Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Pendenze marciapiede esterno in porfido


Giuliacavallini
login
22 Giugno 2020 ore 15:37 4
Salve ragazzi,
sono nuovo.
Volevo chiedere un parere a chi se ne intende...stò facendo un marciapiede in porfido ad opera incerta dietro casa di campagna su un marciapiede preesistente.
Lo sta facendo mio padre ed un operaio...a dir loro la pendenza che hanno dato è giusta, e su 150cm di larghezza, il dislivello è di 5cm...a me ad occhio sembra un pò eccessiva...purtroppo non mi hanno dato retta, mi hanno detto che io non ci capisco nulla (considerando che mi occupo di design ed è una vita che ho a che fare con disegno industriale, calibri, angolature ecc. ecc.) e l'hanno già terminato.
Sono io esagerato che mi sembra un pò troppo in discesa oppure meglio così perché, a detta loro, l'acqua defluisce meglio...ma non defluiva ugualmente con un dislivello di 2,5-3cm massimo?
Grazie mille...
  • bubuzzo
    Bubuzzo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 24 Giugno 2020, all or 15:47
    Hai perfettamente ragione!
    Per una larghezza di circa 1,5 metri erano sufficienti 3 cm equivalente ad un 2%
    Della serie: abbondantis, abbondantum, come diceva Totò: meglio abbondare.
    Solo che da fastidio all'occhio una pendenza accentuata.
    Ormai il dado è tratto!
    rispondi citando
  • giuliacavallini
    Giuliacavallini Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 25 Giugno 2020, all or 23:29
    Lo sapevo...perché oltretutto si vede ad occhio nudo l'eccesso...ormai non mi resta che rosicare dal momento che non mi hanno dato retta ed il lavoro è ormai terminato :-( grazie mille
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 26 Giugno 2020, all or 13:02
    Magari chissà,

    col passare del tempo anche tuo padre camminandoci sopra forse ti darà ragione.:-))
    rispondi citando
  • hedge
    Hedge Ricerca discussioni per utente
    Martedì 14 Luglio 2020, all or 10:30
    Una pendenza di 1,5 cm al metro va più che bene (norma UNI 11146)
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img maxbitto
Buongiorno a tutti, premetto che il balcone è verandato e anche il piano di sotto. Non essendo competente in materia mi chiedevo se era normale avere questo grado di...
maxbitto 14 Luglio 2020 ore 12:49 2
Img thesquiffy
Ciao a tutti, vorrei realizzare un piccolo muretto per fare da separatore e ubicare una lavatrice sullo spazio ricavato.Ho notato che il balcone è leggermente in pendenza,...
thesquiffy 30 Dicembre 2019 ore 11:04 5
Img leoandrea
Buongiorno, Chiedo innanzitutto scusa per la mia ignoranza in materia.. In pratica possiedo un giardino di 100mq e in alcuni punti vicino alla soletta (massetto ?), insomma alle...
leoandrea 13 Settembre 2019 ore 04:10 2
Img tsigalko
Ciao a tutti, scrivo per chiedere un vostro aiuto su un problema che ho con il piatto doccia:Si tratta di un piatto in acciaio inox, alto 4 cm, realizzato su misura da un...
tsigalko 09 Gennaio 2019 ore 11:16 3
Img andymonza
Buonasera a tutti,sto ultimando la realizzazione della mia nuova casa e per permettere la posa dello zoccolo in serizzo e per buona norma c'è la necessità di...
andymonza 28 Giugno 2015 ore 08:58 1
Notizie che trattano Pendenze marciapiede esterno in porfido che potrebbero interessarti


Marciapiede scivoloso? I danni li paga il condominio

Parti comuni - Il condominio, quale custode dei beni comuni, è responsabile per i danni da essi provocati a meno che non riesca a dimostrare un caso fortuito

Massetti, caratteristiche e tecnologie

Progettazione - Un massetto deve avere caratteristiche di resistenza elastico-meccaniche ed eventualmente favorire anche l'integrazione con gli impianti tecnologici integrati.

Massetti e coperture solai: ecco a cosa stare attenti

Tetti e coperture - Le coperture piane degli edifici, di ogni forma e tipologia costruttiva, necessitano di un'attenta progettazione e realizzazione in termini di tecnologie costruttive.

Creare la pendenza del tetto per il deflusso delle acque meteoriche

Tetti e coperture - Ecco cosa fare per creare una corretta pendenza del tetto, affinché si abbia un adeguato deflusso delle acque meteoriche, evitando problemi di infiltrazioni.

La nuova tecnologia del massetto termico a pavimento

Pavimenti e rivestimenti - Il massetto ad alta conducibilità termica è un importante passo avanti nella tecnologia dei prodotti premiscelati per l'edilizia, volto al risparmio e al benessere.

Il massetto: come realizzarlo

Pavimenti e rivestimenti - Il massetto costituisce lo strato di supporto per la posa della pavimentazione e funziona da elemento di separazione tra la struttura e la finitura superficiale.

Realizzare un accesso carraio da una strada comunale in pendenza

Progettazione - La realizzazione di un accesso carraio da strada pubblica in pendenza presuppone alcune questioni progettuali specifiche a cui è necessario prestare attenzione

Danni all'abitazione privata a causa di lavori pubblici e assicurazione

Mutui e assicurazioni casa - In caso di danni all'abitazione del privato per lavori pubblici paga anche l'assicurazione se dalla interpretazione del contratto risulta che i lavori sono assicurati.

Massetti termoisolanti

Progettazione - Un elemento fondamentale per l'isolamento termoacustico, il massetto termoisolante - Lavorincasa.it
REGISTRATI COME UTENTE
318.057 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//