemontermini
Salve a tutti, abbiamo acquistato una casa nuova completata dalla ditta costruttrice a inizio 2019, nelle varie cose che stiamo comprando siamo arrivati a dover installare...
danielemontermini 23 Ottobre 2019 ore 16:09 1
Img venom470
Buongiorno... Ho deciso di installare visti i movimenti continui nel vicinato un sistema antifurto. Ho comprato un sistema di tipo wifi, con sensori porte finestre e PIR.Ho un...
venom470 01 Settembre 2019 ore 20:23 5
Notizie che trattano Quando cambiare la batteria dell'antifurto di casa che potrebbero interessarti


Impianti antifurto

Impianti di sicurezza - Per garantire sicurezza e protezione alla propria casa e' bene dotarsi di un impianto antifurto affidabile.

Antifurto domestico parlante

Impianti di sicurezza - Balconi o finestre facilmente accessibili sono motivo d'incentivo per i balordi che vogliono rapinare gli appartamenti.

Mettere in sicurezza la propria abitazione con un antifurto casa wireless

Impianti di sicurezza - Al momento di scegliere quale tipo di antifurto installare per la propria casa, ci si trova davanti alla prima opzione: impianto di allarme via cavo o wireless?

Antifurto casa: quale modello scegliere sfuttando le detrazioni fiscali al 50%

Impianti di sicurezza - Proteggere la propria casa in modo sicuro con i moderni sistemi di antifurto adesso è ancora più semplice, grazie alle tante tipologie presenti sul mercato.

Antifurto casa wireless, perchè sceglierlo

Impianti di sicurezza - Un impianto di antifurto wireless ha il compito di proteggere la casa sia dall'esterno che all'interno, ecco alcuni consigli come sceglierlo e come progettarlo.

Antifurto per la casa

Impianti di sicurezza - Con l'arrivo delle ferie, torna il problema di difendere la propria casa da eventuali intrusioni, con alcuni escamotage da integrare con potenti sistemi di allarme.

Allarme casa: cosa sapere

Impianti di sicurezza - Per garantire massima sicurezza, un antifurto casa senza fili iALARM è la soluzione ideale! Comprende la tripla frequenza Guard, la supervisione e l'antijamming

Difendersi dai furti in appartamento con un semplice allarme porta

Impianti di sicurezza - Per difendersi da visite indesiderate, esistono dei semplici ed economici rimedi che per le abitazioni possono rappresentare un valido deterrente contro i furti.

Sistemi di sicurezza wireless

Fai da te - Un sistema di allarme wireless (senza fili) può essere facilmente e rapidamente installato con una spesa dell'ordine dei cento euro, può essere gestito da cellulare.
REGISTRATI COME UTENTE
329.053 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//