Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2006-11-03 11:42:34

Prezzo infissi in legno corretto oppure no?


Ugen
login
28 Settembre 2006 ore 09:47 27
Un artigiano mi ha fatto un preventivo per infissi in castagno misura 110*150 con vetrocamera 4/6/4 al prezzo di ? 500 cad comprensivo di installazione montaggio e controtelai.

E' un buon prezzo oppure no?


Saluti.
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 28 Settembre 2006, alle ore 18:41
    Io che vendo pvc...ti dico solo che un 5 camere doppia guarnizione con anta a ribalta..vetrocamera 4/16/4basso emissivo con gas argon interno...si e no che spendi un 300 euro.
    anche con finitura finto legno in varie essenze.
    dunque per me a 500 euro in legno è parecchio caro.

  • ugen
    Ugen Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Settembre 2006, alle ore 08:55
    Cia rena64,

    ti ringrazio della risposta.
    Ma sinceramente "vedo poco affidabile" un confronto di prezzi PVC - Legno.

    E' già difficile comparare un infisso in legno industriale da uno artigianale(per esempio ho verificato che infissi in legno prodotti a livello industriale costano circa 100 ? meno di quelli di cui io ho la quotazione)

    Mi piacciono "abbastanza" anche gli infissi in PVC o alluminio, ma penso di utilizzarli solo per gli infissi Esterni(persiane).


    X mia esperienza quando ho ristrutturato la casa dove abito ora (circa 10 anni fa) io optai (al primo piano) con infissi in PVC (prodotti da una nota marca) mentre i miei genitori al piano terra optarono x infissi in Legno.

    Risultato:
    Io ho avuto abbastanza problemi, soptrattutto per quanto riguarda la chiusura(in alcuni punti si sono deformati) e il colore (che si è opacizzato). La ditta non mi ha riconosciuto nessuna agevolazione se non uno sconto su infissi nuovi
    I miei genitori (l'unica manutenzione che hanno fatto è dare un prodotto con una spugnetta agli infissi ogni 2 anni) li hanno ancora come nuovi.

    Ciao

  • fede geo
    Fede geo Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Settembre 2006, alle ore 09:32
    Ciao Ugen

    considerato che è un artigiano, che gli hai chiesto un solo serramento,
    che ti fornisce controtelaio e montaggio non lo ritengo troppo caro.

    Certo che occorre verificare anche che ferramenta ti va a mettere, se è a anta a ribalta o meno se te li finisce a smalto o trasparenti ...

    Io ti consiglierei in ogni caso di smaltarli con una bella tinta ... io a casa mia ho dato una seconda mano dopo la bellezza di 18 anni ... praticamente eterni ...

    cordiali saluti

    Federico

  • ugen
    Ugen Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Settembre 2006, alle ore 10:31
    Grazie fede x la risposta,

    in realtà gli infissi sono in nr abbastanza consistente

    in pratica 19 finestre, misura 120x150 con vetrocamera 4/8/4, legno di Castagno francese massello o Douglas massello, spessore dei cardini 5,8 cm,. chiusura in 3 punti, no anta ribalta, colorazione a ciliegio.

    x Quanto riguarda la vernice, ho scelto la colorazione ciliegio in quanto riprende il colore delle porte interne(anche se molto pratici e simpatici, non mi piacciono gli infissi smaltati).

    forse ora sono stato un po' più chiaro.

  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Settembre 2006, alle ore 11:31
    X mia esperienza quando ho ristrutturato la casa dove abito ora (circa 10 anni fa) io optai (al primo piano) con infissi in PVC (prodotti da una nota marca) mentre i miei genitori al piano terra optarono x infissi in Legno.

    Risultato:
    Io ho avuto abbastanza problemi, soptrattutto per quanto riguarda la chiusura(in alcuni punti si sono deformati) e il colore (che si è opacizzato). La ditta non mi ha riconosciuto nessuna agevolazione se non uno sconto su infissi nuovi
    I miei genitori (l'unica manutenzione che hanno fatto è dare un prodotto con una spugnetta agli infissi ogni 2 anni) li hanno ancora come nuovi.

