Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Recinzione di confine esistente


Alek13
login
12 Febbraio 2017 ore 21:08 2
Buongiorno,
Sono in fase di costruzione casetta su terreno di proprietà.
L'impresa con la quale ho stipulato il contratto di appalto mi ha scritto sul capitolato "la recinzione dell'intera proprietà sarà eseguita mediante la realizzazione di muretto in calcestruzzo armato, sopra al quale verranno fissate a passo di circa 2mt paline metalliche con interposta rete plastificata e adatta al posizionamento di eventuale siepe di adiacenza".
Ora scopro che un lato della casa confina con recinzione esistente di una casa esistente da anni. Rete semplice a maglie su muretto che quasi non si vede sotto erba/terra.
Primo problema: ero convinto di avere un muretto tutto intorno ma scopro che l'impresario vuole sfruttare la rete esistente su un lato e mi ha pure detto che se voglio la recinzione nuova dovrei pagarla... cosa che non può richiedermi visto quanto scritto.
Aldilà che la vorrei tutta intorno per averla tutta uguale ed avere una recinzione mia per fare ciò che voglio, capisco che pare strano avere due recinzioni attaccate, anti estetiche e difficili da pulire tra le due.
Ho paura però, se decido di sfruttare l'esistente a cosa vado incontro. Non so se è sulla proprietà del vicino (credo di si) o a cavallo. Non so se potrò poi mettere un telo verde di copertura o potrà impedirmelo o chiedermi ora o in futuro spese di costo o manutenzione .
Se facessi costruire la mia eviterei ogni problema .... Cosa consigliate?
Grazie

Modificato il 12 Febbraio 2017 ore 22:56
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 14 Febbraio 2017, alle ore 13:00
    Innanzitutto dovresti vedere con un tecnico se il muro è sul confine oppure no e in tal caso a quale distanza per poi valutare – con un legale – cosa ti conviene costruire.
    Se vuoi una risposta più dettagliata ed approfondita sull'argomento, prova il servizio di consulenza a pagamento su aspetti, legali, fiscali, condominiali di lavorincasa.it riguardanti la casa Consulenza Legale, Fiscale e Condominiale
    rispondi citando
  • alek13
    Alek13 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 17 Febbraio 2017, alle ore 01:29
    In effetti devo verificarlo.
    Il proprietario che mi ha venduto il terreno sostiene che la recinzione è tutta sul terreno del vicino ( quindi potrebbe impedirmelo di attaccare teli verdi), il geometra che è a metà ma credo dovrei comunque chiedere il permesso ....
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gianlucacms
Salve a tutti e complimenti ai gestori del sito per l'ottimo lavoro.Avrei una domanda da porre.Ho un giardino privato che ho fatto recintare, entro i limiti della mia...
gianlucacms 07 Luglio 2014 ore 20:14 2
Img sergioco.
Salve, Abito in un condominio, in cui alcuni di noi condomini siamo proprietari di piccoli lotti di terreno ad uso orto adiacenti al marciapiede che circonda l'edificio.Questi...
sergioco. 31 Gennaio 2014 ore 22:11 1
Img stefan
Salve a tutti, nel mio condominio vi è un muro che delimita dalla nostra parte la rampa per i garage, dalla parte dell'altro condominio fa da contenimento a tutto il loro...
stefan 13 Febbraio 2014 ore 23:26 1
Img piccoletto67
Salve,volevo sapere da Voi esperti in che modo vanno suddivise le spese per la costruzione di un muro divisorio di confine dove da una parte il proprietario è uno solo,...
piccoletto67 18 Ottobre 2014 ore 11:17 1
Img rj72
Buongiorno,su un muro di confine in comune è possibile applicare una rete per favorire una rampicante sul muro cieco, il problema sono i fori dei tasselli per far stare su...
rj72 18 Maggio 2015 ore 17:12 5
Notizie che trattano Recinzione di confine esistente che potrebbero interessarti


Muro di recinzione e permesso di costruire: i chiarimenti della Cassazione

Leggi e Normative Tecniche - In caso di realizzazione di un muro di cinta la Cassazione precisa quando sia necessario richiedere il permesso di costruire e le autorizzazioni paesaggistiche.

Distanze da rispettare

Leggi e Normative Tecniche - Una delle cause più frequenti delle liti tra vicini riguarda le distanze da rispettare tra le singole proprietà: vediamo come sono regolate dal codice civile.

Recinzioni residenziali per giardini

Giardino - La protezione dall'intrusione nei propri giardini e spazi privati può essere realizzata con sistemi a pannelli modulari sicuri e di facile installazione.

Comunione forzosa del muro

Normative - La comunione forzosa di un muro è la facoltà concessa al proprietario del fondo confinante di ottenerne la comunione, previo pagamento di una cifra adeguata.

Progettare le recinzioni in legno per il giardino

Spazio esterno - Le recinzioni in legno per delimitare il giardino: soluzioni progettuali illustrate con disegni, per realizzare schermi decorativi adatti allo stile della casa.

Realizzare un accesso carraio da una strada comunale in pendenza

Progettazione - La realizzazione di un accesso carraio da strada pubblica in pendenza presuppone alcune questioni progettuali specifiche a cui è necessario prestare attenzione

Recupero di vecchie recinzioni

Ristrutturazione - Come ristrutturare vecchie recinzioni in calcestruzzo senza alcuna rimozione.

Chiusura del fondo e servitù

Proprietà - L'esercizio del diritto di proprietà trova esplicazione nella facoltà di recintare il bene immobile di riferimento. Limiti e connessioni con la servitù di passaggio.

Recinzioni con siepi sempreverdi

Sistemazione esterna - Muri e divisori di vario genere rendono lo spazio recintato freddo e angusto, a ciò si ricorre all'impiego di siepi sempreverdi schermando in modo più naturale.
REGISTRATI COME UTENTE
311.985 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE