Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Pittura facciata esterna che si sfoglia e soluzioni proposte diverse


Giorgiogiorgetti
login
28 Novembre 2017 ore 20:59 6
Gentilissimi,
mi permetto di scrivervi sperando che possiate aiutarmi a chiarirmi le idee.

Sperando di spiegarmi bene, vi posto un'immagine della facciata esterna della facciata di casa mia, che da su una piccola piazza.
L'ultima volta è stata imbiancata 20 anni.
Da qualche anno a questa parte, la vernice sta cominciando a sfogliare soprattutto nella zona inferiore, mentre in quella superiore sono presenti varie crepe pochissimo profonde (come una ragnatela nella vernice), ma nessun sfollamento. Va tenuto presente (credo sia importante) che è solo la vernice a sfogliarsi, non l'intonaco, che pare ancora robusto.

Pensando di rifare la facciata, mi sono rivolto a più ditte, sperando di dover decidere soltanto fra dei preventivi.
Invece mi ritrovo visioni e soluzioni diverse del problema, tanto che non so quale possa esser davvero la migliore: mi scoccerebbe fare un lavoro inutili o addirittura errato per questo problema.
Ecco le varie soluzioni proposte, tutte naturalmente dopo aver eliminato l'attuale strato di vernice:

• Rifacimento dell'intero intonaco della facciata, con intonaco speciale anti umidità da terra fino a un metro d'altezza e con intonaco normale per il resto della facciata; 

• Rifacimento dell'intonaco con prodotto anti umidità solo da terra fino a un metro d'altezza, con strollatura sempre da terra fino a un metro. Il resto della facciata resta com'è;

• L'intonaco non c'entra. Il problema è la rasatura. Quindi, due mani di rasatura con rete da terra fino a un metro. Eventuale tinteggiatura dell'intera facciata per uniformare;

• Due mani di rasatura con rete da terra fino a un metro più fogli di polistirolo dallo spessore di 4 mm per creare una sorta di cappotto.

La confusione (nella mia testa) regna sovrana.
Sapreste rimettere un po' d'ordine?
Oltre alla foto, vi posso dire che uno dei professionisti ha misurato l'umidità del muro con un apposito strumento e mi ha detto che, al contrario di quanto credeva, l'umidità è davvero pochissima (l'indicatore era sempre in zona verde).
Spero di avervi fornito tutti i dati che possono darvi un'idea della questione.
Vi ringrazio tantissimo per l'aiuto.
GIORGIO
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 29 Novembre 2017, all or 16:30 - ultima modifica: Mercoledì 29 Novembre 2017, all or 16:31
    Ciao,
    veramente la confusione è tanta, ma da non esperto in materia penso che non si tratti di umidità visto che hai fatto anche dei sondaggi termografici, ma si tratti di pittura che dopo 20 anni è anche giusto debba perdere aderenza e stabilità.

    Inoltre, anzi attenzione, non sappiamo che tipo di pittura fosse stata usata, quello che posso dirti una pittura traspirante ma al contempo resistente all'intemperie e all'acqua quindi potrebbe essere a base di silossani, dico questo perché un amico ha ripitturato la facciata del su garage circa 7 anni fa (ricordo però che non so che tipo di intonaco avesse al di sotto) con un risultato al momento soddisfacente.
    Cmq a tal proposito ti consiglio una lettura:.lavorincasa.it/pittura-resine-silossaniche-per-esterni
    magari ti potrà essere d'aiuto per prenderne qualche spunto in base alla tua problematica.:-))
    rispondi citando
  • giorgiogiorgetti
    Giorgiogiorgetti Ricerca discussioni per utente Jovis
    Mercoledì 29 Novembre 2017, all or 16:34
    Ciao,
    veramente la confusione è tanta, ma da non esperto in materia penso che non si tratti di umidità visto che hai fatto anche dei sondaggi termografici, ma si tratti di pittura che dopo 20 anni è anche giusto debba perdere aderenza e stabilità.

    Inoltre, anzi attenzione, non sappiamo che tipo di pittura fosse stata usata, quello che posso dirti una pittura traspirante ma al contempo resistente all'intemperie e all'acqua quindi potrebbe essere a base di silossani, dico questo perché un amico ha ripitturato la facciata del su garage circa 7 anni fa (ricordo però che non so che tipo di intonaco avesse al di sotto) con un risultato al momento soddisfacente.
    Cmq a tal proposito ti consiglio una lettura:.lavorincasa.it/pittura-resine-silossaniche-per-esterni
    magari ti potrà essere d'aiuto per prenderne qualche spunto in base alla tua problematica.:-))
    Ti ringrazio tantissimo. Anch'io, da non esperto, comincio a pensare che il problema sia meno grave di come qualcuno me l'ha prospettato. Anche perché i primi preventivi che mi stanno arrivando vanno da 13 mila a 2 mila euro... Segno che davvero la confusione regna sovrana anche tra gli esperti (che, ricordiamolo, non hanno guardato una foto, ma sono venuti tutti di persona a periziare).

    Attendo qualche altro commento (oltre a leggere quanto mi consigli), magari di qualche professionista del settore.

    Grazie!
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Giorgiogiorgetti
    Giovedì 30 Novembre 2017, all or 23:31 - ultima modifica: Giovedì 30 Novembre 2017, all or 23:32
    Ti ringrazio tantissimo. Anch'io, da non esperto, comincio a pensare che il problema sia meno grave di come qualcuno me l'ha prospettato. Anche perché i primi preventivi che mi stanno arrivando vanno da 13 mila a 2 mila euro... Segno che davvero la confusione regna sovrana anche tra gli esperti (che, ricordiamolo, non hanno guardato una foto, ma sono venuti tutti di persona a periziare).

