Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Il conduttore mi distrugge casa


Buongiorno,
avrei bisogno del vostro aiuto per un problema fastidioso.
Come posso fare per costringerlo a ripagare i danni?
Quando sono andato a prendere l'affitto ho visto il muro che teneva la molla del nastro della serranda, quella che serve per tirarla su e giù che si è rotto facendo saltare il muro con un buco di 30cm di altezza per 15-20 di larghezza!
Il cassone della serranda sopra la finestra rotto, alcune mattonelle del bagno che si sono staccate.
Gli avevo dato la casa in perfette condizioni.
Rivoglio la casa riparata e lui e la sua famiglia fuori di li.
Sono 4 persone del Bangladesh, lui, moglie e due figlie di 5 e 2 anni in una casa da 35mq a Roma.
Quando gli ho affittato casa mi ha detto che erano solo due, lui e la moglie, poi a contratto firmato si è presentato con due figlie.
È li da due anni e ne mancano ancora 2 + altri 4 anni.
Come posso fare?
Lo denuncio ai carabinieri?
La cosa che mi ha fatto infuriare è che mi ha detto che dovevo riparargli i danni a mie spese!
Chiedo un vostro consiglio, prego.
PS: gli ho già montato le zanzariere a mie spese nonostante non sia dovuto.
Grazie, tagan
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 15 Giugno 2016, all or 08:56
    Buongiorno, per prima cosa in 35 mq non si può vivere nemmeno in due, perché la superficie minima calpestabile per un alloggio per due persone è 38 mq (per una persona sola, 28 mq calpestabile).

    Quindi le consiglio di:
    1) avvertire i servizi sociali del comune: 4 persone di cui due bambine in 35 mq è davvero troppo, chiedere consiglio ai Carabinieri è anche una buona idea (se poi l'ha minecciata può sporgere querela, ma prima chieda consiglio ai Carabinieri);
    2) intimargli lo sfratto per inadempienza contrattuale;
    3) rivolgersi a un'associazione di piccoli proprietari immobiliari per una consulenza legale (di solito hanno avvocati specializzati proprio in questi temi);
    4) rassegnarsi al fatto che andranno via di casa tra qualche anno (la presenza di due bambine li rende purtroppo praticamente inamovibili) e che lei non vedrà mai un centesimo di risarcimento danni;
    5) la pretesa di avere i danni riparati da LUI cagionati a SUE spese è completamente folle.
    rispondi citando
  • tagangp
    Tagangp Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 15 Giugno 2016, all or 10:33
    Grazie per la risposta e il tempo dedicatomi.

    chiedendo al comune di Roma, per regole urbanistiche in vigore qui servono 14mq a persona (non mi hanno saputo specificare però se adulte o anche bambini).
    il mio appartamento è fatto di una camera di 19mq circa, cucina abitabile di 10mq circa e bagno di 7mq, effettivamente + di 35,89mq calpestabili precisamente da calcolo del geometra.

    se è come dice lei, qui al comune, mi hanno detto una cosa per un altra e già non sarebbe stato possibile affittarla a loro. posso incorrere in sanzioni da parte del comune/vigili urbani?

    inoltre nel contratto, c'è la clausola "Il conduttore dichiara di aver visitato la casa locatagli e di averla trovata in buono stato locativo e adatta all'uso convenuto, e di prenderla in consegna ad ogni effetto con il ritiro delle chiavi costituendosi da quel momento custode della medesima. Si impegna a riconsegnare l'unità immobiliare locata nello stato medesimo in cui l'ha ricevuta, salvo il deperimento d'uso, pena il risarcimento del danno".

    ho 2 mesi di caparra. al massimo, posso tenermela alla scadenza del contratto come risarcimento.
    conviene farsi assistere da qualcuno nel momento della scadenza del contratto per controllare i danni alla casa?

    un contratto 4+4 può essere chiuso alla prima scadenza? o è necessario aspettare gli 8 anni?

