Pavimento per casa nuova


Buongiorno,
chiedo un Vostro parere; per una casa nuova, il capitolato prevede la realizzazione (materiali+posa) del pavimento con piastrelle in ceramica mono cottura di prima scelta 33x33 al prezzo di listino di € 24,00 al mq; poi ancora il capitolato prevede una serie di voci tra le quali spiccano quelle che esprimono il compenso per la realizzazione (materiali+posa) di pavimento in ceramica (con le stesse caratteristiche previste per il tipo di capitolato), in aggiunta € 40,00 al mq, in detrazione € 30,00 al mq, quest'ultima da noi interpretata che se non piace quanto proposto e si vuole procedere ad acquistare e posare in maniera indipendente dall'impresa si toglie il valore che ne risulta di € 30,00 per "X" mq; infine, in capitolato è prevista la posa a correre accostata.
Siamo andati dal rivenditore/posatore indicato dall'impresa per la scelta delle piastrelle e come sempre succede le piastrelle da capitolato non ci piacciono e stiamo scegliendo delle piastrelle fuori capitolato per il quale abbiamo ricevuto il preventivo nel quale segnalo le voci di ns. interesse: Esecuzione caldana di sottofondo per posa pavimenti a colla spessore cm. 6 extra
€ 15,50 al mq; la piastrella che ci piacerebbe extra € 18,00 al mq; Maggiorazione per posa del pavimento con fuga, ? 4,50 al mq e poi ancora Giunto tipo Dilex-RF U 100 G € 14,90 al mq.
Pare che la caldana sia stata indicata come necessaria dal posatore per piastrelle di dimensioni maggiori di 30x30, cosa ne pensate?
La posa con fuga è suggerita comunque dall'impresa credo perché per evitare che il pavimento si "alzi" in un eventuale fase di assestamento della struttura edilizia, ma non capiamo come mai l'impresa non l'abbia già inserita
nel prezzo di acquisto inziale; oltretutto a noi piacerebbe una posa accostata o al massimo una fuga di 1,5 e il posatore avrebbe già espresso che sarà una fuga da 3mm, cosa ne pensate?
Purtroppo il nostro budget per spesa extra è esiguo per cui vorremmo evitare, se possibile, la posa del Giunto che anche questo non abbiamo ben capito se davvero serva a qualcosa e ci è sembrato che il posatore indicasse il motivo per l'isolamento acustico, cosa ne pensate?
Inoltre ma la caldana non è sempre prevista comunque per la posa di un pavimento ?
Resto in attesa di un Vostro gentile riscontro. Grazie.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonimo
Salve, il mio appartamento è al penultimo e ultimo piano di un condominio molto grande e massiccio del 1971, ed ho 2 terrazze a vasca con le piastrelle molto rovinate, con...
anonimo 24 Aprile 2014 ore 13:43 2
Img robigra
Buon giorno sono Roberto,dovrei mettere nella mia nuova casa il pavimento in laminato, ma la porta di ingresso è rasente al pavimento, come mi devo muovere?Devo tagliare la...
robigra 17 Giugno 2014 ore 17:13 1
Img oscaroscar
Salve, sono alla ricerca di chiarimenti,sono propietario di un appartamento a piano di una palazzina di 10 unità.La mia proprietà si affaccia all'esterno con un...
oscaroscar 31 Gennaio 2014 ore 15:10 3
Img tonyfish
Buongiorno,nel condominio in cui abito, nel garage di un condomino si è verificato il cedimento.Del pavimento in calcestruzzo dovuto al compattamento del materiale di...
tonyfish 09 Marzo 2014 ore 10:54 1
Img faror
Buonasera,abito in un appartamento con riscaldamento a pavimento con impianto condominiale centralizzato.Il mio contabilizzatore della Siemens contabilizza il consumo in KWH.Quale...
faror 13 Aprile 2014 ore 20:38 1
Notizie che trattano Pavimento per casa nuova che potrebbero interessarti
Come posare un pavimento in ceramica

Come posare un pavimento in ceramica

Fai da te Muratura - Le piastrelle in ceramica hanno un fascino senza tempo e la grande varietà di forme e motivi offerta dal mercato permette di trovare soluzioni per ogni ambiente.
Pavimento in ceramica impeccabile, dalla posa alla manutenzione

Pavimento in ceramica impeccabile, dalla posa alla manutenzione

Pavimenti e rivestimenti - Pavimento in ceramica, cosa guardare,come procedere prima e dopo la posa in opera delle piastrelle, così da evitare ingenti costi di manutenzione straordinaria.
Confindustria Ceramica presenta i nuovi dati positivi del settore

Confindustria Ceramica presenta i nuovi dati positivi del settore

Materiali edili - All'Assemblea 2017 Confindustria Ceramica ha presentato le indagini statistiche relative ai diversi comparti dell'industria ceramica italiana. Il settore cresce!

Pareti minimal chic

Progettazione - Le pareti si vestono di disegni sobri ed eleganti, diventano protagoniste assolute, e anche per loro l'estetica elegante ma sintetica ha coniato tinte e fantasie che calzano a pennello.

Norme ISO e piastrelle in ceramica

Normative - La norma ISO 10545 definisce metodi di prova e caratteristiche delle piastrelle in ceramica da rivestimento o pavimento e garantisce la qualità del prodotto.

Igiene in bagno

Bagno - Come garantire l'igiene nel bagno impiegando materiali idonei.

Geometria e fantasia per le piastrelle della cucina

Pavimenti e rivestimenti - Per chi volesse osare con pavimenti e rivestimenti diversi dal solito, le aziende produttrici di piastrelle propongono nuovi colori, geometrie e combinazioni.

Ceramica Vietrese

Arredamento - Un metodo semplice ed efficace per verificare la qualita' della ceramica.

Caratteristiche della pavimentazione

Progettazione - L'aspetto finale di un pavimento puo' dipendere da altre peculiarita' indipendenti dalla scelta del Colore e Texture della piastrella.
REGISTRATI COME UTENTE
303.521 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • bticino
  • Internorm
  • Claber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.