    Ciao


    la vedo moltro strana che i serramenti in pvc ti possono aver dato tali problemi. la deformazione su roba di qualità è impossibile visto che ormai adesso hanno tutti i rinforzi d'acciaio interni, e per il colore posso dirti che le nuove pellicole Renolit sono quasi eterne. probabilmente i tuoi erano di vecchia generazione , anche se di marca.
    se poi diciamo che la marca conosciuta che hai messo te è la " f..... " che sappiamo...anche a tuttoggi non sono proprio delle cime sul prodotto...ma fan tanta pubblicità e san vendere. ma ci sono profili migliori e più affidabili.

  • ugen
    Ugen Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Settembre 2006, alle ore 13:07
    Rena64 esatto.

    Il problema che tutte queste cose, sia il venditore che l'installatore non me le aveva mai dette.

    Ciao

  • confux
    Confux Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Settembre 2006, alle ore 17:36
    Devo sciegliere dei nuovi serramenti per esterni, preoccupato per la manutenzione che il serramento in legno richiedo sto valutando dell eproposte per serramenti in legno e alluminio e per serramenti in PVC, qualcuno conosce come azienda INTERNORM - ha a catalogo entrambe le tipologie?
    L'azienda di cui si scrive sopra con la "F" è la famosa FINSTRAL!!!!!
    Il mio timore sul serramenti in PVC è che con il tempo possano ingiallire - il legno lo si può riverniciar e il pvc no.
    grazie

  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Settembre 2006, alle ore 17:58
    Se prendi il pvc pellicolato renolit non hai problemi di ingiallimento. zero assoluto.

    internorm .. ottimo prodotto ...con particolari di design...ma prezzo elevato.

    finstral prodotto normale a prezzi elevati. gli paghi la pubblicità.

    io tratto marche di profili tedesche, che sono i leader di questo prodotto da decenni. qualità e design - finiture buoni, ferramenta e vetri ottimi...prezzi molto concorrenziali.

  • andreaspa
    Andreaspa Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Settembre 2006, alle ore 18:43
    Sei una fonte inesauribile di conoscenza...
    no per lodarti ma sono andato in una sala mostra di infissi ( una delle piu' rinomate di modena , che si' fa' tanta pubblicita' ) e il commesso ne sapeva 1/10 di quello che penso tu conosca dell'argomento.

    se riusciro' a fare casa ... sarai il mio consulente per gli infissi...
    anche se rovigo e' un po' distante da modena...
    ti faro' verificare i prezzi di modena e mi farai un preventivo pure a me???
    non so' quanto incidera' il trasporto

    ho visitato i link delle aziende che rappresenti .. molto interessanti.

    scusate il post fuori post

    continuate la discussione sono interessatissimo,

    grazie.

  • ugen
    Ugen Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Settembre 2006, alle ore 21:33
    Ciao,
    io sto valutando due ditte la Sige SpA e la Fail

    http://www.sige-spa.com


    http://www.failspa.it

    qualcuno le conosce ?

    mi potete dire la Vs opinione, magari dopo aver visto il sito?

    Grazie

  • andreaspa
    Andreaspa Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Settembre 2006, alle ore 22:08
    Per confux che ha scritto:

    Il mio timore sul serramenti in PVC è che con il tempo possano ingiallire - il legno lo si può riverniciar e il pvc no. ??????

