Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-09-17 16:06:46

Donazione prima casa - 15584


Carlo1477
login
13 Settembre 2007 ore 10:43 9
Vorrei acuistare casa per mio filgio.
Per lui sarebbe la prima casa e di conseguenza vorrei sfruttare le relative agevolaioni.

Vorrei capire se sia fattibile e a quali costi andrei incontro se pagassi completamente io la casa (senza accendere un mutuo) intestandola direttamente a lui.

Riassumendo, io pago, lui diventa il proprietario.

Cosa devo fare ?
si tratta di dinaizone ?
ci sono spese particolari ?


grazie
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 13 Settembre 2007, alle ore 11:32
    La soluzione più semplice, a mio avviso, è proprio la classica compravendita: non rileva chi paga, quanto chi s'intesta la proprietà del bene, poi si tratta, ad uso intrafamiliare, di qualificare il tutto come anticipo della sueccessione. Le spese sono quelle di norma (registro ecc.,), ma si può risparmiare qualcosa sulle competenze del Notaio rogante. Ormai, come suggerisce sempre Condominiale, bisogna abituarsi a chiedere preventivi ai professionisti...

  • carlo1477
    Carlo1477 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 13 Settembre 2007, alle ore 11:39
    Se ho capito bene sarebbe più conveniente che intestassi la casa a me e poi effettuassi a mio figlio un'anticipo sulla donazione ?
    Così facendo però perdo le agevolazioni prima casa e solo di iva ho un incremento immediato del 6%.

    Se inveco ho capito male, chiedo lumi

  • carlo1477
    Carlo1477 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 13 Settembre 2007, alle ore 11:40
    Ad integrazione della precedente...
    inoltre, quali sono le spese legate all'anticipo sulla succesione ?
    ci sono delle franchige ?

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 13 Settembre 2007, alle ore 12:54
    Non ti conviene acquistare per poi cedere a tuo figlio.

    Avresti un esborso iniziale notevolmente più alto come seconda casa, poi avresti tutte le pratiche, onerose, della donazione (la successione avviene al momento del decesso).

    Visto che le nuove norme permettono l'acquisto della "prima casa" anche ad un minore, conviente intestare ad esso l'immobile gia dell'inizio, usufruendo dell'IVA al 4% anziché al 10% (non è poco!).

    Il problema che poi il minore non sarà "residente", coinvolgerà solo le tasse future: Irpef e Ici.

  • carlo1477
    Carlo1477 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 13 Settembre 2007, alle ore 13:04
    Mi spiace ma non ho capito il tuo primo intervento.
    Secondo la nuova finanziaria l'intestatario della casa deve anche effettuare i pagamenti, è per questo motivo che sto cercando una soluzine alternativa.

    Se effettuo la compravendita classica, i pagamenti devo arrivare dal c/c di mio figlio (maggiorenne).

    Se si effettua la donazione dei contanti tra padre e figlio serve l'atto notarile, è per questo che pensavo ad una donazione durante la compravendita.

    Suggerimenti ?

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 13 Settembre 2007, alle ore 13:46
    A mio avviso non stai valutando correttamente tutte le tue possibilità

    Un buon notaio della tua zona (anche possibilmente dalla parcella economica) saprà fornirti tutte le migliori informazioni.

  • carlo1477
    Carlo1477 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 13 Settembre 2007, alle ore 14:10
    Rivolgermi ad un notaio è stata la prima cosa che ho fatto.
    Mi ha consigliato di accendere un mutuo a nome di mio figlio (l'intestatario della casa che vogliamo comprare) e pasagli il corrispettivo delle rate in contanti.
    In questo modo i pagamenti risultano tutto a nome di mio figlio ma indirittamente io li rimborso.
    Nota dolente l'apertura del mutuo.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 13 Settembre 2007, alle ore 14:20
    A me consta che la Finanziaria imponga una sorta di 'tracciabilità' dei pagamenti, imponendo nel rogito che il Notaio attesti le modalità di pagamento. Non vedrei ostacoli a che il padre emettesse un assegno, intestato al venditore, versando il corrispettivo in luogo del figlio...se questi non dispone di propri mezzi economici.

  • eoltolina
    Eoltolina Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 17 Settembre 2007, alle ore 16:06
    Caso praticamente identico e' successo 3 mesi fa a mia moglie: acquisto prima casa con assegno emesso dal padre. Semplicemente il notaio nell'atto ha dichiarato che l'acquisto della casa e' stato fatto con soldi donati dai genitori. Per questa cosa ci ha fatto pagare qualcosa in piu' (non ricordo quanto, ma non moltissimo), pero' almeno si e' risolto velocemente

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img couguida
Buonasera a tutti, sto valutando l’acquisto di un immobile da ristrutturare. Ne ho visionato uno a piano terra di circa 80mq. É una soluzione esposta su un solo...
couguida 13 Agosto 2022 ore 10:38 11
Img angiolino passarini
Salve a tutti,una grandinata mi ha distrutto il tetto di un magazzino/garage e non ho le possibilità di far eseguire i lavori a una impresa.Vorrei pertanto acquistare il...
angiolino passarini 11 Agosto 2022 ore 18:06 1
Img violas
Buongiorno a tutti, mi chiamo Viola e avrei bisogno di alcune delucidazioni.Sto per rogitare la mia prima casa. Il mutuo e l'intestazione della casa è soltanto a nome mio...
violas 09 Agosto 2022 ore 16:12 4
Img gabridi
Con il bonus 100 mi è stato installato un impianto fotovoltaico da 4 Kw esposto a nord nonostante la possibilità di utilizzare altre falde (la mia casa è una...
gabridi 09 Agosto 2022 ore 16:09 2
Img ggianne
Salve,sto valutando una vendita di un appartamento tramite agenzia immobiliare.La casa ha avuto problemi in passato, in quanto i professionisti a cui ci eravamo affidati hanno...
ggianne 09 Agosto 2022 ore 16:05 3
REGISTRATI COME UTENTE
339.528 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//