Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2013-05-16 18:51:19

Accordo bonario comune


Paaz
login
15 Maggio 2013 ore 11:39 2
Salve a tutti... è il mio primo posto sul forum...
Vi chiedo un parere in merito ad una questione tra me di il mio Comune.
Ho costruito una casa circa 20 anni fa ed allora, tra gli accordi presi con il Comune per il rilascio del permesso a costruire, c'era l'obbligo di lasciare, da bordo strada, circa 75 m2 di area da adibire a parcheggio comunale, questa area veniva tolta al mio terreno (circa 3 metri X 25 metri) ... fino ad oggi non ho costruito alcuna recinzione ed inoltre l'area non è mai stata adibita a parcheggio comunale.
Nel mese scorso il Comune decide di allargare la strada che passa da casa mia, proponendomi, di sua iniziativa, un accordo bonario che prevede un esproprio da bordo strada di circa 1,5 metri di larghezza X 25 metri di terreno affinchè potessere allargare la strada. Loro scrivono inoltre che, alla fine del metro e mezzo costruiranno il muro di recinzione e che questo sarà di mia proprietà.. ora vi chiedo, secondo Voi questo accordo, firmato da entrambi, sostituisce le disposizioni precedenti oppure quelle rimangono in vigore....
Grazie mille
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Maggio 2013, alle ore 18:04
    Buongiorno, non mi addentro in questa sede in approfondimenti sull'evidenza pubblica, ma l'accordo che Le viene proposto, con le formalità del caso, deve necessariamente sostituire quello precedente. Consiglio, come sempre, l'attenzione del caso in seno alla stesura dei vari atti negoziali.

  • paaz
    Paaz Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Maggio 2013, alle ore 18:51
    Innanzitutto grazie per la risposta...in ogni caso il mio dubbio nasceva dal fatto che a prima vista il comune nel nuovo accordo ha ridotto la superficie chec dovrà occupare. Infatti nonostante il progetto prevedeva che io lasciassi all'epoca della costruzione i famosi 75 mq, non solo il parcheggio non è stato realizzato, ma non è stato perfezionato alcun passaggio di proprietà (al catasto i 75 mq risultano di mia proprietà) ed infine l'attuale bordo strada coincide con il bordo strada di allora...allora io mi chiedo, è possibile che con "bordo strada" loro intendano il bordo strada che prevedeva il mio progetto, anche se questo non risulta da nessuna parte?

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img angiolino passarini
Salve a tutti,una grandinata mi ha distrutto il tetto di un magazzino/garage e non ho le possibilità di far eseguire i lavori a una impresa.Vorrei pertanto acquistare il...
angiolino passarini 11 Agosto 2022 ore 18:06 1
Img violas
Buongiorno a tutti, mi chiamo Viola e avrei bisogno di alcune delucidazioni.Sto per rogitare la mia prima casa. Il mutuo e l'intestazione della casa è soltanto a nome mio...
violas 09 Agosto 2022 ore 16:12 4
Img gabridi
Con il bonus 100 mi è stato installato un impianto fotovoltaico da 4 Kw esposto a nord nonostante la possibilità di utilizzare altre falde (la mia casa è una...
gabridi 09 Agosto 2022 ore 16:09 2
Img ggianne
Salve,sto valutando una vendita di un appartamento tramite agenzia immobiliare.La casa ha avuto problemi in passato, in quanto i professionisti a cui ci eravamo affidati hanno...
ggianne 09 Agosto 2022 ore 16:05 3
Img edop84
Buon pomeriggio, volevo chiedervi secondo voi quando costerebbe costruire al grezzo, compreso tramezzi interni, una casa di questo tipo: - piano terra di 85 mq compreso scala + 10...
edop84 09 Agosto 2022 ore 13:18 8
REGISTRATI COME UTENTE
339.463 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//