Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stima per contestazione lavori idraulico


Buongiorno,
vi chiederei un parere circa un lavoro effettuato da parte di un idraulico.
In seguito alla rottura di una tubazione idraulica esterna (tubo che porta l'acqua dal contatore verso la casa) un idraulico ha dovuto rompere parte del pavimento di un giardino, scavare un solco di circa 4 metri di lunghezza per 30 centimetri di profondità) e sostituire il tubo danneggiato con un tubo multistrato.
All'inizio dei lavori non mi era stato fatto un preventivo, in quanto non si poteva conoscere l'entità del danno senza scavare.
Alla fine dei lavori l'idraulico mi ha chiesto un compenso di diverse migliaia di euro, che a me è sembrato subito eccessivo.
Se non ci fosse la possibilità di raggiungere un accordo, secondo voi sarebbe utile incaricare un geometra di effettuare una stima del lavoro effettuato per poter contestare all'idraulico la somma richiesta?
Modificato il 24 Gennaio 2014 ore 07:40
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Gennaio 2014, alle ore 18:59
    Puoi sentire un geometra come persona di fiducia ma lascia il tempo che trova, se non autorizzato nella perizia dal tribunale esso è inifluente alla questione, dimmi, quanto ha lavorato l'idraulico?
    Era da solo o erano in due?
    Ha usato attrezzi particolari?ha fatto tutto a mano?
    Da quanti km di distanza è venuto?
    rispondi citando
  • andreaiba
    Andreaiba Ricerca discussioni per utente Radiante
    Sabato 25 Gennaio 2014, alle ore 08:08 - ultima modifica: Sabato 25 Gennaio 2014, alle ore 08:09
    Puoi sentire un geometra come persona di fiducia ma lascia il tempo che trova, se non autorizzato nella perizia dal tribunale esso è inifluente alla questione, dimmi, quanto ha lavorato l'idraulico?
    Era da solo o erano in due?
    Ha usato attrezzi particolari?ha fatto tutto a mano?
    Da quanti km di distanza è venuto?
    Il geometra vorrei sentirlo proprio come persona di fiducia al fine di avere un valutazione oggettiva su cui poi impostare un tentativo di accordo con l'idraulico.
    Ovviamente non c'è nessuna perizia del tribunale, si tratta semplicemente di trovare un accordo tra idraulico e committenza.
    l'idraulico ha lavorato circa 5 giorni in tutto (con una pausa dovuta alla pioggia, visto che i lavori erano all'esterno), con un ragazzo che lo aiutava.
    Era del posto e non ha usato attrezzi particolari.
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 27 Gennaio 2014, alle ore 10:07
    5 giorni di lavoro in 2 persone fanno 80 ore più i materieli, circa 2.800,00 € ma dipende dalla tariffa richiesta, come costo orario può arrivare a chiederti anche 55€ /h come un meccanico automobili che in alcune marche si va anche a 65€.
    Sia l'idraulico che il meccanico sono ambedue metalmeccanici artigiani.
    rispondi citando
  • andreaiba
    Andreaiba Ricerca discussioni per utente Radiante
    Lunedì 27 Gennaio 2014, alle ore 10:12
    5 giorni di lavoro in 2 persone fanno 80 ore più i materieli, circa 2.800,00 € ma dipende dalla tariffa richiesta, come costo orario può arrivare a chiederti anche 55€ /h come un meccanico automobili che in alcune marche si va anche a 65€.
    Sia l'idraulico che il meccanico sono ambedue metalmeccanici artigiani.
    Non so a che area geografica ti riferisci, ma da noi i prezzi sono molto diversi.
