Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sostituzione caldaia esistente con ???


Phanther68
login
13 Settembre 2007 ore 14:09 2
Dovrei sostituire la esistente caldaia con una più performante e che consumi meno, e avevo pensato ad una di quelle a condensazione con la quale avrei potuto chiedere il rimborso del 55% per il fattore risparmio energetico. Poi un mio collega mi ha detto che forse non era la soluzione ideale, in quanto il mio impianto è tradizionale costituito da radiatori in alluminio e che le caldaie a condensazione danno il massimo del risparmio e del rendimento con il riscaldamento a pavimento. E' vero? Dovrei quindi optare per una caldaia tradizionale ma tecnologicamente più evoluta della mia attuale?
  • phanther68
    Phanther68 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 13 Settembre 2007, alle ore 19:11
    Non c'è proprio nessuno che può aiutarmi?
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 13 Settembre 2007, alle ore 21:33
    Tecnicamente il tuo amico ha ragione,pero possiamo cercare di sfruttarla il piu possibile aumentato le dimensioni dei radiatori e abbassando la temperatura di lavoro esempio se adesso lavori a 60° aumentando i radiatori possiamo arrivare anche a 40° a questa temperatura la condensazione da gia buoni risultati,a mio avviso eviterei la condensazione in quanto è piu delicata piu manutenzione si incrosta velocemente ,opterei per una basso nox con modulazione di fiamma aumentando sempre i radiatori,abbina la centralina climatica con sonda esterna e avrai una temperatura scorrevole,l'impianto consumera solo lo stretto necessario per mantenerti la temperatura impostata,non scordarti che il rispamio c'è se la caldaia è spenta,il che vuol dire casa bene isolata altrimenti è quasi tutto inutile
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
REGISTRATI COME UTENTE
312.506 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE