Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Piano a induzione: conviene o no?


Ceskuz
login
26 Marzo 2018 ore 18:51 8
Salve,
mi piacerebbe mettere il piano ad induzione nella nuova cucina, ne ho letto di ogni su questa tecnologia, e un conto è che a casa tua non si cucina e quindi esteticamente rendono più bella la cucina, ma se alla moglie piace cucinare?
Ho capito che molto probabilmente si dovrà alzare la potenza di assorbimento del contatore e portarla minimo a 4,5KW, quindi una spesa in più, ma poi...
Tutti dicono che si fa prima a cucinare, che il rendimento è al 90% contro il 50% del gas, ma io mi chiedo, eventualmente si fa prima a far bollire l'acqua per la pasta ma poi uno spaghetto sempre 5/7 minuti ci vuole per farlo cuocere o no?
Mi sembra di capire che il risparmio sia solo nel tempo di preparazione, praticamente qualche secondo è la pentola è già calda o l'acqua bolle...
Tutto qui?
A parer mio costa di più la corrente elettrica che il gas!
Sbaglio?
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 27 Marzo 2018, all or 09:21 - ultima modifica: Martedì 27 Marzo 2018, all or 09:48
    Salve,
    per come stanno andando le cose nel nostro paese, la corrente elettrica costa più del gas, quindi le consiglio sinceramente il gas, cmq, per chi volesse ulteriori informazioni consiglio anche la seguente lettura: Piani cottura a gas, induzione o vetroceramica

    Tutta un'altra storia invece, se vogliamo parlare di piano a induzione, e non più di cottura a gas.

    Primo, se non si è svelti e precisi su quanto si deve cucinare è inutile acquistare un piano cottura a induzione; nulla togliendo alla bellezza ed alla praticità, alla facilità per la pulizia, all'ingombro contenuto nell'incasso del top, oppure la facile e libera installazione per quelli da appoggio, o da campeggio.

    Un premio è doveroso per l'avanzata tecnologia di questo nuovo sistema di cottura, veloce, e addirittura di recupero energetico, per cucinare in più zone contemporaneamente.

    Un osservazione ancora del tutto personale, ma constata, riguarda l'ancora non perfetta tecnologia nel sistema di acquisizione energetico da parte dell'indotto che alimenta le bobine.

    Infatti parlandone con un tecnico, solo alcune aziende  stanno investendo su questo sistema che, purtroppo, vincola ancora molto un certo tipo di impegno al momento del contratto con il fornitore di energia per ogni singola utenza.

    Io consiglio spassionatamente di andare ad un corso di Master Chef in cucina specifico, prima di pensare all'acquisto di un piano a induzione.
    Saluti
    rispondi citando
  • ceskuz
    Ceskuz Ricerca discussioni per utente
    Martedì 27 Marzo 2018, all or 18:47
    Salve Previatoantonio,
    Ad un certo punto lei dice che va un premio alla tecnologia del sistema induzione per la cottura "veloce", questo vuol dire che si recuperano effettivamenti i tempi di cottura? Nel senso che dal momento in cui butto la pasta, quando l'acqua bolle, non ci impiega più i canonici 7/8 minuti ma si cucina prima? oqualsiasi altra pietanza si cucina prima che con la cottura a gas?
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Ceskuz
    Martedì 27 Marzo 2018, all or 21:29
    Salve Previatoantonio,
    Ad un certo punto lei dice che va un premio alla tecnologia del sistema induzione per la cottura "veloce", questo vuol dire che si recuperano effettivamenti i tempi di cottura? Nel senso che dal momento in cui butto la pasta, quando l'acqua bolle, non ci impiega più i canonici 7/8 minuti ma si cucina prima? oqualsiasi altra pietanza si cucina prima che con la cottura a gas?
    Buonasera,
    certo che si recuperano, ma non è detto che sempre sia così.
    Io personalmente, sono per la cottura a gas e forse i kw, espressi in taluni casi rendono più dell'induzione.

    In questo caso apriamo una felice parentesi per chi è amante della cottura ai ferri, rosticciare, abbrustolire...insomma sentire quasi il cibo crudo senza disperderne il sapore e la sua sostanza.

    Dipende molto per il punto di ebollizione, anche in che zona abitiamo e l'altezza rispetto il livello del mare...
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 28 Marzo 2018, all or 23:49 - ultima modifica: Mercoledì 28 Marzo 2018, all or 23:51
    Ciao,
    ho sentito da un amico una cosa interessante a proposito di piani a induzione, pare che alcune Aziende produttrici riescano a far dialogare il piano a induzione in fase di cottura, avvisando la stessa cappa che interpreterà da sola la potenza di aspirazione più o meno forte, senza regolazione manuale.

