Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Canone ridotto per spese a carico conduttore


Francina79
login
29 Gennaio 2020 ore 11:13 4
Buongiorno,
vorrei un parere su una proposta di affitto che mi è stata fatta.
La casa che mi interessa ha bisogno di interventi di ristrutturazione visto che è sfitta da un anno, bisognerebbe rivedere gli impianti elettrici e idrici, rifare il bagno e altri interventi di ordinaria manutenzione quali tinteggiature interne, ripristino delle tapparelle, pulizia dei locali cantina, pulizia terreni attorno.
Il proprietario mi ha proposto di sostenere le spese di ristrutturazione e non pagare l'affitto per tot anni.
Fermo restando la mia disponibilità economica, vorrei proporgli, per una questione di certificazioni, di sostenere le spese impiantistiche o quantomeno venirmi incontro e sostenere io il resto delle spese, che non so come quantificare.
La mia domanda è come si procede in un caso del genere e come si può redigere un contratto che mi tuteli?
Nel senso, ci accordiamo per i lavori a mio carico ma durante i tot anni che io non pago affitto viene fuori un lavoro di riparazione enorme che io non posso sostenere, tipo riparazione del tetto... chi paga, come mi tutelo?
Grazie a chi mi saprà rispondere.
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 30 Gennaio 2020, all or 19:23
    Buongiorno, sicuramente ci si può tutelare, nella premessa del contratto si può prevedere una riduzione iniziale del canone. Al conduttore, comunque, non competono le spese straordinarie, salvo che se le oneri volontariamente.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 31 Gennaio 2020, all or 18:55
    Posso farLe avere qualche facsimile, occorrendo, da adattare al Suo caso.
    rispondi citando
  • francina79
    Francina79 Ricerca discussioni per utente Nabor
    Venerdì 31 Gennaio 2020, all or 19:14
    Posso farLe avere qualche facsimile, occorrendo, da adattare al Suo caso.
    Buona sera, grazie mille. Qualche fac simile l'ho trovato in rete. Più che altro vorrei delle dritte pratiche su come procedere per quantificare i lavori e di conseguenza le mensilità non dovute, e come tutelarmi da eventuali lavori che dovessero essere fatti durante questo periodo non ricompresi in quelli pattuiti e scalati dall'affitto.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Sabato 1 Febbraio 2020, all or 08:48
    Va bene, Le occorrono delle clausole ad ''hoc''
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img maryquant
Buonasera.Vorrei chiedere come si fa a stipulare un contratto di affitto per l'appartamento di proprietá del condominio.Grazie...
maryquant 27 Agosto 2015 ore 23:09 7
Img alexciri
Possiedo un appartamento che ho affittato con un contratto di locazione di 4+4, rinnovabile automaticamente a meno che io avvisi gli inquilini 6 mesi prima con raccomandata A/R...
alexciri 26 Marzo 2014 ore 16:05 1
Img 64brunica
Buona sera, quali sono gli interventi che rientrano nella manutenzione ordinaria relativa alla caldaia riscaldamento condominiale? E quella straordinaria?Grazie.
64brunica 20 Marzo 2017 ore 22:32 1
Img ladybaudelaire
Buongiorno,avrei bisogno di alcune informazioni essendo completamente ignorante in materia e non volendo incappare in sconvenevoli.Una mia amica originaria di un paese estero, ha...
ladybaudelaire 07 Febbraio 2016 ore 17:29 1
Img elli06
Ho aperto un topic tre gg fa per chiedere consiglio sulla mia situazione, l'intolletabilitá di rumori di acqua ogni qual volta i nuovi vicini del piano di sopra usano...
elli06 17 Giugno 2019 ore 17:49 4
Notizie che trattano Canone ridotto per spese a carico conduttore che potrebbero interessarti


Manutenzione ordinaria

Restauro edile - Manutenzione ordinaria, cosa si intende, quale tipologia di lavori della casa comprende, anche se spesso è confusa con la manutenzione straordinaria.

Bonus ristrutturazione per sostituzione infissi: chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Novità dall'Agenzia delle Entrate: al contribuente viene riconosciuto il bonus ristrutturazione per la sostituzione di infissi rientrante nell'edilizia libera

Locazione: il contratto ad uso transitorio

Affittare casa - La disciplina sul contratto di locazione ad uso transitorio: durata, requisiti minimi, modello e spese da ripartire tra locatore e conduttore ai sensi del DM 30/12/2002.

Appartamento in affitto e sostituzione degli elettrodomestici

Affittare casa - Nel caso di contratto di locazione di un'unità immobiliare arredata, le spese necessarie per sostituire gli elettrodomestici devono essere affrontate dal proprietario.

Iva agevolata per manutenzione caldaia

Normative - L'aliquota Iva agevolata del 10% si deve applicare anche agli interventi periodici ed obbligatori di manutenzione delle caldaie di fabbricati abitativi.

Affitto: non sono dovuti i lavori di tinteggiatura a fine locazione

Affittare casa - Quando si lascia la casa in affitto l'inquilino non è obbligato a tinteggiare le pareti. Lo dice la Corte di cassazione con la recente sentenza n. 29329 del 2019

Contratto d'affitto e proroga imposta di registro in Decreto Cura Italia: come funziona?

Affittare casa - Quando è possibile prorogare il pagamento dell'imposta di registro a fronte di un contratto di affitto o comodato di immobile. Ecco i chiarimenti del Fisco sul tema

Manutenzione periodica della caldaia con IVA al 10%

Impianti di riscaldamento - La manutenzione periodica (annuale) delle caldaie e degli impianti di riscaldamento sia ad uso esclusivo o condominiale viene assoggettata all'IVA agevolata al 10%.

Registrare un contratto d'affitto

Affittare casa - I contratti di locazione, fatta eccezione per quelli di durata inferiore ai 30 giorni vanno tutti registrati e depositati presso l'ufficio dei registri immobiliari entro e non oltre i venti giorni che seguono la stipula del contratto.
REGISTRATI COME UTENTE
317.605 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//