Gres porcellanato incubo aloni


Danysweethome
login
22 Gennaio 2013 ore 15:48 5
Ho acquistato casa e avrei bisogno di innumerevoli consigli, ma comincio dal tarlo che mi stà consumando maggiormente:
la PAVIMENTAZIONE.
Facendo un giro per negozi mi ero innammorata del gres porcellanato lappato rettificato effetto marmo, ma leggendo nei forum e confrontando le opinioni con quelle di amici e conoscenti tutti mi dicono che hanno avuto brutte esperienze con macchie ed aloni anche se anno fatto i trattamenti indicati.
A questo punto avevo preso in cosiderazione il levigato o l'opaco ma i pareri non cambiano.
Che fare?
Esclusi marmo e parquet che non mi posso permettere per costi e manutenzione, come potrei pavimentare la mia piccola dimora di 55 m² dato che vorrei un prodotto non eccessivamente costoso, gradevole (preferirei lucido ma non necessariamente) e soprattutto resistente che non necessiti di particolari trattamenti e manutenzione.
Salve, sono nuova del forum e spero di non aver sbagliato sezione...
Grazie in anticipo a chi avrà la pazienza di leggere tutto il post e mi risponderà!
  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 23 Gennaio 2013, alle ore 08:11
    Da diversi anni ho visto utilizzare il gres porcellanato, ma in verità, tutti sono soddisfatti del materiale e della resistenza.
    Tutto ciò che ne viene fuori, che limita in parte la qualità estetica del prodotto, è dovuto all'uso quotidiano.

    Basta pensare, infatti, che anche il marmo nel tempo perde la lucentezza e che il parquet si usura.
    Queste sono condizioni di normalità, che dipendono dal tipo di prodotto e quindi facilmente riconoscibili (ad esempio la resistenza all'acqua del parquet rispetto a prodotti ceramici).

    Tutto ciò che non rientra nella normalità e caratteristica del prodotto, certificato dall'azienda (ma che pregiudica l'aspetto finale), è dovuto ad una errata posa in opera della pavimentazione o da un difetto del materiale, quest'ultimo imputabile alla casa produttrice e quindi risolvibile tramite contestazione.

    Il resto è dovuto alla esperienza di ciascuno di noi e quindi, per quanto tale, può essere o meno preso come riferimento per orientarsi nell'acquisto di un prodotto.
    rispondi citando
  • danysweethome
    Danysweethome Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 23 Gennaio 2013, alle ore 14:40
    La ringrazio per la risposta , ma per evitare un acquisto sbagliato ( dato che a quanto ho capito lei ritiene le anomalie derivino dalla scarsa qualità del materiale) quali sono lle caratteristiche per individuare un buon prodotto in gres porcellanato?
    rispondi citando
  • steno2
    Steno2 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 23 Gennaio 2013, alle ore 15:45
    Mi permetto di anticipare gli esperti, con i "consigli del nonno".
    Se prendi il materiale: piastrelle, colla ecc. badando al prezzo, avrai già commesso l'errore più grave, perchè la roba di buona qualità esige buone materie prime e buona lavorazione, che costano ben più del "massì, tanto è uguale no?"

    Se per fare un esempio, ti orienti sulle piastelle Marazzi, o altra marca di pari livello tecnonologico e qualitativo, avrai già una garanzia, che viene dalla storia del marchio e dall'espertienza pluridecennale, dietro la produzione, ma soprattutto la progettazione.
    Se prendi le piastLeLLe in ceLamica, spendi la metà, ma cosa deriva quel risparmio?
    La colla è altrettanto importante, sicuramente, un marchio di piastrelle importante, ti consiglia un prodotto collante che non gli farà fare brutta figura con una posa infame, quindi per esempio, con keracoll trovi sempre roba buona.

    Magari trovi anche la cheLakoLL, che costa ben di meno, ma a sto punto meglio che usi la colla vinilica...

    Infine il posatore, uno che lavora molto bene difficilmente ti fà una porcata, anche perchè sa per esperienza i marchi che non danno problemi, quindi posando roba buona con mani buone, hai un risultato buono.

