Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-09-23 19:21:34

Pratica di restauro, per avere mutuo dalla banca, vendita villino


Francesco.virgilio
login
13 Settembre 2021 ore 16:21 4
Salve sto vendendo un villino, però la banca dell'acquirente, mi ha chiesto di aprire una pratica firmata da me, di RESTAURO, necessaria per poter ottenere il mutuo e quindi poter vendere, aggiungo che questa pratica sarà chiusa prima di procedere con l'atto notarile di vendita.
Mi chiedo anche se chiudo questa pratica di restauro, prima dell'atto notarile di vendita.
Successivamente alla vendita, in futuro io sono comunque responsabile del restauro dichiarato in quella pratica nei confronti della banca che ha dato il mutuo al mio acquirente, anche se la pratica viene chiusa prima dell'atto notarile ?
Spero di essere stato chiaro

Francesco
  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 13 Settembre 2021, alle ore 18:23
    Gent.mo signor Francesco, la banca per farLe questa richiesta, presumo che l'acquirente sia in possesso della villetta all'atto del compromesso.
    In ogni caso sarebbe responsabile, insieme all'acquirente, della pratica edilizia di ristrutturazione fino al momento del rogito.
    Per stare tranquilli rispetto all'eventuali violazioni delle norme urbanistiche è consigliabile la redazione di una perizia giurata da parte di un professionista abilitato che attesti la regolarità e la conformità delle opere realizzate alla data del rogito notarile.
    Cordiali saluti.

  • francesco.virgilio
    Francesco.virgilio Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 13 Settembre 2021, alle ore 19:24 - ultima modifica: Lunedì 13 Settembre 2021, all or 19:31
    Da quello che ho capito quindi sia l'acquirente che la banca, potrebbe richiedere il restauro a spese mie altrimenti non verrebbe rispettata la compromessa prima del rogito ?
    In questo caso io sarei costretto ad avviare e quindi finire il restauro durante l'atto del compromesso ?    
    In pratica potebbe essere un modo per costringermi a fare un restauro che non mi spetta ?

  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 13 Settembre 2021, alle ore 20:05
    Tutto si lega alle pattuizioni concordate alla sottoscrizione del compromesso.
    Se Lei ha dato l'assenso a fare i lavori va da sé dovrà "avallare" la pratica urbanistica e finanziaria, con le tempistiche approvate.
    Diversamente se gli accordi sono diversi, Le consiglio di scrivere due righe intimando l'acquirente di attenersi ai patti. Cordiali saluti.

  • nabor
    Buonasera, la richiesta rientra nella prassi, ma si tratta di garantire la massima trasparenza negli accordi contrattuali, onde evitare che Lei possa incorrere in qualche sanzione dopo il rogito.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gippusgip
Salve,vorrei restaurare questa scalinata, credo in cemento graniglia.Già in passato l'ho trattata con idropulitrice.Si è ripulita abbastanza ma molte macchie...
gippusgip 28 Maggio 2021 ore 09:24 2
Img stefaniatosi
Ciao a tutti,ho acquistato una casa, prima casa, nel 2018 con l'ottica di effettuare determinati lavori.Poi ci sono stati dei problemi con i permessi in comune e ho deciso di...
stefaniatosi 06 Aprile 2021 ore 20:57 2
Img elisalivorno
Ho trovato il compratore per la casa, lui deve prendere il mutuo, adesso ho tutti i documenti, certificato agibilità, relazione, ACE, dichiarazioni, atto acquisto casa ecc.
elisalivorno 24 Gennaio 2020 ore 17:10 2
Img vichingodalsud
Ciao a tutti, ho di recente acquistato un immobile in cui nelle camere da letto è presente un parquet in condizioni discrete ma con evidenti segni di allagamento di fronte...
vichingodalsud 17 Gennaio 2020 ore 12:52 1
Img numbor
Ciao a tutti, vi sottopongo una questione, premetto che la casa è a San Marino. La mia compagna nel 2002 ha acquistato un piccolo appartamento senza garage o posto auto...
numbor 21 Ottobre 2019 ore 12:42 3
Notizie che trattano Pratica di restauro, per avere mutuo dalla banca, vendita villino che potrebbero interessarti


Analisi su alcuni interventi di restauro in edifici storici

Ristrutturazione - Gli interventi di Restauro condotti su edifici storici, devono essere condotti nel pieno rispetto dei sistemi costruttivi tradizionali e uso di materiali originali.

Restauro conservativo esistente

Ristrutturazione - Un'analisi di ciò che significa restaurare l'esistente in modo conservativo, senza danneggiare i segni e gli elementi storici e architettonici di un edificio.

Bonus facciate: vale anche per la facciata interna?

Fisco casa - È possibile accedere al bonus facciate in caso di lavori su pareti che solo in parte siano visibili dalla strada. È quanto chiarito dall'Agenzia delle Entrate.

Restauri a regola d'arte

Arredamento - Particolari da osservare nelle opere restaurate.

Salone dell'Arte del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali

Restauro edile - La diciannovesima edizione del Salone dell'Arte del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali si terrà a Ferrara Fiere dal 28 al 31 Marzo 2012.

APE anche per edifici non trasferiti

Normative - Il Consiglio del Notariato ha diffuso un documento, secondo il quale l'APE deve essere predisposto anche in alcuni casi nei quali non c'è trasferimento dell'immobile.

Valida l'ipoteca in caso di vendita di immobile vincolato

Comprare casa - In caso di vendita di un immobile vincolato al fondo patrimoniale è valida l'ipoteca dopo la vendita anche se non vi è trascrizione. Cosa sostiene la Cassazione

Cascina Cuccagna a Milano

Ristrutturazione - Nel cuore di Milano vive Cascina Cuccagna, un'antica cascina agricola che ospita eventi, festival e un mercato a filiera corta.

Tasse vendita casa: le novità della manovra 2020

Fisco casa - Brutte notizie per chi vende casa entro 5 anni: aumentano del 6% le imposte sulle plusvalenze immobiliari. Ecco cosa prevede la Legge di Bilancio sull'argomento
REGISTRATI COME UTENTE
332.351 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//