Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2006-10-19 06:35:25

Termosifoni in ghisa o alluminio


Per quanto riguarda la scelta di radiatori in ghisa o alluminio sentento in giro noto pareri molto contrastanti.
C'è chi dice che l'installazione di radiatori in alluminio farà risparmiare energia in quanto l'alluminio rilascia più calore.
C'è chi dice che quelli in ghisa sono migliori a livello di risparmio energetico.
Su siti dedicati a risparmio energetico, vedo tutti consigliare radiatori in ghisa.

Voi che ne dite?
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 11 Ottobre 2006, alle ore 11:57
    Un radiatore che deve fare?deve scaldare l'aria in un ambiente esso avra anche funzione di irraggiamento (poco ma lo fa)
    In alluminio:veloce a scaldarsi veloce a cedere tutto il calore prodotto all'ambiente che è la cosa che ci interessa
    In ghisa,piu lento a scaldare,molto piu lento nel rilasciare calore,ma se è piu lento rimane caldo lui e non l'ambiente.
    Per risparmiare devi tenere la caldaia spenta il radiatore è opinabile per tenere la caldaia spenta la casa deve essere ben isolata altrimenti spenderai sempre tanto

  • brunello96
    Brunello96 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 11 Ottobre 2006, alle ore 12:38
    A livello estetico io preferisco di gran lunga la ghisa per quanto riguarda il risparmio energetico radiante dice bene tieni spenta la caldaia...

  • rinomarino
    Rinomarino Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 11 Ottobre 2006, alle ore 13:04
    Concordo con l'esclusione della ghisa. Io sto affrontando lo stesso "problema" per scaldare una casa a 850mt di altezza ed ho sentito parlare bene anche dell'acciaio e di nuovi termosifoni in allumiio con alette di convezione disposte in modo diverso secondo due "direttrici".

    Qualcuno ne sa qualcosa? Da queste parti (Roma) un elemento in alluminio "tradizionale" costa circa 10 euro piu' iva (ovviamente da mltiplicare per il numero di elementi necessari).

    Grazie,
    Rino Marino

  • ugen
    Ugen Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 11 Ottobre 2006, alle ore 16:17
    Grazie a tutti per le risposte.

    X Radiante: a fine lavori mi puoi fare tranquillamente una fattura x tutte queste consulenze , ma mi raccomando ....omporti contenuti...sono lucchese

    Quindi da quello che mi sembra di capire allora l'alluminio è migliore della ghisa? Allora...scusate una domanda: come mai molti installatori consigliano la ghisa e soprattutto perché nei siti in cui si parla di risparmio energetico tutti consigliano radiatori in ghisa? E' motivo di ignoranza oppure c'è qualcos'altro dietro?

    X quanto riguarda l'alluminio l'unico dubbio che ho è la verniciatura. In pratica la ghisa la posso riverniciare quando il termosifono diventa di colore + brutto, mentre i radiatori in alluminio essendo di vernice plastificata hanno poca possibilità di essere riverniciati.

    Grazie ancora per le risposte.

    Saluti

  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 11 Ottobre 2006, alle ore 16:39
    Quante risposte strane...vorrei proprio capire...
    io dico solo che i radiatori in ghisa sono decenni che vengono usati e vanno benissimo sia come manutenzione futura sia come resa termica.
    scusate ... non è meglio avere un termo in ghisa in camera da letto..che trattiene il calore e lo cede più a lungo anche quando la caldaia si ferma?
    o è meglio uno in alluminio /acciaio che come si ferma la caldaia in pochi minuti si raffredda ? credo che lo sbalzo termico sia maggiore in questo caso a meno che non hai un termostato ambiente in camera in modo da accender la caldaia più spesso( e a occhio consumare di più).
    stranamente anche i camini...le caldaie... le stufe ...i migliori sono in ghisa.
    io ho una casa con radiatori in ghisa( dove abito) e una con radiatori in alluminio dove ho abitato tempo fà...e posso proprio dire che in quella con i radiatori in ghisa il confort è molto superiore.

  • consultec
    Consultec Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 12 Ottobre 2006, alle ore 18:17
    Non c'è ombra di dubbio che la scelta migliore è l'alluminio e l'acciao.

    La ghisa non è assolutamente per niente indicata per i moderni sistemi di riscaldamento, non guardiamo l'Italia, guardiamo i paesi freddi come la Germania, l'Austria ... non vedrete mai radiatori in ghisa, sono delicati (si spaccherebbero al primo gelo come il vetro), hanno una quantità di acqua tale da condizionare anche il dimensionamento della tubazione e del circolatore, con perdite di carico molto superiore all'alluminio.

    Un tempo il riscaldamento funzionava 24 ore sù 24 (costava poco) e il radiatore era sempre caldo.

    Se vogliamo riscaldare dobbiamo gestire la caldaia e non il termosifone, se vado in macchina mica spengo la macchina in discesa per risparmiare il carburante.

    La ghisa è SUPERATA !!!!

    Saluti.
    PS

  • ugen
    Ugen Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Ottobre 2006, alle ore 11:39
    Ok quindi come da Vs. consigli opterò per i termosifoni in alluminio.

    Voi cosa mi dite della Marca Ideal Clima mod. Tema ?

    Ha un buon rapp qualità prezzo oppure mi consigliate altre marche?

    Grazie

  • stiezza
    Stiezza Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Ottobre 2006, alle ore 11:47
    Ok quindi come da Vs. consigli opterò per i termosifoni in alluminio.

    Voi cosa mi dite della Marca Ideal Clima mod. Tema ?

    Ha un buon rapp qualità prezzo oppure mi consigliate altre marche?

    Grazie
    azzz come ideal clima mod. tema
    quelli non sono di ghisa????

  • brunello96
    Brunello96 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Ottobre 2006, alle ore 11:56
    E' sicuramente la più montata e costa il giusto ma come dice stiezza sono in ghisa.

    "Faral" o "fondital" producono ottimi radiatori in alluminio

    ciao

  • ozzyno
    Ozzyno Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Ottobre 2006, alle ore 12:14
    Ciao a tutti

    Io ancora non ho ben capito ed ho molti dubbi tra alluminio e ghisa, ma secondo voi io ho un impianto con termostufa l'acqua ha una temperatura intorno ai 45 gradi più bassa quindi di quella prodotta da una caldaia a gas,
    secondo voi in questo caso rende di più la ghisa o l'alluminio??

    Ciao e grazie

  • ugen
    Ugen Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Ottobre 2006, alle ore 14:13
    Ok avete perfettamente ragione.

    In consulente termico che mi ha fatto la legge 10, prima mi ha parlato di radiatori in alluminio, poi mi ha messo nel computo quelli in ghisa.

    Per quanto rigualda l'alluminio esiste una grossa differenza di prezzo con la ghisa?


    Che prezzi dovrebbero avere gli elementi di radiatori in alluminio e di radiatori in ghisa?


    Grazie e ciao

  • brunello96
    Brunello96 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Ottobre 2006, alle ore 20:54
    Dipende dalle marche dei radiatori ma indicativamente si va da 10/20 euro/elemento per l'alluminio e 15/30 euro/elemento per la ghisa.

  • ugen
    Ugen Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 18 Ottobre 2006, alle ore 08:04
    Salve,
    finalmente ero quasi arrivato alla scelta dei radiatori quando il mio termoidraulico mi ha consigliato i radiatori in acciao.

    A sentire lui:

    l'alluminio è il più economico ma dopo una trentina d'anni i radiatori vanno sostituiti

    l'acciao è una via di mezzo e costa circa il 30% di più dell'alluminio

    la ghisa è eterna ma costa il 60 % di più

    Cosa mi dite?

  • brunello96
    Brunello96 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 18 Ottobre 2006, alle ore 11:20
    Io ho montato dei radiatori in acciaio della "ercos".
    Secondo me è un buon compromesso e costano il giusto 10/20 euro/elemento, e esteticamente gradevoli

  • ozzyno
    Ozzyno Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 19 Ottobre 2006, alle ore 06:35
    Ecco ora anche l'acciaio

    booooo....

    teniamo conto anche dell'acqua che e detro ogni elemento, consideriamo che nella ghisa c'è il doppio dell'acqua che contiene invece l'elemento di alluminio, per l'acciaio???

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img mandrake
Buona sera,in primavera farò una ristrutturazione in Salento per una casa vacanza, o meglio da affittare nei periodi estivi e se non va fare il cambio di destinazione d'uso...
mandrake 14 Gennaio 2021 ore 11:11 3
Img davidealfano
Ciao a tutti, Vi scrivo per il seguente problema. Sono giorni ormai che nonostante sfiato i termosifoni continua a formarsi aria continuamente. Ne sfiato uno e si forma aria negli...
davidealfano 24 Dicembre 2020 ore 18:59 1
Img gafforoberto
Salve, ho acquistato un appartamento in un condominio all’asta, l’appartamento era l’unico in cui non erano stati installati i ripartitori sui termosifoni...
gafforoberto 22 Dicembre 2020 ore 11:58 9
Img ventre1
Ciao tutti,Spero che qualcuno mi possa aiutare.Ho una camera padronale di circa 20/25mq ho un termosifone con 5 elementi ma la stanza non si riscalda mai.Ci sono due pareti...
ventre1 20 Novembre 2020 ore 23:06 6
Img giodeco
Salve, sono in procinto di cambiare i termosifoni in due stanze (una 4,80x4,00 e l'altra 4,50x3,40, altezza entrambe 2,70) del mio appartamento. L'impianto è nuovo, con...
giodeco 21 Ottobre 2020 ore 18:40 5
Notizie che trattano Termosifoni in ghisa o alluminio che potrebbero interessarti


Impianto Termico a Radiatori

Impianti - I radiatori, o termosifoni, sono la tipologia di terminale di riscaldamento più comune ed antica nei quali la trasmissione del calore avviene per convezione.

Radiatori Ecosostenibili

Impianti - Nuove tecnologie al servizio dell'ambiente mettono a disposizione per il riscaldamento delle abitazioni radiatori ecosostenibili, detti anche ecoradiatori.

Dimensionamento radiatori e caldaia

Impianti di riscaldamento - Raccogliendo informazioni sugli ambienti e sul tipo di radiatori da utilizzare è possibile stimare il numero di elementi necessari e scegliere anche la caldaia.

Materiali per i caloriferi

Impianti di riscaldamento - L?ultimo elemento che compone l?impianto di riscaldamento, cioè il radiatore, viene scelto non solo in base alle sue caratteristiche tecniche e prestazioni,

Pregi e difetti materiali per radiatori

Impianti di riscaldamento - Esistono radiatori in ghisa, in acciaio, in alluminio ed anche in polipropilene, ma quale di questi materiali è preferibile scegliere per riscaldare casa nostra?

Radiatori a Gas Canalizzati

Impianti - I radiatori a gas possono essere installati facilmente per l'integrazione di impianti di riscaldamento esistenti, canalizzati sfruttando i controsoffitti.

Calore con stile

Impianti - Termoarredo: i corpi scaldanti si fanno colorati, con forme originali ed esclusive.

Novità sui radiatori di design

Impianti di riscaldamento - Radiatori belli e funzionali per rendere particolare l'arredo della vostra casa? Eccovi dei consigli per l'acquisto dei radiatori e le ultime novità sul mercato.

I vantaggi dei radiatori in alluminio

Impianti - Veloce emanazione di calore, basso consumo, calore confortevole: sono i vantaggi dei radiatori in alluminio, ancora vittime di pregiudizi.
REGISTRATI COME UTENTE
328.177 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//