Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Garanzia su cappotto termico


Muladhara
login
25 Gennaio 2013 ore 10:54 60
Salve. M'interessava capire, al di là di quanto assicurato nel contratto, che garanzia di legge sussiste su un cappotto termico, mi riferisco ad un immobile di qualche anno.
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 25 Gennaio 2013, alle ore 15:32
    Buongiorno, la norma cardine è sempre l'art. 1669 c.c.
    Se l'immobile è nuovo, sicuramente rientriamo nella garanzia decennale.
    Se l'immobile è integralmente ristrutturato, direi che si può estendere la garanzia di cui sopra.
    Se l'immobile non è nuovo, ma ritrutturato parzialmente, si applica l'art. 1667 c.c. (garanzia biennale, quindi).
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Sabato 26 Gennaio 2013, alle ore 12:18
    Grazie come sempre per la gentilezza e competenza. Quando s'intende integrale una ristrutturazione?
    rispondi citando
  • scaladeiturchi
    Scaladeiturchi Ricerca discussioni per utente
    Domenica 27 Gennaio 2013, alle ore 21:03
    è un problema che m'ero posto anch'io, quello del cappotto termico da fare garantire.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 28 Gennaio 2013, alle ore 17:06
    Per quanto concerne la ristrutturazione edilizia, vale la definizione di cui all'art. 10, 1° comma del DPR 380/2001, intendendosi come quel complesso d'interventi che portino ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente. E' bene chiarire, peraltro, che la normativa edilizia e quella civilistica non sono completamente sovrapponibili, e che, spesso, è il giurista che opera per analogia tra i due ambiti.
    rispondi citando
  • juniovalerio55
    Juniovalerio55 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Gennaio 2013, alle ore 12:30
    Quesito interessantissimo...la garanzia decennale vale anche per ristrutturazioni attraverso DIA?
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Gennaio 2013, alle ore 13:43
    Nel mio caso si tratta d'un permesso di costruire, dovrebbe essere del 2008...
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Gennaio 2013, alle ore 16:59
    Non rileva, a mio avviso, il titolo edilizio, ma la complessità dell'intervento, sul piano sia progettuale, sia esecutivo.
    rispondi citando
  • grimpeur
    Grimpeur Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Gennaio 2013, alle ore 19:13
    Gentile Nabor,

    qui se ho capito bene si parla di acquisto casa con cappotto già fatto. Se io invece faccio fare il cappotto a casa mia, la garanzia è di due anni? Come altri lavori edili? Passati i due anni sta a me provare il "vizio congenito"?
    rispondi citando
  • juniovalerio55
    Juniovalerio55 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Gennaio 2013, alle ore 20:45
    Avrei una domanda anch'io, cioè se il mancato isolamento termico può incidere sull'agibilità/abitabilità, com'è possibile che la garanzia di legge sia solo biennale?
    rispondi citando
  • vonrezzori46
    Vonrezzori46 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 30 Gennaio 2013, alle ore 10:58
    Se la garanzia per un cappotto termico, in una casa che non sia di nuova edificazione, è di due anni, si può ottenere una garanzia contrattuale maggiore (magari con polizza assicurativa)?
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 30 Gennaio 2013, alle ore 11:35
    Non pensavo che la mia domanda fosse così popolare... si usa tanto il cappotto termico? me lo avevano descritto come un rimedio in casi estremi
    rispondi citando
  • grimpeur
    Grimpeur Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 30 Gennaio 2013, alle ore 16:02
    Le nuove costruzioni, e ristrutturazioni massicce, devono avere un determinato valore di isolamento. La soluzione poiù popolare è il cappotto esterno
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 30 Gennaio 2013, alle ore 16:20
    La norma cardine sarebbe l'art. 1669 c.c., che, come già detto in altra sede, ha natura di clausola generale d'ordine pubblico, come l'art. 844 c.c. in altro campo delicato. Un insufficiente isolamento può incarnare, come incarna, un grave difetto (ossia, non un vizio costruttivo), che incide sull'effettivo godimento d'un bene tutelato dalla carta costituzionale. Laddove non arriva espressamente la norma, può arrivare la giurisprudenza, e, se non ci è ancora arrivata, ci arriverà: l'obiettivo, per intenderci, è la garanzia decennale anche in caso d'intervento avente ad oggetto un immobile già esistente.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 30 Gennaio 2013, alle ore 18:24
    Se la garanzia per un cappotto termico, in una casa che non sia di nuova edificazione, è di due anni, si può ottenere una garanzia contrattuale maggiore (magari con polizza assicurativa)?