    Attendo qualche altro commento (oltre a leggere quanto mi consigli), magari di qualche professionista del settore.

    Grazie!
    Dato che sono venuti sul posto, secondo me la diversa stima dei preventivi potrebbe dipendere molto anche dai materiali che intendono usare le singole imprese:-))
    rispondi citando
  • giorgiogiorgetti
    Giorgiogiorgetti Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 30 Novembre 2017, all or 23:42
    Beh, il problema non è tanto dei materiali, quanto di procedure. Una cosa è dare due mani di rasatura, un'altra è rifare l'intonaco. Allo stesso modo, una cosa è pensare di rifare un intonaco per un'intera faccia e un'altra farlop soltanto per un metro da terra o non farlo affatto da nessuna parte.

    La pura scelta dei materiali non giustificherebbe prevendivi che vanno da un massomo di 14 mila euro a un minimo di 2 milla...

    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Giorgiogiorgetti
    Giovedì 30 Novembre 2017, all or 23:47
    Beh, il problema non è tanto dei materiali, quanto di procedure. Una cosa è dare due mani di rasatura, un'altra è rifare l'intonaco. Allo stesso modo, una cosa è pensare di rifare un intonaco per un'intera faccia e un'altra farlop soltanto per un metro da terra o non farlo affatto da nessuna parte.

    La pura scelta dei materiali non giustificherebbe prevendivi che vanno da un massomo di 14 mila euro a un minimo di 2 milla...

    Si si, è vero anche quello che dici tu, sono veramentr tante le varianti.
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Sabato 2 Dicembre 2017, all or 14:12
    Dato che sono venuti sul posto, secondo me la diversa stima dei preventivi potrebbe dipendere molto anche dai materiali che intendono usare le singole impreseDato che sono venuti sul posto, secondo me la diversa stima dei preventivi potrebbe dipendere molto anche dai materiali che intendono usare le singole imprese
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img a.kymbala
Buonasera a tutti. Vivo in Germania ed ho acquistato una casa a cui vorrei personalmente portare delle piccole migliorie.Ad esempio esternamente è stato messo, credo negli...
a.kymbala 23 Settembre 2020 ore 21:28 7
Img patty84
Buongiorno,dopo aver fatto una traccia per spostare i cavi dell'antenna il mio pittore ha decorato la parete con una pittura decorativa fatta in stucco (cemento naturale di...
patty84 22 Luglio 2020 ore 19:56 1
Img phantomfruitz
Ciao a tutti, sono nuovo del forum e sono qui per chiedere un consiglio. Dovrei tinteggiare casa con idropittura di colore bianco e altri colori pastello.Per i soffitti...
phantomfruitz 15 Giugno 2020 ore 10:41 1
Img nicolatenente2
Cerco ditta che sia in grado di: - raschiare pitture e 3 mm di velo intonaco- rifare fondo - idropittura senza vocoppure- raschiare come sopra- stendere intonachino di argillaZona...
nicolatenente2 12 Giugno 2020 ore 18:24 7
Img sabrinacopertini
Buongiorno, ho fatto da poco ripitturare le pareti della cucina... ma c'è una puzza di rancido / marcio terribile che viene dalle pareti. Se odoro la latta vuota non si...
sabrinacopertini 12 Maggio 2020 ore 16:31 12
Notizie che trattano Pittura facciata esterna che si sfoglia e soluzioni proposte diverse che potrebbero interessarti


Distacchi dei rivestimenti di facciata

Ristrutturazione - Difetti di posa dei rivestimenti di facciata.

Bonus facciate: vale anche per la facciata interna?

Fisco casa - È possibile accedere al bonus facciate in caso di lavori su pareti che solo in parte siano visibili dalla strada. È quanto chiarito dall'Agenzia delle Entrate.

Modanatura

Architettura - La modanatura è un elemento architettonico tipico di facciate e ambienti interni, formato da una fascia sagomata secondo un profilo geometrico variamente complesso

Come scegliere il colore esterno della casa

Pittura e decorazioni - L'uso del colore in facciata deve essere attentamente controllato ed indirizzato, in relazione alla storia, allo stile e all'uso dei materiali dell'edificio.

La vernice conduttiva per nuove applicazioni di design

Soluzioni progettuali - Una vernice a base di particelle conduttive sospese in una soluzione acquosa, atossica, impermeabile, applicabile su vari supporti e utilizzabile per vari scopi

Il bonus facciate esclude il bonus mobili

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A fronte di lavori sula facciata di un edificio si godrà anche del bonus mobili solo se gli interventi si fanno rientrare tra quelli di recupero del patrimonio edilizio

Facciata condominiale

Parti comuni - La facciata di un edificio in condominio dev'essere considerata parte comune a tutti i condòmini e di conseguenza tutti devono partecipare alle spese di conservazione.

Ristrutturazione appartamento e decoro architettonico dell'edificio

Manutenzione condominiale - In occasione della ristrutturazione di un appartamento spesso vengono apportare delle modifiche alle strutture murarie o agli infissi della stessa deturpando il decoro del condominio.

Difetti delle opere di tinteggiatura

Pittura e decorazioni - Come evitare i difetti più comuni impiegando le pitture confezionate.
REGISTRATI COME UTENTE
316.931 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//