    mio fratello ha ristrutturato casa e ha messo le finestre in legno laccato bianco!!! per me fanno schifo... ma non glielo dite

    se diventano gialle??? tu falle gialle di partenza!!!
    no scherzo... un buon finto legno e via.... non metterei mai qualcosa di bianco.. si sporca troppo velocemente e poi il legno e' da farci manutenzione!!!
    nella mia casa ci sono le finestre in alluminio color oro.... roba di tanti anni fa'!! ( circa 20 ) belle come il primo giorno... peccato che caldo, freddo e sole abbiamo rovinato le guarnizioni!!! se le cambio...PVC color ciliegio o anche piu' scuro perche' io proprio con il faidate sono negato e di carteggiare 30 finestre ogni 3/4 anni non ne ho proprio voglia

    1 al mese in primavera estate e dopo 5anni si ritorna da capo ... forse cosi' ce la potrei anche fare !!! credo!!

    per ugen....

    dopo una breve lettura

    fail in alluminio ...

    per gli stessi motivi sopracitati!!!

  • robertop
    Robertop Ricerca discussioni per utente
    Domenica 1 Ottobre 2006, alle ore 17:50
    Ho conosciuto un ragazzo che lavora in uno studio d'architettura. Cmq per lui la soluzione migliore è alluminio per esterno e legno per l'interno. Il PVC con il passare degli anni si scolora.....

  • anto_pappa
    Anto_pappa Ricerca discussioni per utente
    Domenica 1 Ottobre 2006, alle ore 19:49
    Ciao a me 500 euro non sembrano cari. io i mei li ho pagati circa un milione l'uno in alluminio. se consideri che il legno costa di più non mi sembra caro. forse meglio spendere qualcosa in più per un alluminio color legno che però non ti da manutenzione nel fututo
    anche se il legno è legno

    Antonino

  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 2 Ottobre 2006, alle ore 14:56
    Ho conosciuto un ragazzo che lavora in uno studio d'architettura. Cmq per lui la soluzione migliore è alluminio per esterno e legno per l'interno. Il PVC con il passare degli anni si scolora.....


    ma come fai a dire che il pvc scolora???
    se le nuove pellicole Renolit danno fino a 25anni di garanzia?
    è ovvio che colori molto scuri magari saranno più soggetti a un leggero cambiamento di colore...ma cosa del tutto accettabile quanto la decadenza che ha un serramento in legno o in alluminio.

  • confux
    Confux Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Ottobre 2006, alle ore 17:59
    Ho contattato la Rehau, qualcuno la conosce, qualità etc etc ?
    Oggi mi ha invece fatti visita un rappresentante della sudtirol fenster, questi fanno serramenti in legno-alluminio e non in PVC, chiedo sempre se qualcuno ha avuto modo di installare o valutare il loro prodotto.
    domani mi recherò presso un rivenditore internorm per preventivo per serramneti sia in PVC che legno-alluminio. Suggerimenti sono ben accetti.
    grazie

  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Ottobre 2006, alle ore 18:13
    Rehau ha dei profili un pò datati.
    vendendole posso dirti che ci sono marche con finiture più moderne e qualitativamente migliori anche a meno o ugual prezzo.
    internorm...vedrai che stangata. sono cari.
    l'alluminio legno...non è male anche se alla fine è sempre meglio il pvc.
    se sei convinto per alluminio legno potrei consigliarti i profili della schuco, forse i migliori in assoluto del mercato. ne hanno due tipi...uno diciamo normale..e uno super ma anche di costo super.

  • confux
    Confux Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Ottobre 2006, alle ore 18:19
    Suggeriementi per marche PVC?
    Mi giunge come un novità alluminio-legno per schuco!!!!
    Nella mia zona c'è la FAPES, sai com'è?
    se non puoi fare nomi di marche nel forum la mia mail è confux@yahoo.it
    grazie

  • dendro
    Dendro Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Ottobre 2006, alle ore 15:39
    Io ho scelto e pagato per serramenti Internorn, modello Edition: legno all'interno e alluminio coibentato all'esterno per 16 serramenti per circa 50 mq di superficie

    Sono cari ? secondo me no.

    Li ho scelti perché li ritengo tecnicamente ed esteticamente molto validi.