    L'idraulico in questione l'anno scorso mi ha rifatto un bagno, 5 giorni di lavoro in due persone, 1300€ compresi i materiali (tubi per l'impianto, piatto doccia, scatola geberit per lo scarico e placche per sanitari a muro).
    Ovviamente senza fattura, ma anche questa volta mi ha detto che non me ne avrebbe fatta.
    Per questo, in proporzione, la cifra richiesta per questo lavoro (con molti meno materiali utilizzata) mi sembrava eccessiva.
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 27 Gennaio 2014, alle ore 12:47
    Ascolta Andreaiba non venire qui a lamentarti quando sei il primo a non rispettare le regole, per tua ammissione hai fatto un lavoro non dichiarato e nonostate tutto l'idraulico è andato in rimessa, non so a quali regioni ti riferisci ma le spese da sostenere sono uguali su territorio nazionale sempre parlando di regolari ditte, poi sarebbe saggio se tu non ammettessi certe cose qui che rimangono scritte, se vedono il tuo post all'ufficio dell'entrate si fanno tondi, controllano il tuo indirizzo ip e si presentano a casa tua.
    Fatti fare fattura, esegui il pagamento, poi potrai contestare la cifra pagata nelle dovute sedi.
    rispondi citando
  • andreaiba
    Andreaiba Ricerca discussioni per utente Radiante
    Lunedì 27 Gennaio 2014, alle ore 20:53
    Ascolta Andreaiba non venire qui a lamentarti quando sei il primo a non rispettare le regole, per tua ammissione hai fatto un lavoro non dichiarato e nonostate tutto l'idraulico è andato in rimessa, non so a quali regioni ti riferisci ma le spese da sostenere sono uguali su territorio nazionale sempre parlando di regolari ditte, poi sarebbe saggio se tu non ammettessi certe cose qui che rimangono scritte, se vedono il tuo post all'ufficio dell'entrate si fanno tondi, controllano il tuo indirizzo ip e si presentano a casa tua.
    Fatti fare fattura, esegui il pagamento, poi potrai contestare la cifra pagata nelle dovute sedi.
    Ascolta radiante, io ho solo commissionato dei lavori che mi sono stati fatti per un prezzo secondo me eccessivo (su cui chiedevo un consiglio a chi è in grado di darlo) e senza fattura.
    Capisci bene che se l'agenzia delle entrate prende il mio ip non fa tondo me, che sono assolutamente in regola, ma fa tondo l'idraulico che evade irpef e iva.
    Se poi tu difendi la categoria a cui, forse, appartieni questo è un altro discorso.
    Quindi se ti gira male perchè tua moglie la dà ad un altro ti pregherei di andare a sfogare le tue frustrazioni da un'altra parte.
    Ti saluto.
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Martedì 28 Gennaio 2014, alle ore 01:22
    Quindi, non è a me che gira male,sei te che hai commissionato lavori e non hai richiesto regolare fattura o ricevuta fiscale come prescritto, quindi io sarei cornuto perche te hai evaso facendo dei lavori al nero?
    Quanto sei poco,mi spiace veramente per la tua pochezza.
    Io non difendo nessuno, ho solo risposto ad una tua specifica domanda, la mia risposta trova fondamento da un onesto lavoro nel rispetto della legge ma non è il tuo caso, se questo ti disturba non è colpa mia, se mia moglie si sollazza con dei buoni maschi non è affar tuo, nel preoccuparti della tua se ce l'hai ti auguro buone frustazioni con il conto dell'idraulico.
    N.B. in caso affermativo tu avessi una moglie forse abbiamo capito perche hai speso poco per il bagno.


