Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2010-07-17 15:08:00

Iva casa in corso di costruzione


Uac
login
14 Luglio 2010 ore 12:27 1
Salve a tutti chiedevo cortesemente un parere sull?applicazione o meno dell?iva agevolata al 4% sulle fatture di costruzione della mia nuova casa, ho letto i vari argomenti del forum, ho sentito pareri contrastanti da parte di fiscalisti e non ho le dee chiare su come muovermi visto che c?è anche la possibilità di non riuscire a vendere la casa che attualmente è di mia proprietà prima del temine della costruzione della nuova abitazione.

La mia posizione è la seguente:

- Sono proprietario di un terreno edificabile e ho firmato un contratto d?appalto con il costruttore per edificare una nuova abitazione che adibirò ad abitazione principale della mia famiglia.
- Sono attualmente proprietario di una abitazione nello stesso comune acquistata con requisiti di prima casa 15 anni fa, che è in vendita e spero di vendere prima del termine dell?edificazione della nuova abitazione.

Farò il possibile per vendere la vecchia casa prima del termine della costruzione della nuova ma questo non è certo, sono indeciso sul da farsi.

- Un commercialista mi ha riferito che posso chiedere al costruttore di iniziare ad emettere le fatture con l?iva agevolata al 4% e tutto andrebbe bene se io riesco a vendere la casa prima della fine dei lavori della nuova.
- Un fiscalista mi ha detto che devo iniziare a pagare le fatture con l?iva al 10 % e chiedere la variazione al 4% con relativo rimborso del 6% versato in più se riesco a vendere la casa prima di avere ultimato la nuova.
- Un altro parere è quello di iniziare con le fatture al 4% ed eventualmente fare un ravvedimento con l?iva al 10% se non riesco a vendere prima del termine della costruzione della nuova casa.

Come vi muovereste Voi nella mia situazione e che spese dovrò eventualmente sostenere per regolarizzare il pagamento dell?iva se inizio con il 4% e devo rettificarla al 10% se non riesco a vendere entro i termini la vecchia casa ?

Grazie anticipatamente a chi mi può aiutare.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img daniele tas
Buonasera. Come da titolo il problema consiste nel fatto che le fughe del pavimento non seccano. Basta passarci l'unghia e si svuotano con estrema facilità riproducendo una...
daniele tas 08 Agosto 2022 ore 18:05 3
Img birbone
Salve vorrei installare un climatizzatore con pompa di calore per risparmio energetico. Allo stesso tempo ho necessità di cambiare la cameretta a mia figlia. Ho letto che...
birbone 07 Agosto 2022 ore 19:21 4
Img gialu_x
Buongiorno, vi chiedo aiuto in quanto mi trovo nella seguente situazioneIl condominio di mia zia ha deliberato ed iniziato lavori di ristrutturazione facciate e riqualificazione...
gialu_x 07 Agosto 2022 ore 19:18 2
Img vanix76
Buongiorno sono anche io nel mezzo dei casini del 110 e vorrei sapere come comportarmine ed uscirne.Nei lavori del 110 rientrano cambio infissi, pompa di calore, pannelli con...
vanix76 07 Agosto 2022 ore 19:15 2
Img ddaann78
Ciao ragazzi.Sono in procinto di iniziare dei lavori, usufruendo del sisma bonus 110, su un condominio con 4 appartamenti.Leggendo nel web le varie news, mi sono un po incasinato.
ddaann78 07 Agosto 2022 ore 12:44 2
REGISTRATI COME UTENTE
339.426 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//