    Cribbio pensavo che il mio amico mi avesse preso in giro, ma poi mi sono informato e davvero una ganzata pazzesca!
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Sabato 31 Marzo 2018, all or 12:25 - ultima modifica: Sabato 31 Marzo 2018, all or 12:40
    Salve,

    forse Jovis, intendeva fare riferimento a Aziende specializzate in piani cottura a induzione e cappe integrate.

    Sono tante le aziende specializzate di cui ne cito alcune: Miele, Kuppersbusch, Neff, di cui ne allego una immagine accattivante in cui appare funzionale e dinamica la cappa abbinata al piano cottura.

    Infatti il piano cottura consente il dialogo manuale o automatico integrato x l'aspirazione della cappa.
    .
    La particolarità di questa cappa verticale con mensola alla sua base, consiste nel poter riporvi ricettari x cucinare, Tablet, inoltre il pannello-schienale-lavagna magnetico permette,oltre che annotarvi appunti, di applicare fogli notes, messaggi, ricette.

    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Sabato 31 Marzo 2018, all or 12:46
    Salve,
    a scanso di equivoci, consiglio di fare attenzione all'uso di pentole, tegami...per la cottura sui piani a induzione.

    Per far luce e evitare che qualcuno comperi una pentola non adatta alla cottura a induzione consiglio che il fondo sia sempre di materiale metallico, per dare modo alle bobine dell'induzione di avere il contatto magnetico.
    A tal proposito Vi consiglio la seguente lettura:lavorincasa.it/pentole-per-piano-ad-induzione

    Buona lettura
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 2 Aprile 2018, all or 23:59 - ultima modifica: Martedì 3 Aprile 2018, all or 00:02
    Ciao,
    a proposito di cottura a induzione ho provato un esempio ad hoc, che potreste fare anche voi: fate una prova con una stecca di cioccolato che si sioglie solo sopra la padella, mentre la parte esterna nonostante la poggiate sulla zona cottura rimane intatta.
    Consumi a parte la ritengo una ganzata!...:-))

    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Aprile 2018, all or 20:24 - ultima modifica: Martedì 3 Aprile 2018, all or 20:26
    Ciao,
    per i più appassionati della cottura a induzione consiglio un'immagine di esempio,  tra tante versioni reperibili nei negozi specializzati o la grande distribuzione, di piani cottura con cappa integrata.

    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sonny11330
Buonasera a tutti, Volevo chiedere agli esperti, se in cucina può essere posizionato il piano induzione sotto la manopola del gas.Nel caso positivo volevo anche chiedere se...
sonny11330 22 Dicembre 2019 ore 20:59 4
Notizie che trattano Piano a induzione: conviene o no? che potrebbero interessarti


Piani cottura per tutti i gusti

Forni e piani cottura - A gas, elettrici o a induzione, i piani cottura più attuali garantiscono prestazioni elevate a fronte di consumi sempre più contenuti e forme dal design innovativo.

Quali pentole usare per il piano a induzione?

Cappe e piani cucina - Il piano cottura a induzione richiede l'uso di pentole specifiche, appositamente studiate affinché il piano funzioni alla perfezione e con una cottura uniforme.

Tecnologia in cucina

Cucina - Nuovi frigoriferi, congelatori e piani cottura.

Scegliere il piano cottura: a gas, a induzione o in vetroceramica?

Cappe e piani cucina - Piani cottura: come sceglierli? Non esiste una verità assoluta, ogni scelta è legata a una serie di fattori, ad esempio, estetici, economici, tecnico-funzionali

Piano cottura portatile a induzione

Forni e piani cottura - Oltre agli elettrodomestici cosiddetti freestanding e a quelli incassati, ci sono quelli portatili, categoria forse ancora poco esplorata, ma che offre tanti vantaggi.

Piani cottura senza fiamma

Cucina - Il piano di cottura elettrico, o radiante, sta prendendo sempre più spesso il posto del tradizionale modello a gas perchè offre diversi e notevoli vantaggi.

Aria in Casa

Impianti - Per gestire e condizioni di benessere negli edifici, relative alle attività che dentro vi si svolgono, è determinante conoscere la norma UNI 10339 e le ASHRAE

Piani cottura eleganti e intelligenti

Cappe e piani cucina - I piani cottura di ultima generazione guadagnano in efficienza e funzionalità sia in versione a gas che a induzione, con design e tecnologia a prezzi accessibili

Piano a induzione: rapidità di cottura, facile pulizia e design in cucina

Affittare casa - Una soluzione vincente in cucina è rappresentata dal piano cottura a induzione che porta con sè molti pregi tra cui sicurezza, facile pulizia e rapidità di cottura.
REGISTRATI COME UTENTE
318.662 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//