    Per dire, io avevo gres porcellanato da 33X33 in cucina dove vivevo prima, non hanno risentito nemmeno dell'olio bollente, neppura la volta che mi cadde la padella su cui stavo friggendo le patate.
    (noin vi dico il mare di bestemmie per gli schizzi sulle gambe, cui seguirono quelle dedicate alla pulizia del pavimento) quindi dove sia il problema lo sai solo tu.
    Certo, le fughe sono e rimangono il punto debole, lo so per esperienza.
    Ma a parte fornello e lavello, dove possono cadere liquidi ed olii ad alta temperatura o aggressività, che danneggi una pavimentazione di buon livello posata ad arte?
    rispondi citando
  • danysweethome
    Danysweethome Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 24 Gennaio 2013, alle ore 16:21
    Ok , recepito starò lontana dalle piastLeLLe di EstLemo Oliente AH Ah AH

    Ma detto questo oltre Marazzi come buon rapporto qualità prezzo che c'è in giro?
    rispondi citando
  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 25 Gennaio 2013, alle ore 08:00
    Il messaggio quindi mi sembra chiaro:
    ottimi prodotti (piastrella, colla, riempifuga) + buon posatore = ottimo risultato

    Per quanto riguarda altre marche di piastrelle, il portale è pieno di indicazioni di Aziende del settore, basta consultare lo spazio: consigli dell'architetto.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img tatinabu
Buongiorno a tutti.Volevo sapere se c'era un periodo specifico per la posa delle piastrelle interne.Nel senso se con il tempo che c'è adesso, visto che siamo in inverno,...
tatinabu 04 Febbraio 2014 ore 14:32 3
Img maryquant
Buonasera.In un'assemblea recente è stato deliberato un capitolato per il rifacimento della pavimentazione di accesso ai boxes.Questi sono in parte sotto gli edifici e in...
maryquant 18 Ottobre 2015 ore 17:31 2
Img isabella76
Gentili Esperti nel settore edilizio,sto comprando una casa da ristrutturare, vorrei un parere sulla possibilità di rifare i pavimenti in cucina, ingresso e sala...
isabella76 21 Gennaio 2014 ore 19:37 10
Img anonymous
Buongiorno,vorrei ristrutturare una piccola stanza di 12 mq dove c'è un pavimento fatto di solo cemento al primo piano che è molto pendente nel mezzo, circa 3 cm di...
anonymous 07 Novembre 2008 ore 10:44 1
Img maryquant
Gentili amici del forum,torno su un argomento già affrontato.A breve dovremmo iniziare i lavori di rifacimento della pavimentazione del comparto box auto.Siccome la spesa...
maryquant 23 Maggio 2015 ore 06:23 6
Notizie che trattano Gres porcellanato incubo aloni che potrebbero interessarti
Gres porcellanato sottile per rimodernare gli ambienti di casa

Gres porcellanato sottile per rimodernare gli ambienti di casa

Pavimenti e rivestimenti - Il gres porcellanato sottile è costituito da lastre di gres con spessore incredibilmente ridotto soli 3 mm, applicabili sui pavimenti e i rivestimenti di casa.
Saxa grès: il sampietrino ecologico che utilizza le ceneri dei rifiuti

Saxa grès: il sampietrino ecologico che utilizza le ceneri dei rifiuti

Pavimenti e rivestimenti - Appena presentata al Cersaie da Saxa Gres la versione ecologica e sostenibile del sampietrino in basalto, realizzato con l'impiego delle ceneri dei rifiuti urbani
Pavimentazioni in gres porcellanato

Pavimentazioni in gres porcellanato

Pavimenti e rivestimenti - Scegliere una pavimentazione in gres porcellanato, significa predisporre in casa un pavimento ad elevato confort realizzato con una tecnologia all'avanguardia.

Confronto Piastrelle

Ristrutturazione - Elemento discriminante nella scelta delle piastrelle per una casa è sicuramente la loro qualità, legata ai materiali che le compongono ed ai processi produttivi.

Formati extra large di grès porcellanato effetto pietra

Pavimenti e rivestimenti - Il gres porcellanato effetto pietra rappresenta la soluzione ideale da adottare per chi non vuol rinunciare all'eleganza ma neppure alla praticità nell'utilizzo

Caratteristiche del gres porcellanato effetto parquet

Pavimenti e rivestimenti - Scegliere il gres porcellanato effetto parquet significa adottare un rivestimento che resiste bene nel tempo e, simulando l'aspetto del legno, arreda con gusto.

Caratteristiche della pavimentazione

Progettazione - L'aspetto finale di un pavimento puo' dipendere da altre peculiarita' indipendenti dalla scelta del Colore e Texture della piastrella.

Trattamenti per il grès

Ristrutturazione - Il grès fine porcellanato si ottiene da una miscela di argille italiane ed estere con caolini, quarzo e feldspati, cotta ad una temperatura di 1250°

Estetica e funzionalità nel gres porcellanato Marazzi

Pavimenti e rivestimenti - Funzionalità d'impiego e design accurato fanno di Mystone, la nuova collezione di gres by Marazzi, la scelta ideale per qualsiasi tipo di soluzione abitativa.
REGISTRATI COME UTENTE
303.732 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Marazzi
  • Claber
  • Black & Decker
  • bticino
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.