Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2006-08-28 18:53:21

Primo colloquio con l'architetto......


Graspa
login
28 Agosto 2006 ore 16:40 2
Salve a tutti!!!

oggi ho avuto il colloquio con l'architetto per il progetto della casa nuova!!

a proposito di isolamento muri perimetrali mi ha proposto un cappotto esterno in polistirene da 8 o 10 cm e muro di mattoni da 30,spiegandomi che nella mia zona è sufficiente,mentre per il tetto un ventilato in laterizio(quello che io preferisco) con isolamento in polistirene o non mi ricordo che altro,da 15 cm,e poi coppi la tecolaia in cemento(garantiti 30 anni...)

per climatizzare la casa,il riscaldamento a pavimento pilotato da una caldaia a biomassa e pannelli solari piu,per raffreddare d'estate,degli split con pompa di calore.

che ne pensate?

Ciaoooo!!!!!

Ferdinando
  • ingluca
    Ingluca Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 28 Agosto 2006, alle ore 18:23
    Da quello che dici il tuo architetto punta su materiali di buona qualità e a realizzare una abitazione che segue gli standard del risparmio energetico.

    Un suggerimento: visto che una casa realizzata con tali standard ha un costo di realizzazione elevato, fatti fare dall'arch. (il quale si appoggerà a tecnici specializzati) un calcolo di confronto tra i maggiori costi iniziali di costruzione e il risparmio energetico a lungo termine, puoi così anche valutare che cosa ti fa risparmiare di più e cosa di meno ed eventualmente apportare delle variazioni, solo così puoi investire del denaro in modo consapevole sulla tua casa.
    Buon lavoro.

  • graspa
    Graspa Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 28 Agosto 2006, alle ore 18:53
    Da quello che dici il tuo architetto punta su materiali di buona qualità e a realizzare una abitazione che segue gli standard del risparmio energetico.

    Un suggerimento: visto che una casa realizzata con tali standard ha un costo di realizzazione elevato, fatti fare dall'arch. (il quale si appoggerà a tecnici specializzati) un calcolo di confronto tra i maggiori costi iniziali di costruzione e il risparmio energetico a lungo termine, puoi così anche valutare che cosa ti fa risparmiare di più e cosa di meno ed eventualmente apportare delle variazioni, solo così puoi investire del denaro in modo consapevole sulla tua casa.
    Buon lavoro.

    Ti ringrazio per la tua gentile risposta,si,la casa avrà un costo leggermente elevato,causato da tutto questo standard energetico,ma,sempre a sentire l'architetto,il cappotto esterno in polistirene mi verrebbe a costare meno di un isolamento interno per la mancanza del muretto in forattina e del doppio intonaco,i coppi in cemento della tegolaia,sempre secondo lui ,sono piu robusti e meno costosi(mi ha fatto vedere il listino..) di quelli classici in coppo...
    il riscaldamento a pavimento l'ho chiesto specificatamente io.....
    ed usare le biomasse... gia ora uso pellets e mais nella stufa che ho ib questa abitazione di inizio 1900 e mi trovo molto bene

    grazie ancora

    Ferdinando

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fasolonicola
Buonasera a tutti,da circa 7 mesi in seguito ad una ristrutturazione della casa ho fatto eseguire su consiglio dell'impresa edile un cappotto termico in eps 100 lastre da cm...
fasolonicola 09 Aprile 2021 ore 17:41 8
Img cigliano
Salve a tutti,mi chiamo Maria e da poco ho comprato casa pertanto avrei bisogno di un vostro aiuto data la mia totale inesperienza.Di seguito la foto della planimetria con...
cigliano 09 Aprile 2021 ore 11:46 42
Img 64brunica
Buon giorno, il registro della contabilità deve essere presente nel luogo dove viene svolta l'assemblea? Il mandato è obbligato a portarlo? C'è una norma o...
64brunica 06 Aprile 2021 ore 15:48 3
Img lorenzola monica
Salve, desideravo sapere se è incentivabile al 110% (ecobonus) la costruzione di un sottotetto non abitabile. Nella concessione edilizia si legge:si autorizza la...
lorenzola monica 06 Aprile 2021 ore 15:20 5
Img numbor
Ciao a tutti, vi sottopongo una questione che, purtroppo, mi sta rovinando il fegato. Nel 2008 ho acquistato una casetta. Questo immobile: 1) è stato costruito inizio anni...
numbor 04 Aprile 2021 ore 07:46 15
REGISTRATI COME UTENTE
327.821 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//