Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2008-12-22 18:44:34

Problema umidità di risalita


Anonimo
login
05 Dicembre 2008 ore 15:56 6
Salve a tutti.
Sono nuova del forum ma sono una Vs. attenta lettrice.
Io ho un problema con una casa colonica ristrutturata che ho acquistato da circa 6 anni.
I muri esterni presentano all'interno chiazze di umidità dall'altezza di un metro in sù.
Fino all'altezza di un metro i muratori avevano messo il sanamuro e quindi l'umidità, a quanto dice il mio muratore sfocia sopra tale altezza.
Sotto il pavimento erano stati inseriti dei pannelli areati (non so come si chiamano) e all'esterno ci sono delle grate per favorire l'areazione.
Vorrei riuscire a eliminare l'umidità un volta per tutte ma sono indecisa su quale metodo uilizzare, in quanto mi piaceva riportare alla luce la pietra in alcune zone ma se non tolgo l'umidità la pietra risulta bagnata ed è proprio brutta a vedersi.
Coprire l'umidità con i contrumuri in carongesso mi spiace perché non poso più fare l'effetto rustico con con pietra viva.
Ho visto su internet le fiale speedy e volevo sapere se era una possibile soluzione perché non volevo spendere grosse cifre con il rischio di ritrovarmi da punto e a capo.
Qulacuno le ha provate e pensa che possono fare al caso mio in quanto veramente asciugano il muro??
  • moezd
    Moezd Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 5 Dicembre 2008, alle ore 20:27
    Personalmente non conosco quei prodotti, ma di sicuro se fai la sottomurazione (costa però) non sarai più punto e a capo, perché il problema lo avrai risolto alla radice, ciao.

  • anonimo
    Anonimo Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 5 Dicembre 2008, alle ore 20:45
    Personalmente non conosco quei prodotti, ma di sicuro se fai la sottomurazione (costa però) non sarai più punto e a capo, perché il problema lo avrai risolto alla radice, ciao.

    Cosa intendi per sottomurazione? Tagliare i muri? Mi hanno detto che non è possibile perché sono muri misto pietra e inoltre sono spessi circa 50 centimetri.

  • moezd
    Moezd Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 5 Dicembre 2008, alle ore 21:15
    è proprio quella! consiste nel tagliare i muri per inserire guaine isolanti in mezzo. io personalmente l'ho fatto su muri di 40 cm in mattoni, a volte anche misti a pietre, quindi penso che li sia solo un pò più lungo il lavoro, non che non si possa fare, sinceramente non capisco per quale motivo non si possa fare,ciao.

  • toplevel
    Toplevel Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 10 Dicembre 2008, alle ore 08:33
    Moezd il taglio non si può fare per molteplici ragioni:
    1) è vietato dalla legge in zone ritenute a rischio sismico;
    2) è costoso, molto;
    3) su murature a sacco miste, come in questo caso, il materiale di riempimento non reggerebbe e tenderebbe a cadere nella zona taglio; risulterebbe quindi impossibile inserire alcunchè. diverso il tuo caso di murature in mattoni, una volta stabilizzate sono autoportanti, anche se al posto tuo non mi permetterei mai di farmi "segare" il perimetro della casa.
    4) ammesso pure che irene sia disposta a spendere una cifra per il taglio, sai quanto tempo ci vuole perché la muratura sopra la zona taglio possa asciugarsi del tutto?
    oggi ci sono diversi sistemi supercollaudati per deumidificare l'intero spessore murario senza opere invasive o demolitive.

    top-level

  • anonimo
    Anonimo Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 22 Dicembre 2008, alle ore 18:08
    Rimuovi gli intonaci cementizi che ricoprono sia le facciate esterne che quelle interne e rivesti in esterno con malta di calce idraulica NHl 3,5 e cocciopesto (la finitura in esterno è particolarmente bella per i casali); in interno intonaca con calce idraulica nhl 3,5 e inerti silicei e rifinisci con la stessa malta di granulometria inferiore a civile (puoi pitturarla a grassello di calce o colorarla nella massa).
    In interno puoi lasciare scoperte alcune parti (non tutte) di facciavista.
    Evita assolutamente premiscelati cementizi, gesso e resine.

    L' acqua che risalirà nei muri, tenderà ad asciugarsi senza trattenere sali e/o muffe, cosi come l' acqua piovana.
    Usa nelle finiture fissanti naturali per evitare il dilavamento del colore.

    Fai fare i lavori da artigiani esperti, perché le ditte che non hanno confidenza con questi materiali, tendono a procurarsi prodotti costosi di larga commercializzazione che non hanno le proprietà descritte.

    Evita soluzioni di contenimento dell' acqua perché tendono a degradare le parti sottostanti all' intervento.

    www.reteimprese.it/keloe

  • roccoje
    Roccoje Ricerca discussioni per utenteReal Ge.s.t.s.sas
    Lunedì 22 Dicembre 2008, alle ore 18:44
    Il mio consiglio da professionista e quello di fare dei fori 20 diametro ad un'altezza di circa 30-35 cm. dal parciapiede e profondità circa la metà del muro entro 30gg. vedrai il muro completamente asciutto.
    usa inoltre materiale come malta di calce idraulica NHl 3,5 per esterni.
    roccoje@alice.it

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img zenzero91
Salve a tutti sono nuovo del forum prego in vostro aiuto, ho un problema di umidità di risalita in cantina, due muri della cantina sono state costruiti su roccia ,nel senso...
zenzero91 25 Agosto 2018 ore 10:50 6
Img glpalomb
Buongiorno, in piano parzialmente seminterrato si osserva salnitro da umidità a pavimento attorno, e solamente attorno ai pilastri, visto che i plinti affondano oltre il...
glpalomb 03 Settembre 2017 ore 16:12 1
Img pispice
Salve a tutti,ho delle pareti da risanare e su alcune sta uscendo fuori la pittura su altre anche un po di fino, non ho ben capito se per umidità di risalita o altro.Ma...
pispice 16 Settembre 2014 ore 11:42 1
Img pispice
Salve,dovrei riprendere delle pareti screpolate da umidità di risalita o condensa.Secondo voi devo togliere tutto l'intonaco fino ai mattoni o posso togliere solo il...
pispice 15 Settembre 2014 ore 11:51 2
Notizie che trattano Problema umidità di risalita che potrebbero interessarti


Cause e rimedi per l'umidità di risalita

Risanamento umidità - Anche per gli intonaci eseguiti a regola d'arte vi sono delle cause di origine naturale che ne compromettono funzionalità ed estetica, come la presenza di umidità.

Umidità nel condominio: chi è responsabile?

Manutenzione condominiale - Il condominio, in quanto custode, è obbligato ad adottare tutte le misure necessarie affinché i problemi di umidità non rechino danno alla proprietà condominiale

Sconfiggere l'umidità capillare nelle murature

Risanamento umidità - Alcune moderne tecnologie basate su principi della Fisica offrono brillanti soluzioni ad un annoso problema nelle costruzioni in muratura.

Umidità sui muri: come contrastarla

Risanamento umidità - L'umidità nelle murature è un fenomeno diffuso: nei casi più gravi può aggredire anche la struttura stessa dell'edificio. Vediamo quali sono le cause più frequenti.

Come risolvere il problema dell'umidità di risalita

Risanamento umidità - Con il sistema Aquapol, invertendo la polarità delle molecole di acqua, è possibile risolvere il gravoso problema dell'umidità ascendente nelle murature di casa

Umidità di risalita nei pilastri in calcestruzzo armato

Risanamento umidità - L'umidità di risalita nei pilastri in calcestruzzo armato da non confondere con altro tipo di degrado strutturale causato da altre criticità di natura statica

Come eliminare l'umidità di risalita dai muri

Risanamento umidità - L'umidità di risalita capillare è fra le cause più comuni dei danni alle murature in un'abitazione. Capiamo bene di cosa di tratta e le soluzioni per eliminarla

Combattere l'umidità di risalita con soluzioni alternative

Risanamento umidità - L'umidità è un fenomeno naturale con cui dover fare i conti. Come possiamo risolvere il problema dell'umidità di risalita senza combatterlo ma assecondandolo?

Come sconfiggere efficacemente umidità e muffa in casa

Risanamento umidità - Umidità e muffa in casa provocano un drastico abbassamento del comfort abitativo, danni gravi alle murature e alla salute. È importante capire come sconfiggerle
REGISTRATI COME UTENTE
332.764 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//