Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Scaldare bilocale


Rac
login
10 Aprile 2012 ore 09:19 4
Buongiorno a Tutti,
mia madre ha acquistato un bilocale (50 mq) vicino al mare senza impianto di riscaldamento,
vorrebbe trascorrerci un pò di tempo anche nei mesi autunnali o primaverili,
circa 1 settimana al mese di ottobre / novembre, marzo / aprile.
Con che cosa consigliereste di scaldare un pò l'ambiente?
Io valutavo tra stufa pellet o stufa GPL
Stufa pellet: ottimo sistema di riscaldamento ma costo piuttosto elevato e lavori di muratura per la canna fumaria a il lavoro di carico del pellet (mia madre è anziana).
Stufa GPL: meno efficente ma nessun lavoro di installazione e possibilità di spostarla all'interno del locale.
Voi cosa pensate possa essere più idoneo?
Grazie
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Martedì 10 Aprile 2012, all or 11:02
    Vista la locazione e il tempo di utilizzo e la poca metratura io consiglio un semplice condizionatore inverter con pompa di calore
    rispondi citando
  • rac
    Rac Ricerca discussioni per utente
    Martedì 10 Aprile 2012, all or 15:53
    Grazie per la risposta,
    potresti essere più preciso sul tipo che installeresti?
    Condizionatore inverter con pompa di calore ce ne sono di tanti modelli e variano molto di prezzo.
    Scarteresti la stufa a GAS per quali motivi?
    Grazie
    rispondi citando
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Martedì 10 Aprile 2012, all or 16:01
    Grazie per la risposta,
    potresti essere più preciso sul tipo che installeresti?
    Condizionatore inverter con pompa di calore ce ne sono di tanti modelli e variano molto di prezzo.
    Scarteresti la stufa a GAS per quali motivi?
    Grazie

    Non posso farti nomi dei modelli e marche perché è vietata la pubblicità, il modello (inteso per potenza) è da valutare da parte dell' installatore dopo un sopralluogo o all' oservazione della planimetria dell' appartamento e sua esposizione.

    Scarterei la stufa a gas per il costo e l'obbiettiva utilità, un impianto in pompa di calore ha la possibilità di darti sia il raffrescamento estivo che il riscaldamento invernale in un unica macchina affidabile e sicura che in determinati casi puoi accendere anche da remoto con il cellulare
    rispondi citando
  • rac
    Rac Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 11 Aprile 2012, all or 07:21
    Certamente il lavoro sarebbe più oneroso però sicuramente ci sono molti vantaggi.
    Grazie per il consiglio
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img nhio
Ciao a tutti, spero di trovarmi nella sezione (e nel forum) corretto per porvi questa domanda. Ho fatto mettere in vendita (senza esclusiva) un appartamento ad un agente il quale...
nhio 30 Settembre 2020 ore 20:58 2
Img maxfi
Buongiorno a tutti, in merito al Decreto Legge Semplificazione del 16 luglio 2020, n. 76, vorrei capire se una volta entrato in vigore le varie semplificazioni introdotte saranno...
maxfi 30 Settembre 2020 ore 20:56 3
Img domenica 78
Salve sono nuovo del forum. Volevo sapere se a qualcuno è capitato quello che è capitato a noi e come vi siete comportati.Ho acquistato una casa nel 2006 risalente...
domenica 78 30 Settembre 2020 ore 20:55 3
Img geppoz
Buongiorno, la mia casa (villetta unifamiliare) è riscaldata grazie a dei condizionatori piuttosto vecchi, mentre l'ACS è determinata da una caldaia separata. Mi...
geppoz 30 Settembre 2020 ore 19:14 2
Img pierangelop
Salve, ho fatto montare delle tende da sole. L'invio dell'ENEA come intermediario spetta solo ad un geometra/ingegnere o alla società che mi ha fatto i lavori? Perché...
pierangelop 30 Settembre 2020 ore 15:40 3
REGISTRATI COME UTENTE
317.079 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//