• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
2024-01-30 09:33:00

Vialetto


Espongo questo caso.
Presso la mia abitazione è presente un vialetto privato esterno condominiale che consente l'accesso a quattro separate villette a schiera.
La superficie è esigua (circa 19o mq)
All'epoca della costruzione delle case (circa 45 anni fa) venne asfaltato poi non si è più intervenuti.
Al momento si registra un totale ammaloramento con solo sporadiche presenze del precedente asfalto.
I quattro proprietari hanno deciso di intervenire.
Ciò premesso si chiede:
1) per l' esecuzione del lavoro è necessaria la presentazione in Comune di un titolo edilizio?
2) sulla fattura che aliquota IVA andrà applicata?
3) la spesa è ammesa alle detrazione fiscale?
Resto in attesa di riscontro e ringrazio
  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente
    Martedì 30 Gennaio 2024, alle ore 09:33
    Gent.mo Maurizio35,
    l'opera a farsi rientra nella manutenzione ordinaria e non è soggetta ad alcun provvedimento comunale. Inoltre, essendo un intervento su aree condominiali, beneficia delle detrazioni fiscali del 50% e dell'aliquota iva ridotta al 10%.
    Cordiali saluti.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img stefano cirillo
La condizione relativa al reddito di riferimento si applica anche alle unità immobiliari situate all'interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti...
stefano cirillo 15 Dicembre 2022 ore 10:00 4
Img impele
Signori buongiorno, mi chiamo Giovanni Puddu e abito a Cagliari, la domanda è relativa alla ripartizione delle spese relative al rifacimento cortile e spazi di manovra...
impele 21 Aprile 2022 ore 16:11 5
Img mattia ridolfi
Buonasera a tutti.Ho comprato da poco una villetta a schiera, dotata di giardino frontale e nel retro.In entrambi i casi a contatto con le mura perimetrali c'è un...
mattia ridolfi 07 Febbraio 2022 ore 20:08 1
Img chris69
Ho da poco acquistato una villetta a schiera di fine anni 90, che ho scoperto essere tutta in cemento armato, anche i muri interni.Una sorta di costruzione a sandwich con armatura...
chris69 28 Ottobre 2021 ore 13:48 2
Img enroco
Buongiorno,se tutti i proprietari di villette a schiera (considerate unifamiliari) appartenenti ad un unico edificio decidono di costituire un condominio, la scadenza è...
enroco 07 Giugno 2021 ore 18:33 2
Notizie che trattano Vialetto che potrebbero interessarti


Area cortiliva

Sistemazione esterna - Il cortile è un'area scoperta compresa i corpi di fabbrica di un edificio, destinata a varie funzioni e classificata come pertinenza e parte comune condominiale

Villette a schiera passive

Architettura - Lo studio di architettura MUT Architecture sta realizzando un progetto di villette a schiera passive nel sobborgo parigino di Pantin.

Rampa garage: è un abuso se costruita in area condominiale?

Parti comuni - Si qualifica come un abuso edilizio la creazione da parte di un condòmino di una rampa di accesso pertinente a un garage all'interno di un'area comune condominiale?

Ripartizione delle spese per il rifacimento del cortile condominiale

Ripartizione spese - Il cortile condominiale è uno spazio comune e le spese di manutenzione devono essere ripartite tra tutti in base ai millesimi di proprietà.

Cavedio: cosa significa?

Architettura - Il cavedio è quello spazio aperto presente all'interno dei fabbricati, su cui si affacciano generalmente tutti i locali di servizio e le tubazione delle utenze.

Spese di manutenzione del cortile condominiale

Ripartizione spese - Salvo diversa disposizione contenuta negli atti d'acquisto, alle spese necessarie per la manutenzione e conservazione del cortile, concorrono tutti i condomini.

Realizzare un vialetto in giardino con lastre di pietra

Arredo giardino - Disegni a mano raffiguranti la realizzazione di un vialetto da giardino con lastre in pietra, per creare un ordinato sentiero geometrico a filo d'erba.

Area cortiliva, definizione e uso in condominio

Parti comuni - L'area cortiliva, posta sul retro oppure davanti all'edificio condominiale, può avere varie destinazioni. Chi ha il potere di decidere quale destinazione d'uso?

Scivolone nel cortile e responsabilità del condominio

Liti tra condomini - Il condominio è responsabile per i danni derivanti ad una persona dal cortile comune a meno che la causa del danno non sia dovuta al comportamento del danneggiato.
346.634 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI