Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2014-03-18 11:33:00

Scelta riscaldamento per loft


Stiamo per iniziare la ristrutturazione di un capannone di 110 mq (al piano terra) e altezza massima 6 m (verranno realizzati circa 70 mq di soppalco, lasciando la sala ad altezza piena).
I muri verranno coibentati e isolati, il tetto isolato e verranno messi serramenti a doppio vetro...
Siamo molto indecisi sulla tipologia di riscaldamento: inizialmente ci è stato proposto il riscaldamento a pavimento idrico, poi quello a pavimento elettrico (che non ci convince), a battiscopa...
Oppure riscaldamento geotermico o addirittura a idrogeno (quello che mi incuriosisce di più).
Voi cosa fareste?
Il nostro intento è quello di spendere non più di 20.000 € (possibilmente anche meno) ma di poter recuperare spendendo il meno possibile nei prossimi anni... e magari avere anche una tipologia di riscaldamento green.
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 17 Marzo 2014, alle ore 21:45
    A questo punto devi isolare perfettamente anche il pavimento,eseguendo tutti questi lavori di coibentazione il fabbisogno energetico per il riscaldamento si abbassa di molto.
    Puoi fare un buon impianto a pavimento cosi composto: caldaia a condensazione, impianto a pavimento su i due livelli del fabbricato ogni ambiente lo corredi di termostato ambiente, per i bagni va eseguito un impianto dedicato per i radiatori o termoarredi sempre pilotati dalla stessa caldaia e in ogni bagno metti il termostato di comando, metti un bollitore da 200 litri scaldato dalla caldaia e abbinato a due pannelli solari termici.
    Oppure sempre stessa caldaia e fai tutto a termosifoni, costa meno e in virtu dell'ottimo lavoro sull'isolamento avrai un ottimo comfort, montare una ad idrogeno non so.
    Mi sa che costi caruccia la caldaia ad idrogeno.

  • velmez
    Velmez Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Marzo 2014, alle ore 09:52
    Già, dimenticavo, per il pavimento verrà fatto un vespaio di 35 cm.
    Quanto mi costeranno i pannelli?
    Hanno un rendimento sufficiente a recuperare la spesa?

  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Marzo 2014, alle ore 11:33
    I 2 pannelli solari vengono usati per la produzione di acqua calda sanitaria, calcola circa 6000,00 € per un buon lavoro, ti do un prezzo medio poi va visto sul posto e calcolato bene tutto, ci vogliono circa 1o anni per recuperare la spesa.
    Si puo aumentare il numero fino a 4 pannelli e integrare l'impianto di riscaldamento con apposita caldaia e bollitore a tre serpentine ma i costi salgono parecchio e non so se conviene, va studiato bene il tutto e la localizzazione, esempio piu sei a nord e meglio funziona il sistema solare in quanto con temperature esterne basse in giornate soleggiate si riesce a ottenere ottimi risultati, al sud in una giornata di sole anche in inverno c'è molto meno bisogno di dare apporti energetici in quanto le temperature sono molto meno rigide.
    Nel solaio oltre al vespaio devi metterci un isolante termico.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img monibinis
Buongiorno,stiamo rifinendo i pavimenti della nostra casa e vogliamo qualcosa che sia attuale ma non vogliamo cadere nella trappola di una tendenza.Amo davvero i pavimenti...
monibinis 28 Luglio 2021 ore 12:23 2
Img julia reci
Buona sera,ho bisogno di sapere come posso fare per annullare un contratto per la ristrutturazione del bagno, ho dato un'anticipo di 200€, ma leggendo attentamente non mi...
julia reci 27 Luglio 2021 ore 18:23 1
Img aldo56a
Buongiorno,devo rifare la facciata di una abitazione singola (togliere e rifare tutto l'intonaco fino alla muratura).Non è possibile usufruire né del bonus facciate...
aldo56a 25 Luglio 2021 ore 14:53 1
Img perima87
Ciao a tutti,sto ristrutturando un apt. di 130 mq e ho preventivato di sforare il tetto dei 96.000 euro per le ristrutturazioni.Ora il problema è che parlando con un...
perima87 23 Luglio 2021 ore 13:19 1
Img giusi rizza
Salve, sto ristrutturando I bagni.Per errore è stata presentata una cil manutenzione ordinaria.Dopo la cil ho pagato gli acconti alla ditta e dei materiali al fornitore...
giusi rizza 23 Luglio 2021 ore 13:11 1
Notizie che trattano Scelta riscaldamento per loft che potrebbero interessarti


Consigli per risparmiare energia termica

Impianti di riscaldamento - Durante la stagione invernale accorgimenti semplici e piccole ristrutturazioni contribuiscono sensibilmente al risparmio energetico.

Impianto di riscaldamento, uso e spese

Condominio - Con l?autunno, come d?abitudine, si ripropongono tutte le tematiche inerenti l?uso dell?impianto di riscaldamento ed i relativi costi.Vediamo le

Guida al riscaldamento

Impianti di riscaldamento - Come scegliere il sistema più adatto per riscaldare al meglio la tua casa.

Come distaccarsi dall'impianto di riscaldamento centralizzato?

Ripartizione spese - Ecco alcuni motivi e alcune informazioni su come distaccarsi dall'impianto di riscaldamento condominiale, ma per farlo bisogna prestare attenzione ad alcuni aspetti.

Riscaldamento: autonomo o centralizzato?

Ripartizione spese - L'impianto autonomo consente di impostare le temperature in base alle esigenze individuali, tuttavia non è detto che questo tipo di impianto porti sempre a dei consumi inferiori rispetto a quello centralizzato.

Gestione del riscaldamento

Impianti di riscaldamento - A seguito del recepimento in Italia della Direttiva europea sull?efficienza energetica e dei conseguenti provvedimenti finanziari volti a incentivare

I vantaggi di un riscaldamento a pavimento privo di massetto

Impianti di riscaldamento - La posa a secco è una soluzione rapida ed economica per chi deve installare un riscaldamento a pavimento e non ha la possibilità di realizzare un massetto.

Termoregolazione e contabilizzazione autonoma

Ripartizione spese - La gestione e manutenzione dell'impianto è di competenza del condominio. In sostanza l'amministratore di condominio, dovrà provvedere a mantenerlo in buono stato.

Novità per impianti radianti

Impianti - Gli impianti di riscaldamento a pannelli radianti si stanno sempre più diffondendo nelle nostre abitazioni, anche grazie agli incentivi fiscali per l'istallazione
REGISTRATI COME UTENTE
331.197 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//