    io ritengo che si possa ottenere.
    rispondi citando
  • juniovalerio55
    Juniovalerio55 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 31 Gennaio 2013, alle ore 06:58
    Ci sono polizze sulla casa che contemplino anche il cappotto termico? intendo dire, di quelle che si stipulano all'accensione del mutuo...
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 31 Gennaio 2013, alle ore 11:34
    Una polizza accesa con il mutuo l'abbiamo anche noi, e non copre l'isolamento termico, nè acustico.
    rispondi citando
  • preraffaellita79
    Preraffaellita79 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 31 Gennaio 2013, alle ore 13:57
    La stessa garanzia può valere per gli infissi? ho postato poco fa una domanda nel Forum consumatori...
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Febbraio 2013, alle ore 09:56
    Se la posa in opera degli infissi è inserita in un appalto più ampio, allora viene richiamata, ed è applicabile, la disciplina di quest'ultimo.
    rispondi citando
  • istrianoverace
    Istrianoverace Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Febbraio 2013, alle ore 12:05
    Quando abitavo in Carnia, ho visto un sacco di problemi simili...pensavo fossero legati al clima della zona!
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Febbraio 2013, alle ore 13:09
    I problemi legati all'isolamento termico li ho visti dappertutto...
    rispondi citando
  • preraffaellita79
    Preraffaellita79 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 3 Febbraio 2013, alle ore 09:13
    Per isolamento acustico e termico la garanzia è la stessa?
    rispondi citando
  • vonrezzori46
    Vonrezzori46 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 3 Febbraio 2013, alle ore 13:01
    Mi riconnetto alla mia domanda del forum legislativo, la postuma deve coprire anche il cappotto?
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Domenica 3 Febbraio 2013, alle ore 20:06
    Nelle polizze decennale che ho visto io, l'isolamento termico era espressamente escluso, non saprei dire perchè.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Febbraio 2013, alle ore 12:29
    Mi sembra d'averne già accennato nel Forum legislativo, la polizza postuma deve coprire anche l'isolamento termico ed acustico, diversamente ci sarebbero i presupposti per risolvere il contratto d'acquisto dell'immobile.
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Febbraio 2013, alle ore 18:00
    In questi giorni c'è una fioritura di muffe in casa...un biologo sarebbe felice!
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Febbraio 2013, alle ore 11:15
    Probabilmente occorre un'indagine termografica, anche per accertare eventuali ponti termici.
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Febbraio 2013, alle ore 12:57
    Quanto può costare un'indagine del genere?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Febbraio 2013, alle ore 15:34
    Su questo attenderei un responso da parte dei tecnici del Forum.
    rispondi citando
  • vonrezzori46
    Vonrezzori46 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Febbraio 2013, alle ore 16:34
    Stanno spuntando anche a casa mia...
    rispondi citando
  • severina1986
    Severina1986 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Febbraio 2013, alle ore 17:48
    Le muffe dipendono dall'isolamento termico?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 6 Febbraio 2013, alle ore 12:10
    Le muffe dipendono dall'isolamento termico?

    e' un'ipotesi abbastanza verosimile, e valgano le stesse considerazioni svolte in precedenza per la garanzia.
    rispondi citando
  • severina1986
    Severina1986 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 6 Febbraio 2013, alle ore 18:20
    Ci avevano detto che era colpa nostra, che arieggiavamo poco!
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Febbraio 2013, alle ore 08:10
    Da quando seguo questa materia, ho costantemente dovuto leggere che la responsabilità di muffe, spore e quant'altro, per non parlare di peggio, poteva e doveva addossarsi alla 'cattiva conduzione' del riscaldamento da parte dei conduttori/proprietari dell'immobile. Quando si dice il senso di responsabilità degli imprenditori...
    rispondi citando
  • asampei62
    Asampei62 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Febbraio 2013, alle ore 12:00
    Per quello che posso dire .. io ho il cappotto termico e avendo anche i serramenti in alluminio con taglio termico... di muffa non ne ho.
    bisogna solo avere l'accortezza di arieggiare ......
    ciao
    rispondi citando
  • juniovalerio55
    Juniovalerio55 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Febbraio 2013, alle ore 12:38
    Mi ricollego alla risposta di Sampei, io non ho mai visto manuali d'istruzione su come arieggiare la casa...
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Febbraio 2013, alle ore 08:55
    Infatti, come eccezione a favore di chi ha posato il cappotto termico non sta nè in cielo nè in terra, se mi passate l'espressione 'metagiuridica'...
