Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Pozza recupero acqua piovana


Ho comprato una casa degli anni '60 che all'esterno, sotto al marciapiede di cemento che circonda la casa ha una pozza in cemento per il recupero dell'acqua piovana da usare per l'irrigazione del giardino.
Il problema è che perde!
Nel giro di pochi giorni si vuota.
Adesso l'ho fatta passante ma li piacerebbe poterla usare.
Mi sapete dare qualche consiglio, non essendo un muratore provetto pensavo anche, se esiste ad una sorta di bag in box, una sacca flessibile da mettere all'interno
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 15 Febbraio 2016, all or 08:48
    Buongiorno, più che una sacca il plastica, che potrebbe bucarsi a causa di piccoli detriti trasportati dall'acqua come rametti, sassolini appuntiti o anche piccole schegge di vetro o metallo, valuterei una vasca in plastica rigida, oppure alla riparazione della fossa in calcestruzzo con apposite malte impermeabilizzanti (ottime in prodotti mapei).
    rispondi citando
  • maurizio1977
    Maurizio1977 Ricerca discussioni per utente Arch-ily
    Lunedì 15 Febbraio 2016, all or 13:05
    Buongiorno, più che una sacca il plastica, che potrebbe bucarsi a causa di piccoli detriti trasportati dall'acqua come rametti, sassolini appuntiti o anche piccole schegge di vetro o metallo, valuterei una vasca in plastica rigida, oppure alla riparazione della fossa in calcestruzzo con apposite malte impermeabilizzanti (ottime in prodotti mapei).
    Ciao, il problema è che la botola d'accesso è larga a sufficienza per entrarci ma non per far passare una cisterna rigida. La "rattoppatura" con prodotti volevo evitarla perché non sono un muratore provetto e per evitare di rischiare di respirarne i vapori la' dentro.
    rispondi citando
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Martedì 16 Febbraio 2016, all or 18:03
    A questo punto, o affida il lavoro a un muratore esperto (che prenda tutte le debite precauzioni), o usa una sacca di plastica, con gli inconvenienti che le ho descritto, o provvedere a cambiare la cisterna.
    A questo punto, occorre anche verificare che la cisterna non sia di eternit.
    rispondi citando
  • maurizio1977
    Maurizio1977 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 16 Febbraio 2016, all or 19:44
    Grazie, per le risposte. Eternit assolutamente no, tutto nel cemento delle fonazioni della casa.
    rispondi citando
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 17 Febbraio 2016, all or 08:22
    Prego.
    Infatti, la presenza di eternit avrebbe richiesto la sostituzione della cisterna.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabriodcasa@gmail.com
Ciao a tutti, come proteggere l'interno di una fioriera in lamiera zincata? Mi sapreste consigliare un prodotto tipo guaina liquida ecc???Grazie...
fabriodcasa@gmail.com 11 Giugno 2020 ore 13:19 3
Img info1
Avrei bisogno di un parere tecnico, dovrei isolare le pareti della piscina e mi hanno consigliato Mapelastic. Alcune imprese, però, mi dicono che monteranno della rete...
info1 29 Febbraio 2020 ore 19:10 1
Img ventodilanga
Buonasera a tutti. Vorrei stuccare delle fughe di un pavimento fatto in pietroni all'esterno della mia abitazione. Dato che ho avuto problemi di infiltrazioni nel semi-interrato...
ventodilanga 20 Gennaio 2020 ore 17:02 3
Img giovannima
Salve,in attesa di impermeabilizzare definitivamente un terrazzo, posso usare il Mapelastic non piastrellando nei mesi successivi?Cioè se non piastrello, il mapelastic...
giovannima 02 Dicembre 2019 ore 15:57 11
Img michelegand
Buongiorno a tutti, ho da poco acquistato una vecchia casa in montagna, adibita a stalla e fienile ma da anni non utilizzata. La casa ha circa 90 anni.Sulla parete nord...
michelegand 20 Novembre 2019 ore 10:57 4
Notizie che trattano Pozza recupero acqua piovana che potrebbero interessarti


Pannelli Solari: Accumulo

Impianti - Il serbatoio di accumulo di un impianto a pannelli solari termici permette di immagazzinare l'energia termica necessaria e renderla utilizzabile all'occorrenza.

Pannelli Solari: Componenti parte 2

Impianti - Vediamo quali sono gli altri componenti indispensabili al corretto funzionamento di un impianto a pannelli solari termici per la produzione di acqua calda.

Pannelli Solari: Centralina

Impianti - La centralina di regolazione automatica e' il cervello degli impianti a pannelli solari, gestisce il funzionamento e monitora i parametri dell'impianto per la sicurezza.

Pannelli Solari: Componenti parte 1

Impianti rinnovabili - Molti sono i componenti di un impianto a pannelli solari e conoscerne caratteristiche, funzionamento e utilità all'interno dell'impianto è utile ed importante

Recuperare e riutilizzare l'acqua piovana con le cisterne interrate

Impianti idraulici - Le cisterne interrate in plastica o calcestruzzo costituiscono la soluzione ottimale per l'accumulo e successivo riuso dell'acqua piovana per irrigare il giardino

Impianti di recupero di acqua piovana e acque grigie

Impianti idraulici - I sistemi di recupero dell'acqua piovana e acque grigie garantiscono un risparmio economico e di risorse, imperativo questo sempre più pressante per tutti noi.

Progettazione sistema a collettori piani

Impianti - L'utilizzo della giusta terminologia per i pannelli solari termici facilita la comprensione dei fenomeni, dalla radiazione, alla superficie utile, alle perdite.

Manutenzione dei serbatoi idrici

Impianti - Procedure da rispettare per garantire la sicurezza e l'igiene dei serbatoi idrici.

Copertura in rame captante

Tetti e coperture - Oggi è possibile accoppiare agi indubbi vantaggi di una copertura in rame anche quello ulteriore della sostenibilità ambientale, grazie all'utilizzo delle energie rinnovabili.
REGISTRATI COME UTENTE
316.841 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//