Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Macchia umidità su parete interna


Leleny
login
22 Settembre 2015 ore 20:40 1
Buonasera a tutti,
avrei bisogno di ricevere qualche parere circa una macchia di umidità che si è presentata nella cascina che sto ristrutturando.
La cascina è stata costruita nel 42 ed è rimasta poi disabitata per una decina d'anni prima che l'acquistassi io.
I lavori sono quasi finiti, se non fosse che, da circa 2 mesi, si è presentata sulla parete di una stanza una macchia stretta e lunga di acqua.
Dico acqua perché la parete, al tatto, è proprio bagnata...
Non sembra la classica macchia di umidità dove il muro si scrosta e si scurisce.
La parete in questione è in condivisione con l'esterno.
E stato fatto un terrazzo che, con la sua soletta, crea un angolo di 90° con questa parete (fondamentalmente è un "prolungamento del piano superiore, ma solo terrazzo.
la soletta è stata isolata con cemento, guaina impermeabile e quant'altro e ovviamente a detta dell'impresa è stato un lavoro a regola d'arte.
Si pensa a una possibile infiltrazione d'acqua dalla guaina all'interno della parete (che è ancora fatta di sassi cementati, come si usava una volta), ma l'impresa sostiene essere umidità da risalita.
Interpellato un tecnico in possesso della termocamera, non è riuscito a stabilire l'esatta provenienza dell'acqua, in quanto non avendo ancora i serramenti, la temperatura risultava pressoché uguale all'interno e all'esterno, ma ci ha assicurato che l'umidità che risale dalle fondamenta non ha questa forma ma sopratutto non impregna di acqua il muro (che ripeto, è completamente bagnato al tatto).
Bisogna anche dire che questa macchia, all'inizio, si presentava solo in centro parete, ora, si è allungata sia verso l'alto che verso il basso.
Ogni qualvolta piove (o simuliamo la pioggia sulla guaina del terrazzo con la canna dell'acqua), la macchia si accentua.
Ma nonostante questo l'impresa continua  sostenere che sia umidità da risalita.
Sopra questo terrazzo è stata fatta una tettoia che si "infila" nel cappotto, il quale, in quel punto, non è un pannello uniforme ma più pannelli accostati l'uno all'altro.
Il tecnico con la termocamera ha notato la presenza di alcuni "buchi" causati dalla cattiva aderenza tra cappotto e travi della tettoia.
Infine, la parete in questione, presenta all'interno una vecchia canna fumaria dovuta alla presenza di un camino che è stato fatto murare.
Vi allego una foto della macchia, nella speranza che qualcuno di competente possa darmi qualche parere utile (è stato praticato un buco all'interno della macchia per controllare lo stato dei mattoni che ovviamente erano bagnati).
Ve lo chiedo perché sono una ragazza di 30anni che si è impegnata da sola a ristrutturare una casa, e ora non riesco più a venirne a capo.
Non so da che parte girarmi.
Vorrei solo sapere se dall'aspetto e dall'intensità della macchia si può per lo meno capire se è da risalita o da infiltrazione piovana (comunque dall'alto) 
Vi chiedo scusa se non mi sono spiegata bene, purtroppo non sono molto ferrata sull'argomento.
Grazie a tutti
[IMG]http://i60.tinypic.com/2ni6z4i.jpg[/IMG]

edit: non riesco ad allegare l'immagine, lascio il link al sito di hosting http://it.tinypic.com/r/2ni6z4i/8
Modificato il 22 Settembre 2015 ore 20:47
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 23 Settembre 2015, alle ore 08:58
    Ciao, posso dirti che il tecnico che hai interpellato ha perfettamente ragione, perchè l'umidità di risalita tende a formare zone uniformemente bagnate che interessano l'intera larghezza della muratura, e si sviluppano a partire dalla stessa.
    La macchia da te lamentata non può avere altra spiegazione che un difetto di esecuzione della guaina, e cioè:
    - un "giunto" tra due porzioni di guaina non ben eseguito: infatti, quando si uniscono due porzioni di guaina affiancate, per evitare infiltrazioni è necessario sovrapporle in senso orizzontale per almeno 10-15cm;
    - un buco o strappo della guaina non visibile (o poco visibile) a occhio nudo;
    - la non creazione di uno "zoccolino" di guaina in corripondenza dell'attacco tra la soletta della terrazza e la muratura verticale: anche in questo caso, per evitare infiltrazioni è infatti buona norma lasciare un "sormonto" verticale di almeno 10 cm.

    Ciao, e in bocca al lupo per il tuo problema.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img raffaella27
Buongiorno a tutti.Vorrei chiedervi un'informazione sperando mi possiate aiutare.Dopo anni di ricerca della casa adatta alle mie esigenze mi sono soffermata su questa di cui ho...
raffaella27 24 Febbraio 2014 ore 15:28 9
Notizie che trattano Macchia umidità su parete interna che potrebbero interessarti
Umidità sui muri: come contrastarla

Umidità sui muri: come contrastarla

Risanamento umidità - L'umidità nelle murature è un fenomeno diffuso: nei casi più gravi può aggredire anche la struttura stessa dell'edificio. Vediamo quali sono le cause più frequenti.
Cause e rimedi per l'umidità di risalita

Cause e rimedi per l'umidità di risalita

Risanamento umidità - Anche per gli intonaci eseguiti a regola d'arte vi sono delle cause di origine naturale che ne compromettono funzionalità ed estetica, come la presenza di umidità.
Umidità da condensa: cause e rimedi

Umidità da condensa: cause e rimedi

Risanamento umidità - L'umidità da condensa è dovuta alla scarsa traspirazione dei muri e/o all'insufficiente ventilazione, e si manifesta con infestazioni di muffe sulle pareti.

Sconfiggere l'umidità capillare nelle murature

Risanamento umidità - Alcune moderne tecnologie basate su principi della Fisica offrono brillanti soluzioni ad un annoso problema nelle costruzioni in muratura.

Protezione delle facciate esterne

Ristrutturazione - Come assicurare una buona tenuta ai tamponamenti esterni, migliorandone il rendimento termico.

Come sconfiggere efficacemente umidità e muffa in casa

Risanamento umidità - Umidità e muffa in casa provocano un drastico abbassamento del comfort abitativo, danni gravi alle murature e alla salute. È importante capire come sconfiggerle

Come eliminare l'umidità di risalita dai muri

Risanamento umidità - L'umidità di risalita capillare è fra le cause più comuni dei danni alle murature in un'abitazione. Capiamo bene di cosa di tratta e le soluzioni per eliminarla

Umidità accidentale

Risanamento umidità - L'umidità accidentale si può verificare in casa per cause impreviste, come la rottura di una tubazione o il degrado della guaina di copertura di un terrazzo.

Ventilazione Contro Umidità

Risanamento umidità - L'eliminazione dell'umidità nei locali adibiti a tavernette con la ventilazione dei pavimenti e delle pareti perimetrali si realizza con economici tubi e poggioli.
REGISTRATI COME UTENTE
305.801 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Vimec
  • Weber
  • Faidatebook
  • Saint-Gobain ISOVER
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI