Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Problema scarico due wc vicini


Doctom
login
25 Febbraio 2015 ore 23:31 3
Buongiorno a tutti,
vi chiedo qualche consiglio su come procedere per una situazione che mi si è creata a seguito di una ristrutturazione ai miei bagni.
In pratica, ho due bagni che hanno una parete in comune e per diverse ragioni che vi ometto per brevità ho deciso di posizionare i wc dei due bagni abbastanza vicini tra loro.
Lo spazio purtroppo è molto ridotto, specie nel bagno più piccolo, per cui non ho molte alternative nè posso inspessire ulteriormente le pareti.
L'idraulico ha posizionato gli scarichi e tutto sembrava andare bene.
A bagni completamente ultimati, provando i gabinetti ci siamo accordi che tirando lo sciacquone, i rifiuti di uno dei due gabinetti in parte entrano nell'altro wc.
Contattato l'idraulico ha cercato di minimizzare l'effetto inserendo uno scarico ellittico sul wc dove si presenta il problema. Tuttavia il problema persiste (seppur un po' attenuato).
Ora, ovviamente ho intenzione di far sistemare il problema.
L'idraulico mi prospetta di spostare proprio tutti i servizi (ma mi risulta quasi impossibile per come è posizionato tutto il resto). Io vorrei ovviamente ridurre al minimo l'impatto dell'intervento ma soprattutto raccogliere qualche altra opinione/idea...
Ecco com'è il gabinetto dove entrano i liquami.
La zona dietro il gabinetto è stata inspessita poi con una parete di gasbeton e ora il wc nuovo è a filo muro.
Sotto foto del bagno confinante e la braga.
Grazie a chiunque voglia contribuire!

wc comunicanti

wc comunicanti
Modificato il 25 Febbraio 2015 ore 23:33
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 25 Febbraio 2015, alle ore 23:55 - ultima modifica: Giovedì 26 Febbraio 2015, alle ore 00:01
    Bellissimo,perfetto,intendo le foto,quel mentecatto di idraulico che ti ha fatto il lavoro ha fatto tutto a rovescio,iniziamo con il dire che sulla colonna non si montano mai le brache ma si usano i tee,poi nel tuo caso è possibile usare una braca doppia a parete che puo prende i due wc montati a specchio e non un tee in orizzontale il quale va montato solo sulle colonne non era facile fare tutto al rovescio ma c'è riuscito,la braca doppia la fa la Geberit
    Puoi risolvere anche montando una braca a sfera sulla colonna e partire con due tubi ,i sistemi esistono e se non esistono si inventano ma un lavoro come ti hanno fatto non si fa,sei sicuro che sia un idraulico?perche se lo fosse digli di smettere
    Unico problema devi ridemolire tutto e ripartire dalla colonna
    Propio in virtu dello spessore maggiore della parete tamburata con gasbeton poteva montare due tubi
    rispondi citando
  • doctom
    Doctom Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 26 Febbraio 2015, alle ore 09:20
    Grazie Radiante dei suggerimenti.
    Purtroppo che abbia fatto un pasticcio, me ne sono accorto pure io che non sono un esperto. Il mio dubbio è che pure con l'ispessimento non ci stiano tanto larghi i due scarichi. Ad ogni modo conviene provare.

    Invece.. un'idea che mi era venuta per ridurre l'impatto dei lavori... Esiste qualche valvola di non ritorno che si possa installare nel mio caso ?

    Grazie mille!
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 26 Febbraio 2015, alle ore 09:24
    Non credo esista una valvola adatta alla tua situazione
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img arkalos
Gentili,vorrei un parere relativo all'innesto alla braca di derivazione al piano della fecale.Mi sta capitando che sovente qualche condomino ai piani superiori di un mio cliente...
arkalos 17 Marzo 2014 ore 13:36 2
Img p.gotti
Devo sostituire la guarnizione di fondo ad una cassetta ad incasso "PUCCI serie PAT".Sul coperchio interno della cassetta viene riportato che la sede è estraibile.Qualcuno...
p.gotti 17 Febbraio 2008 ore 11:14 3
Img fabiocacciabue
Buongiorno a tutti, avrei bisogno di una vostra urgente consulenza circa un problema sorto durante la ristrutturazione del mio appartamento. Ieri mi chiama l'impresa dicendomi che...
fabiocacciabue 18 Maggio 2018 ore 14:05 9
Img cronenberg
Da qualche giorno sento un rumore costante 24h su 24h di gocciolamento + pressione all'interno del muro sopra il wc, cosa può essere? Il rumore proviene sopra 30 cm la...
cronenberg 20 Maggio 2018 ore 08:09 1
Img mariobarcherini
Ciao,il proprietario dell'appartamento sottostante mi ha mostrato dell'umidità in corrispondenza del mio water per cui, presumendo che il tubo di scarico del mio water...
mariobarcherini 04 Giugno 2016 ore 07:02 1
Notizie che trattano Problema scarico due wc vicini che potrebbero interessarti


Impianto di scarico condominiale: di chi è la braga?

Manutenzione condominiale - L'impianto idrico condominiale e le parti di propretà esclusiva: a chi appartiene la braga? L'incertezza alla luce delle sentenze della Cassazione.

Ripartizione spese e contrasti sulla braga

Condominio - Danni all'impianto fognario, individuazione del punto danneggiato e scelta del criterio di ripartizione delle spese: il caso della braga.

Impianto fognario e scarichi condominiali

Ripartizione spese - L'impianto fognario condominiale e le parti di proprietà esclusiva: individuazione dei difetti e soluzioni per la loro eliminazione.

Indicazioni per sostitutire la braga dell'impianto di smaltimento delle acque

Impianti idraulici - Indicazioni per sostituire una vecchia braga danneggiata, impiegando tecniche e materiali idonei atti a garantire la sua efficienza risanando le strutture adiacenti.

Sanitari senza problemi con scarichi motorizzati

Sanitari - Realizzare un bagno alternativo a quello esistente in qualsiasi posizione grazie all'impiego di sistemi motorizzati capaci di smaltire i liquami anche a distanza.

Impianti, danni e risarcimento

Condominio - Una recente sentenza della Suprema Corte di Cassazione (la n. 19045 del 3 settembre 2010) permette di tornare ad affrontare l?argomento dell?individuazione

Ripartizione spese condominiali: cosa cambierà con la riforma?

Ripartizione spese - Tra gli argomenti che avrebbero meritato maggiore attenzione nell'ambito della riforma del condominio e che, invece, hanno subito poche modifiche ci sono le spese.

Impianto idraulico

Impianti idraulici - L'impianto idraulico domestico deve svolgere tre funzioni: procurare l'acqua, distribuirla ai vari locali della casa, smaltire le acqua nere, quelle di scarico.

I vantaggi di un massetto alto

Materiali edili - La soluzione adatta per il passaggio degli impianti, lo spostamento di locali di servizio come bagno e cucina, l'alloggiamento di pannelli radianti a pavimento.
REGISTRATI COME UTENTE
308.263 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidatebook
  • Internorm