Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Lavori di ristrutturazione - 6766


Anonymous
login
12 Giugno 2006 ore 10:15 3
Ciao a tutti.
Ho acquistato un appartamento di 100 mq. Devo fare i lavori di ristrutturazione. Devo fare: impianto elettrico ed idrico, togliere i pavimenti e rimetterli in una parte della casa (60 mq), rifare il bagno, pittare le pareti, le finestre e le porte.
Ho fatto fare un preventivo e mi hanno chiesto 30.000 euro.
A me sembra esagerato. Pensavo di dover spendere meno. Secondo voi quanto dovrebbero costarmi i suddetti lavori? Pensate sia un preventivo buono o alto. Grazie
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 12 Giugno 2006, alle ore 13:15
    Secondo me ti conviene chiedere a artigiani che ti facciano ciascuno una parte del lavoro.
    30.000 potrebbero essere congrui ma dipende effettivamente dalla complessità dei lavori, ad esempio rifare l'impiano idrico potrebbe voler dire rinnovare gli allacciamenti oppure fare le aperture nel pavimento, stendere il nuovo impianto sia per il riscaldamento che per i servizi....

    Insomma per essere sicuri di pagare una cifra "di mercato" non ti resta che chiedere più preventivi.

    300 euro a mq per una ristrutturazione completa sono pochi!
    mediamente si spendono 5-600 euro, ma se scegli finiture di pregio (es. marmo, sanitari non da cantiere, puoi arrivare e superare abbondantemente i 1.000 euro/mq.

    Ciao
    Sep
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 15 Giugno 2006, alle ore 12:13
    Ciao,

    anch'io sto vivendo il tuo stesso dramma e ormai mi sono impelagata e non posso più tornare indietro, io purtroppo non avevo tempo e mi sono dovuta affidare ad un conoscente che secondo me mi sta pelando come non so cosa, quindi avendo io un parametro alto ti posso dire cosa spendo io:
    appartamento di 103 mq calpestabili, 120 commerciali escluso balcone e cantina e ci sono due bagni.
    Demolizione integrale di pavimenti,rivestimenti,intonaci,massetti e smaltimento macerie.Rifacimento massetti di sottofondo,intonaci, installazione scrigni originali (nr.3),rifacimento integrale impianto elettrico, idraulico, riscaldamento, a gas, predisposizione impianto condizionamento e relative opere murarie per impianti. Posa nuove porte per interni. Installazione caloriferi (nr.5) + 2 termoarredi. Posa pavimenti e rivestimenti, sanitari, imbiancatura pareti (1 mano di fissativo+ 2 idropittura) e finiture varie
    mi costa sui 45.000 ? (IVA inclusa e con rilascio certificazioni per tutti gli impianti). Considera che sono andata personalmente a contattare i fornitori di porte,rivestimenti,sanitari e rubinetteria e come costo materiale che è già incluso nei 45000 devi considerare che ci sono circa 5200 ? di porte, 4100 ? per sanitari, rubinetteria e box doccia, 4500 ? per acquisto rivestimenti e ceramiche.
    Quindi secondo me ti conviene scorporare i lavori dagli acquisti materiali, perchè scegli tu cosa ti piace... però alla fine come vedi ho speso una fortuna lo stesso, anche se i materiali sono di marca e di buona qualità

    Spero di esserti stata utile
    Ciao
    rispondi citando
  • architettopercaso
    Architettopercaso Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 15 Giugno 2006, alle ore 13:18
    Ciao

    io avevo in mente di rifare i due bagni e la terrazza di circa 70 mq perche' spande e fa schifo. coprire i pavimenti esistenti in tavole di larice con parquet vero non laminato, e mettere a norma l'impianto elettrico perche' ha i cavi vecchi del 1985 e aggiungere qualche punto luce ( mio marito vuole anche fare anche la cablatura ma non so..).

    ho preventivato 7000 euro a bagno, 1500 per l'impianto elettrico, 6000 per la terrazza e scegliendo un parquet sugli 80 euro al mq 10400 piu0 la posa, diciamo 13000, mi verrebbe intorno ai 27500.

    non tocco porte interne e finestre ma forse dovro' rifare il portoncino di entrata diciamo 2500 e due porte a vetri che danno sulla terrazza tot 2000

    tot 39000 per 140 mq.

    sono eccessivamente ottimista?
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
REGISTRATI COME UTENTE
308.247 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Marazzi
  • Internorm