    rispondi citando
  • andreaiba
    Andreaiba Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 10 Febbraio 2014, alle ore 18:55
    Aggiorno soprattutto Radiante, che tanto difendeva la categoria.
    Alla contestazione del prezzo eccessivo che l'idraulico mi ha chiesto e alla minaccia di ricorrere ad un geometra per la valutazione dei lavori effettuati, l'idraulico in questione ha capito che non era aria.
    Sulla base di una valutazione fatta da un altro mio idraulico di fiducia in base alla documentazione fotografica, gli oltre duemila euro richiesti sono diventati novecento (con regolare fattura).
    Gli idraulici sono veramente dei ladri!!
    Ciao Radiante, e cari saluti a tua moglie.
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Martedì 11 Febbraio 2014, alle ore 08:23
    Come mai hai fatto la fattura?
    Adesso intercetto il tuo nominativo tramite polizia postale e lo passo all'avvocato cosi per informarti la calunnia e la diffamazione sonoo reati gravi e anche l'evasione fiscale per tua amissine scritta e confermata.

    rispondi citando
  • enricozed
    Enricozed Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 10 Luglio 2019, alle ore 16:35
    E' un problema piuttosto comune, l'ho sentito varie volte. Ormai secondo me la soluzione è quella di farsi fare e confrontare i preventivi all'inizio. Ci sono molti portali che lo fanno, io per esempio utilizzo e mi sono trovato bene finora. Mi trovo in provincia di Milano.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img steff70
Lo so... si è già parlato tanto in merito, ma non sono riuscito a capire... per cui chiedo AIUTO!Il mio muratore mi ha smantellato la cucina e ho chiamato un...
steff70 29 Ottobre 2014 ore 00:06 1
Img jolanda2014
Buongiorno a tutti sono nuova, e vorrei dei consigli da esperti come voi.Vi spiego il problema:Sto ristruttrando casa e ho dei problemi tra l'architetto e l'idraulico.L'architetto...
jolanda2014 25 Febbraio 2014 ore 12:41 1
Img zion
Ciao a tutti,nell'appartamento in costruzione sono arrivato alla fase degli impianti, quindi si avvicina la realizzazione del massetto.Nell'80% della pavimentazione sarà...
zion 21 Novembre 2013 ore 17:09 2
Img nibbio100
Ieri dopo il sopralluogo dell'idraulico, come succede in questi casi, le idee sono ancora piu confuse.Praticamente per il rifacimento del bagno (installazione sanitari compreso il...
nibbio100 14 Dicembre 2007 ore 06:25 4
Img antonellooliva
Salve a tutti,sto ristrutturando il bagno e mi sono trovato di fronte il problema (mi si dice annoso) del rapporto con l'idraulico.Il piatto doccia andava montato appoggiato sul...
antonellooliva 17 Novembre 2014 ore 16:03 3
Notizie che trattano Stima per contestazione lavori idraulico che potrebbero interessarti


Tubazioni domestiche

Impianti - Le tubazioni domestiche moderne in materiali plastici e rame sono molto più performanti e sicure delle vecchie tubature in ferro zincato o in acciaio dolce

Tubi Radianti

Impianti - I tubi radianti sono dei generatori di calore che funzionano a gas, la combustione del gas avviene all'interno di tubi in acciaio ed irraggiano con pannelli.

I rimedi antigelo per contatori e tubi a prova di Burian

Impianti idraulici - Con l'arrivo di Burian le temperature in Italia hanno avuto un brusco calo. Ecco in che modo proteggere contatori e tubi dell'acqua dal rischio di congelamento.

Manutenzione tubazioni e casa in locazione: come valutare chi paga le spese?

Affittare casa - Le tubazioni a servizio degli impianti delle abitazioni necessitano di interventi manutentivi: chi paga che cosa se la casa è concessa in locazione?

Impianto idraulico

Impianti idraulici - L'impianto idraulico domestico deve svolgere tre funzioni: procurare l'acqua, distribuirla ai vari locali della casa, smaltire le acqua nere, quelle di scarico.

Raccordi per tubi idraulici, accessori e collegamenti

Impianti idraulici - I raccordi idraulici sono accessori, membri di collegamento tra parti del sistema idraulico, di vario tipo, materiale e misura. Si trovano oggi facilmente online

Impianti della casa

Impianti elettrici - I principali impianti della casa richiedono manutenzione e, talvolta, qualche intervento riparatorio: ecco come prendersene cura attraverso il fai da te.

Com'è fatto l'impianto idraulico del bagno

Impianti idraulici - L'impianto idraulico del bagno si suddivide in due parti: adduzione, distribuzione dell'acqua calda-fredda e scarico nella fognatura comunale di liquidi sporchi

Climatizzazione: collegamenti tubazioni macchine interne esterne

Impianti di climatizzazione - Il collegamento delle tubazioni tra le unità interne e quelle esterne è determinante ai fini del corretto funzionamento delle macchine di climatizzazione.
REGISTRATI COME UTENTE
308.032 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidatebook
  • Marazzi