    Tra l'altro l'azienda richiede ai suoi rivenditori/montatori un certo grado di attenzione; tanto per dire: se il Cliente si lamenta ed il tecnico Internorm ritiene che abbia ragione interviene direttamente Internorm e addebita al rivenditore i costi (elevati) di sistemazione.

    Su quest'ultimo punto, che mi ha anche "guidato" nella scelta, vi dirò in quanto il mio installatore ha fatto alcuni casini !

  • mariro
    Mariro Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Ottobre 2006, alle ore 16:06
    Ciao dendro...paisà...
    scusa ma non ho capito quanto hai pagato
    sai che io ho una ristrutturazione in corso, la cosa mi interessa
    grazie
    ciauz

  • dendro
    Dendro Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Ottobre 2006, alle ore 12:15
    Sai che io ho una ristrutturazione in corso, la cosa mi interessa
    So, So

    Ho pagato 18.000 ? e rotti; il prezzo comprende i serramenti con la verniciatura dell'alluminio nei colori "extra", alcuni vetri antisfondamento, montaggio sul telaio dei vecchi serramenti ed una mascherina per una finestra nuova, smaltimento dei vecchi, IVA al 10%.

    E' una cifra enorme: però è molto simile ad altri preventivi fatti.

    ciao

    P.S. sai vero della sorpresa sul recupero IRPEF (limite dei 48.000 ? complessivi ?)

  • mariro
    Mariro Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Ottobre 2006, alle ore 13:46
    Stamattina sulla tang arrivava dal casello frejus (lato opposto al mio) un furgone internorm....era stato da te????
    cmq...bella cifrona...io avrò 14 finestre di medio-piccola grandezza, 3 porte finestre di cui 2 di ingresso (ma le voglio uguali a quella del balcone)...circa 20 mq di serramento, non ho il vecchio...secondo te quanto potrò spendere?
    spero poco...
    e perché non li hai presi di solo legno?
    costano più o meno dell'Al/legno?
    a me la regionepiemonte mi ha messo il vincolo paesaggistico e DEVO usare il legno....fetentoni....
    ciao e grazie se mi vorrai consigliare...

    p.s. certo che 'sta nuova finanziaria ci sta ammaliando tutti...per adesso sono presa dagli scaglioni irpef e dalle detrazioni, quando e se le capirò passerò alle fasi successive...ma già prima no si recuperava, o no?

    ciao ciao

  • dendro
    Dendro Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 6 Ottobre 2006, alle ore 08:52
    Stamattina sulla tang arrivava dal casello frejus (lato opposto al mio) un furgone internorm....era stato da te???? no,no: io sono a posto !
    cmq...bella cifrona...io avrò 14 finestre di medio-piccola grandezza, 3 porte finestre di cui 2 di ingresso (ma le voglio uguali a quella del balcone)...circa 20 mq di serramento, non ho il vecchio...secondo te quanto potrò spendere?
    spero poco... facciamo così: ti posto due/tre prezzi di serramenti di misura media e di porte, così puoi farti un'idea del totale. Non avendo il vecchio devi aggiungere al costo dei serramenti anche il costo delle mascherine
    e perché non li hai presi di solo legno?
    costano più o meno dell'Al/legno?beh, ho fatto fare preventivi per il solo legno ma il costo era analogo, in AL inoltre azzeri la manutenzione e questi hanno anche i profili in AL coibentati.
    Sul costo, però, devo dire che nei preventivi di solo legno ho richiesto essenze più pregiate e resistenti alle intemperie rispetto a quella offerta da Internorm.
    p.s. certo che 'sta nuova finanziaria ci sta ammaliando tutti...per adesso sono presa dagli scaglioni irpef e dalle detrazioni, quando e se le capirò passerò alle fasi successive...ma già prima no si recuperava, o no?
    ho visto i nuovi scaglioni e sto facendo due conti, sulle detrazioni non ho info attendibli... ma stiamo divagando.
    Il discorso del recupero: la novità (contenuta però del decreto "Bersani" di luglio) e che dal 1° ottobre il limite su cui calcolare la detrazione diventa 48.000 ? per ABITAZIONE mentre prima era per SINGOLO PROPRIETARIO, quindi potenzialmente potevi avere un limite di 48.000 x 2 o anche x 3 o 4.
    E 48.000 ? a me non sarebbero bastati.
    ciao