    Grazie mille,
    tagan
    rispondi citando
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Giugno 2016, all or 08:29
    Se è come dice lei, qui al comune, mi hanno detto una cosa per un altra e già non sarebbe stato possibile affittarla a loro. posso incorrere in sanzioni da parte del comune/vigili urbani?
    rispondi citando
  • tagangp
    Tagangp Ricerca discussioni per utente Arch-ily
    Venerdì 17 Giugno 2016, all or 13:42
    se è come dice lei, qui al comune, mi hanno detto una cosa per un altra e già non sarebbe stato possibile affittarla a loro. posso incorrere in sanzioni da parte del comune/vigili urbani?
    ?!?!? non leggo la risposta   :(
    rispondi citando
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Domenica 19 Giugno 2016, all or 08:08
    Credo ci sia stato un disguido con il post.
    Dicevo:

    1) Il contratto 4+4 può essere chiuso alla scadenza dei primi 4 anni o anche prima, per inadempienza contrattuale da parte degli inquilini o morosità, oppure dagli inquilini stessi. Occorre però dare il preavviso firmato dal contratto stesso.

    2) La caparra serve esattamente a coprire eventuali danni o spese degli inquilini: ad esempio le ultime rate del condominio, l'imbiancatura finale, eccerera.

    3) Sulla questione "vigili" non posso purtroppo aiutarla...

    Mi raccomando, mi tenga aggiornata sugli sviluppi della situazione, e in bocca al lupo.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img paulsix
Buongiorno.Da 3 anni ormai ho nella cameretta delle mie bimbe una infiltrazione sul soffito dovuta dalla canna fumaria che passa nella zona.Tale canna fumaria è stato...
paulsix 07 Gennaio 2015 ore 13:47 1
Img tecnicografico
Salve, vorrei proporvi un quesito.Dove abito in un condominio di otto unità, tempo fà dal balcone di un proprietario del secondo piano si è staccato un pezzo...
tecnicografico 08 Gennaio 2015 ore 19:50 1
Img lucanovara
Buonasera,sottopongo alla Vostra attenzione un semplice quesito.Sono proprietario di una terrazza a livello da cui si sono verificate delle infiltrazioni d'acqua che hanno...
lucanovara 19 Novembre 2014 ore 18:07 4
Img elpaiazo
Salve a tutti,il mio problema è il seguente: qualche mese fà a causa di problemi alla mia doccia ho allagato l'appartamento sottostante creando una macchia sulla...
elpaiazo 05 Aprile 2014 ore 19:14 3
Img francalcagni
Salve, a causa di lavori male eseguiti sul tetto del mio condominio, si sono verificate copiose infiltrazioni d'acqua in tutto il mio appartamento.L'impresa che ha eseguito i...
francalcagni 27 Febbraio 2014 ore 10:12 1
Notizie che trattano Il conduttore mi distrugge casa che potrebbero interessarti


Assicurazione per affitto

Affittare casa - Ci sono diversi modi per tutelarsi da un affittuario insolvente, tra cui la stipula di un'apposita polizza. Ma esistono anche delle polizze pensate per gli inquilini.

Diritti dell'affittuario

Affittare casa - Il contratto per la locazione di un immobile a uso abitativo comporta per l'affittuario l'assunzione di alcuni diritti legati al godimento e all'uso convenuto del bene.

Condominio, responsabilità, prova e risarcimento danni

Parti comuni - S'ipotizzi che Tizio, proprietario in condominio Alfa, subisca danni da infiltrazioni proveniente da parti comuni. Cosa deve fare per ottenere il risarcimento danni.

Danni all'appartamento e poteri del conduttore

Normative - In tema di locazione il conduttore può sempre agire contro il proprietario per le molestie di diritto, mentre deve agire contro i terzi per le molestie di fatto.

Lavori edili in appartamento e responsabilità del committente e dell'appaltatore

Liti tra condomini - Quando si eseguono lavori edili in un appartamento, può accadere che gli stessi provochino dei danni. Chi ne risponde? Il committente, l'appaltatore o entrambi?

Danni da infiltrazioni

Condominio - Tra i danni agli appartamenti, o alle parti comuni nei condomini, quelli lamentati più frequentemente sono i così detti danni da infiltrazioni d'acqua.

L'inquilino, il condominio ed i danni

Condominio - L'inquilino di un un'unità immobiliare in condominio può essere risarcito dal proprietario anche se i danni provengono da parti comuni.

Doveri dell'affittuario nel contratto di locazione di un'abitazione

Affittare casa - La sottoscrizione di un contratto di affitto di un'abitazione comporta per l'affittuario l'assunzione di una serie di diritti e doveri. Vediamo quali sono i doveri.

Danni causati da nuove costruzioni in aderenza

Ristrutturazione - Come cautelarsi dai danni causati da un edificio in costruzione.
REGISTRATI COME UTENTE
317.610 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//