Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2015-12-06 10:17:58

Coibentazione soffitto o pareti?


Ho acquistato un appartamento zona climatica centro storico di Perugia.
L'appartamento, di 120 metri quadrati, è esposto su 3 lati ed è all'ultimo piano di un palazzo di 5 piani.
Sopra ho solo soffitte con tetto.
Costruzione anno 1957.
Riscaldamento centralizzato
Dovendo ristrutturare con risorse limitate ( 4000 euro da investire nella coibentazione) mi chiedevo se è meglio coibentare il soffitto oppure le pareti.
Io preferirei il tetto, visto che con le misure di abitabilità ci rientro ed ho già qualche preventivo, ma vorrei fare una spesa oculata.
Cordiali saluti.
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 30 Novembre 2015, alle ore 08:42
    Buongiorno,
    dipende da varie cose: lo spessore delle murature, il loro materiale, eccetera...
    Consiglierei di coibentare non il tetto vero e proprio, ma l'intradosso del solaio tra il suo appartamento e le soffitte, cosa che può essere fatta semplicemente applicando un controsoffitto con sovrastanti pannelli di isolamento termico.
    Poi metterei pannelli riflettenti dietro ai termosifoni e - se ha le tapparelle - metterei del materiale isolante (lana di roccia) anche li, perché i cassonetti sono uno dei "ponti termici" più dispersivi.
    Saluti.

  • doctorwho
    Doctorwho Ricerca discussioni per utente
    Domenica 6 Dicembre 2015, alle ore 09:18
    Ok, la ringrazio. Per la coibentazione al controsoffitto è più indicata la lana di roccia oppure materiali espansi a cellula chiusa ?

  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Domenica 6 Dicembre 2015, alle ore 10:17
    Buongiorno.
    A mio parere è sicuramente meglio i pannelli rigidi, perché rispetto alla lana di roccia sono molto più resistenti al calpestio, e meno soggetta a sfaldarsi disperdendosi in piccole fibrille facilmente inalabili.
    Inoltre si tagliano anche conpiù facilità e permettono quindi di ottenere un risultato molto più preciso.
    Saluti.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ilpino
Salve a tutti,avrei bisogno di un consiglio per quanto riguarda il cappotto interno.Dovrei sistemare una vecchia struttura degli anni 70, non dotata di intercapedine.Per fare...
ilpino 19 Gennaio 2021 ore 19:05 21
Img giamar1
Salve a tutti, siccome la mia casa in muratura è molto fredda ho pensato che potrei rivestire le pareti esterne con pannelli coibentati lisci già finiti, in pratica...
giamar1 16 Gennaio 2021 ore 15:03 15
Img maxscaramella
Buongiorno. Sono proprietario di una baita di montagna di 40 metri quadri al piano (seconda casa) posta a quota 1400m slm. La casa è composta da un primo piano con vecchia...
maxscaramella 03 Gennaio 2021 ore 19:08 4
Img ventre1
Ciao tutti,Spero che qualcuno mi possa aiutare.Ho una camera padronale di circa 20/25mq ho un termosifone con 5 elementi ma la stanza non si riscalda mai.Ci sono due pareti...
ventre1 20 Novembre 2020 ore 23:06 6
Img dantino
Buongiorno a tutti, vi espongo il problema: dall'altra parte di una parete di casa mia, c'è un garage. Per ridurre l'influenza del garage freddo, pensavo di rivestire la...
dantino 31 Ottobre 2020 ore 18:25 2
Notizie che trattano Coibentazione soffitto o pareti? che potrebbero interessarti


Come isolare adeguatamente la mansarda

Sottotetto - Per rendere un sottotetto abitabile e confortevole occorre realizzare un adeguato isolamento termico delle superfici insieme con una buona illuminazione naturale

Detrazione 65% per isolamento pareti e tetto

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che caratteristiche deve avere l'intervento edilizio sull'involucro e quali sono i documenti da conservare e trasmettere per accedere alla detrazione del 65%?

Lana Vetro e Materiali Isolanti

Progettazione - Ancora oggi, molto utilizzata nell'ambito degli impianti civili la lana vetro è caratterizzata da fibre regolari e si ottiene attraverso la filatura del vetro.

Pannelli isolanti in legno cemento, betonwood e airwood

Isolamento termico - Il legno cemento è un materiale molto particolare, ecocompatibile e dalle caratteristiche uniche di isolamento, resistenza ed ecocompatibilità, come betonwwod ed airwood.

Caratteristiche dei materiali isolanti

Isolamento termico - L'isolamento termico ed acustico di un edificio è ormai un valore fondamentale nella definizione del comfort abitativo e del valore commerciale di un immobile.

Migliorare il comfort e classe energetica con sistemi di isolamento in casa

Isolamento termico - Un isolamento performante consente di risparmiare sulle bollette e crea un ambiente migliore in cui abitare, è utile quindi isolare adeguatamente tetto e pareti

Come scegliere l'isolamento termico: caratteristiche, costi e applicazioni

Isolamento termico - L'isolamento termico è fondamentale per abbattere le dispersioni di calore durante i mesi freddi, migliorando sensibilmente l'efficienza energetica degli edifici

Pellicole di alluminio termoriflettenti isolanti

Isolamento termico - Tutti i vantaggi dell'isolamento termoriflettente, in termini di risparmio energetico, grazie ad una serie di materiali performanti, accoppiati in strati molto ridotti.

Isolamento termico degli edifici con metodi alternativi al cappotto

Isolamento termico - In alternativa al cappotto termico per l'isolamento degli edifici è possibile utilizzare diverse soluzioni che garantiscono comfort abitativo e risparmio energetico
REGISTRATI COME UTENTE
328.012 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//