Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2006-11-13 22:08:56

Help impianto caloriferi:come farlo..


Lupi4040
login
08 Novembre 2006 ore 16:35 7
Salve a tutti:questo è il mio primissimo post su questo forum ,che trovo composto da membri molto competenti.
Premetto che sono un appassionato del fai da te,ma tante cose non le so,come ad esempio sui caloriferi,ed in merito a cio chiedo il Vs. aiuto.
Vorrei realizzare da me un impianto di riscaldamento in casa con tubi in rame e saldatura a stagno ,ma non so alcune ,anzi tante cose;
Considerando che l'app.to in questione è composto da 3 camere,2 bagni,cucina e soggiorno,mi occorreranno circa 8 caloriferi ;
quindi vi chiedo:
-i caloriferi vanno collegati in serie o in paralelo?
-il diametro giusto dei tubi da utilizzare quale è?
-i tubi vanno rivestiti,prima di essere murati,con qualche tipo di guaina particolare?
PS vorrei fare in modo di avre la possibilità di poter disattivare eventualmente il singolo calorifero .
Vi ringrazio anticipatamente per l'aiuto che sono sicuro saprete darmi.
Ciaooooooooo
  • pacammu
    Pacammu Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 8 Novembre 2006, alle ore 16:41
    Ti conviene contattare un installatore! http://goldismoney.info/forums/images/smilies/banghead.gif

    Se vuoi che l'impianto funzioni!

  • magikal
    Magikal Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 8 Novembre 2006, alle ore 17:02
    Segui il consiglio di pacammu.... inoltre un impianto di riscaldamento deve seguire una serie di prescrizioni (essendo poi collegato al gas), non ultimo il rilascio della Dichiarazione di Conformità dell'impianto da parte dell'installatore.

    Serve un esperto. Risparmi tempo, lavoro, problemi.


  • dendro
    Dendro Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 8 Novembre 2006, alle ore 17:25
    Le informazioni che seguono ti servono sia come Cliente di un installatore sia che tu voglia cimentarti nel "faidate":
    - i termosifoni è opportuno collegarli in parallelo
    - i tubi in rame devono essere coibentati
    - il diametro dei tubi dipende dalla potenza del radiatore: minimo 10 mm per radiatori fino a circa 10 elementi, con una dfferenza di temperatura tra ingresso e uscita dell'acqua di 10°C; aumentando il numero di elementi dovrebbe aumentare il diametro del tubo
    - per comandare il singolo radiatore in modo automatico monta/fai montare una valvola termostatica su ciascuno

    Se devi realizzare una rete gas, o anche solo collegare la caldaia al gas, fai intervenire un installatore.

  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 8 Novembre 2006, alle ore 20:51
    Per le eventuali saldature a stagno sai come si fanno?
    Eviterei i tubi da 10mm in ogni caso,mantieniti sul 14 cosi l'acqua va meno veloce il tubo dura piu a lungo

  • lupi4040
    Lupi4040 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 9 Novembre 2006, alle ore 05:59
    Non intendevo azzardare l' installazione della caldaia.
    Altra domanda:
    -per coibentare i tubi esistono guaine apposite?
    -nell'installazione del calorifero bisogna rispettare un verso di entrata /uscita dell' acqua oppure va bene in qualsiasi modo?
    ps. Qualsiasi dritta e' la benvenuta.
    Ciriciaooooooo

  • dendro
    Dendro Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 9 Novembre 2006, alle ore 09:16
    Con 10 mm l'acqua circolerà intorno a 0,5 m/s. Aumentando il diametro si abbassa la velocità.
    I tubi per riscaldamento vengono venduti già coibentati. Ne esistono di vari tipi: scegli quelli con l'isolante in polietilene.
    Il collegamento del radiatore dovrebbe avere l'ingresso in alto e l'uscita in basso.

  • lupi4040
    Lupi4040 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 13 Novembre 2006, alle ore 22:08
    Grazie 100000

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img angiolino passarini
Salve a tutti,una grandinata mi ha distrutto il tetto di un magazzino/garage e non ho le possibilità di far eseguire i lavori a una impresa.Vorrei pertanto acquistare il...
angiolino passarini 11 Agosto 2022 ore 18:06 1
Img violas
Buongiorno a tutti, mi chiamo Viola e avrei bisogno di alcune delucidazioni.Sto per rogitare la mia prima casa. Il mutuo e l'intestazione della casa è soltanto a nome mio...
violas 09 Agosto 2022 ore 16:12 4
Img gabridi
Con il bonus 100 mi è stato installato un impianto fotovoltaico da 4 Kw esposto a nord nonostante la possibilità di utilizzare altre falde (la mia casa è una...
gabridi 09 Agosto 2022 ore 16:09 2
Img ggianne
Salve,sto valutando una vendita di un appartamento tramite agenzia immobiliare.La casa ha avuto problemi in passato, in quanto i professionisti a cui ci eravamo affidati hanno...
ggianne 09 Agosto 2022 ore 16:05 3
Img edop84
Buon pomeriggio, volevo chiedervi secondo voi quando costerebbe costruire al grezzo, compreso tramezzi interni, una casa di questo tipo: - piano terra di 85 mq compreso scala + 10...
edop84 09 Agosto 2022 ore 13:18 8
REGISTRATI COME UTENTE
339.461 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//