  • mariro
    Mariro Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 6 Ottobre 2006, alle ore 15:11
    Ciao dendro,
    si grazie, scrivimi, se non puoi qui, in privato dei prezzi di riferimento, anche del solo legno se li hai, ti sarò "grata"... a proposito io al PT dovrò pure mettercele, poi sai il mio vincolo? ebbe' la regione mi ha impedito le ante esterne, devo usare gli scuretti....dovrei però risparmiare...
    ma dico, solo io in tutto il piemonte/italia sono incappata nelle maglie dell'architetto integralista? da una parte siamo soddisfatti perché fortunatamente aveva i nostri stessi principi, quelli di non deturpare le cose "vecchie", dall'altra vorrei che funzionasse così per tutti, ma ho la certezza, guardandomi attorno, che non è così....(divagazione, scusa )
    ti ringrazio ancora e ti saluto...

  • dendro
    Dendro Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 9 Ottobre 2006, alle ore 10:09
    Io metto qui alcuni prezzi: potrebbero servire ad altri come paragone.

    Misure in metri (h x l):
    finestre
    1,6 x 0,75 - 1 anta: 690 ?
    1,6 x 1 - 2 ante: 1000 ?
    1,6 x 1,6 - 2 ante: 1250 ?

    porte
    2,4 x 0,85 - 1 anta: 984 ?
    2,4 x 1,6 - 2 ante: 1700 ?

    fisso
    1,5 x 3 - senza vetro: 950 ?

    questi per la versione Edition con esterno in AL in colorazione extra.
    La versione Genion sempre AL/legno ma con AL non coibentato e ferramenta a vista costa circa il 7% in meno.
    La versione solo legno costerà ancora meno ma non so di quanto.
    Altri preventivi, per il solo legno, ne avevo fattti fare ma il totale era +/- paragonabile a Internorm (però in essenze più pregiate)

    ciao

  • businichigi
    Businichigi Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 3 Novembre 2006, alle ore 08:33
    Ciao dendro,
    potresti essere più preciso.
    Cosa intendi per IVA al 10 %. Se ti riferisci a quella reintrodotta dal decreto Bersani non può applicarsi su tutto il lavoro ma è necessaerio distinguere i beni significativi dalla manodopera , quindi è una aliquota mista.
    Quello che mi preme di più è sapere è un tuo giudizio su queste finestre internorm.
    Sono stato anch'io da un rivenditote internorm e ho fatto alcuni preventivi ma sono ancora indeciso tra legno - alluminion o pvc.
    Preventivi con nuova aliquota IVA mista per una superfice di circa 11mq :

    Edition legno/all 6.800,00 euro.

    Genion legno/all 6.400,00 euro.

    Dimension+ pvc/all color legno interno/esterno 5.540,00.

  • dendro
    Dendro Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 3 Novembre 2006, alle ore 10:49
    IVA: come la vedo io ... e spero che la vedano così anche gi Ispettori dell'Agenzia delle Entrate

    - solo sostituzione finestre = intervento di manutenzione straordinaria = per contratti di appalto: 10%; per l'acquisto di beni finiti e per acquisto di materie prime: 20%; per beni significativi utilizzati nell'ambito di prestazioni di servizi: mista (cioè 10% il valore del materiale fino alla concorrenza dell'importo della manodopera il resto al 20%);

    - sostituzione finestre e realizzazione/chiusura di aperture = intervento di ristrutturazione edilizia = per contratti di appalto: 10%; per l'acquisto di beni finiti: 10%; per acquisto di materie prime: 20%; per beni significativi utilizzati nell'ambito di prestazioni di servizio: 10%.

    Finestre: a me non piace il PVC per cui l'ho scartato in partenza; tra Edition e Genion la differenza di costo è limitata e la versione Edition ha il profilo in alluminio coibentato nonché la ferramenta nascosta (che a me piace come soluzione).
    Il mio giudizio è buono: dai miei preventivi ho visto che costano quanto altre finestre in solo legno ma di essenza più pregiata. Per cui, a parità di costi, ho rinunciato a legni pregiati (tipo rovere) e ho scelto la finestra legno/al di Internorm.
    ciao

  • confux
    Confux Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 3 Novembre 2006, alle ore 11:42
    Sto valutando accanto ad Internormn anche la SuedTirol Fenster, qualcuno la conosce? Non mi dispiace il loro serramento in larice oliato con protezione di alluminio alla base del vetro.
    Vorrei dei chiarimenti circa il vetro antinfortunistico da porre alla base di porte finestre, deve essere avere la doppia latra su entrambe i lati oppure solo all'iinterno ?
    grazie

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img godeo
Salve a tutti. Ho acquistato una casa del 1991 con infissi in legno e doppi vetri. Ne sono soddisfatto perché sono molto belli ma se viene un temporale forte e piove a...
godeo 18 Settembre 2019 ore 11:31 3
Img ale88ale
Vorrei sapere se per gli infissi in legno conviene rivolgermi ad un falegname o ad una ditta di infissi per far applicare la guarnizione in quanto sono sprovvisti.
ale88ale 14 Febbraio 2017 ore 15:25 3
Img enricoprandi
Buongiorno a tutti.Scusate ho provato ad accodarmi ad un 3d di un paio di anni fa che trattava dell'argomento ma evidentemente è chiuso (o non più frequentato).Vi...
enricoprandi 11 Giugno 2014 ore 20:18 1
Notizie che trattano Prezzo infissi in legno corretto oppure no? che potrebbero interessarti


Consigli su infissi in legno

Progettazione - Il legno rimane sempre una scelta particolarmente gradevole per gli infissi esterni, in questo articolo vediamo le caratteristiche e i consigli per proteggerli.

Recupero di infissi deteriorati

Infissi - Come recuperare gli infissi esterni deteriorati.

La protezione degli infissi in legno

Ristrutturazione - La necessità di una corretta manutenzione dell'infisso, è indispensabile oltre che per preservarne la integrità, anche per garantirne un corretto funzionamento. Come mantenere efficienti gli infissi esterni in legno - Lavorincasa.it

Bonus ristrutturazione per sostituzione infissi: chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Novità dall'Agenzia delle Entrate: al contribuente viene riconosciuto il bonus ristrutturazione per la sostituzione di infissi rientrante nell'edilizia libera

Materiali per infissi

Infissi - La scelta dei materiali per gli infissi in nuove costruzioni o in sostituzione di infissi esistenti è fondamentale per la valutazione energetica degli edifici.

Scegliere gli infissi

Infissi - La scelta di un adeguato infisso per la nostra casa permette di rendere gli ambienti confortevoli, stabilendo il giusto rapporto tra spazio interno e spazio esterno.

Sostituzione degli infissi e decoro dell'edificio

Parti comuni - Gli infissi delle unità immobiliari di proprietà esclusiva in un edificio in condominio, la loro sostituzione e le questioni relative al decoro dello stabile.

L'apertura giusta

Infissi - Qualunque sia il tipo di finestra che scegliamo per casa (in legno, in pvc, in alluminio o con materiali accoppiati) è importante fare attenzione al tipo di apertura.

Isolamento acustico con gli infissi afonici

Isolamento Acustico - Un buon isolamento parte dai serramenti giusti.
REGISTRATI COME UTENTE
328.288 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//