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 8 Febbraio 2013, alle ore 12:44
    Grazie a tutti per le risposte, mi hanno consigliato d'interpellare l'ASL...vale la pena?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Sabato 9 Febbraio 2013, alle ore 19:18
    Può essere una mossa strategica, considerando che il tutto andrebbe ad instaurare un contraddittorio con vari soggetti responsabili, ma qualche rischio per l'agibilità della casa potrebbe derivarne...
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Domenica 10 Febbraio 2013, alle ore 12:17
    Vorrei evitare l'inagibilità! dobbiamo nominare un nostro tecnico?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Domenica 10 Febbraio 2013, alle ore 18:00
    è una procedura in contraddittorio tra le parti, quindi la nomina d'un proprio consulente tecnico appare più che opportuna.
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Domenica 10 Febbraio 2013, alle ore 20:09
    Ci sono dei costi, per l'esposto alla ASL intendo dire?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 12 Febbraio 2013, alle ore 12:30
    Per quanto mi consti, l'esposto alla ASL ed il conseguente intervento sono esenti o soggetti ad un'imposta di poche decine di euro.
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 13 Febbraio 2013, alle ore 20:47
    Pensiamo di muoverci così, vi faremo sapere senz'altro gli sviluppi...
    rispondi citando
  • preraffaellita79
    Preraffaellita79 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 14 Febbraio 2013, alle ore 09:47
    Anche a casa dei miei c'è un problema simile, ho colto dei suggerimenti molto utili, grazie!
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 14 Febbraio 2013, alle ore 13:21
    A questo punto, per l'utilità generale, siate Voi, cortesemente, a farci conoscere gli sviluppi. Grazie.
    rispondi citando
  • albano71
    Albano71 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 16 Febbraio 2013, alle ore 09:13
    Ciao,
    se vai sul mio blog trovi la risposta che cerchi nell?articolo GARANZIE.
    www.talkwork.altervista.org
    da lì se vuoi puoi farmi altre domande e ti risponderò al più presto.
    ciao
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Domenica 17 Febbraio 2013, alle ore 15:34
    Grazie della segnalazione.
    rispondi citando
  • albano71
    Albano71 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 17 Febbraio 2013, alle ore 16:33
    Ciao ,
    è un discorso un po? lungo
    vai nel mio blog
    www.talkwork.altervista.org
    e leggi l?articolo garanzie e l?articolo polizza assicurative.
    Se non trovi quello che cerchi o ti servano altre notizie scrivimelo direttamente dal forum nell?area contatti e ti risponderò al più presto.
    ciao
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Domenica 17 Febbraio 2013, alle ore 20:49
    Con rare eccezioni, la filosofia di questo forum è quella di portare nozioni, conoscenze ed esperienze in via diretta, all'interno dei vari topics che si aprono.
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 18 Febbraio 2013, alle ore 17:12
    Ringrazio ancora tutti per i consigli. Abbiamo ricevuto un contatto dall'impresa, dopo la nostra denuncia dei vizi, vi terrò aggiornati
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Febbraio 2013, alle ore 12:49
    Siamo lieti dell'assunzione di responsabilità da parte dell'impresa, anche se, come sempre, invitiamo alla massima circospezione, e, in sede d'eventuale accordo sotto forma di scrittura privata, di prevedere il valore novativo dello stesso (al fine di far riprendere ex novo i termini di garanzia)
    rispondi citando
  • gloria36
    Gloria36 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 21 Febbraio 2013, alle ore 13:27
    Buongiorno, sono nuova del Forum, quanto scritto sulla garanzia per il cappotto termico vale anche per l'impianto termico in generale? anche se non è nuovo, intendo dire, nel senso d'installato con la casa?
    rispondi citando
  • dendro
    Dendro Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 21 Febbraio 2013, alle ore 21:03
    Per quanto riguarda il cappotto termico molti artigiani lo installano in modo più o meno corretto e ritengo che di base la garanzia sia di due anni: nel caso in cui un'impresa provveda ad una nuova costruzione si passa a 10 anni, durata estesa, come dice nabor, anche a casi di "importanti" ristrutturazioni di un edificio.
    Esiste un'altra possibilità valida in tutti i casi (quindi anche per il solo lavoro di isolamento a cappotto che godrebeb di soli due anni): il cappotto, inteso come "sistema" composto da isolante, tasselli, rete, collante, finitura, etc... può essere certificato da standard europei definiti ETA. Oltre alla certificazione del prodotto, anche il posatore può essere certificato da un ente indipendente.
    In definitiva il consiglio è: acquistare un "sistema cappotto" certificato e farlo posare da un posatore certificato: in questo modo, almeno per quello che mi è noto, il fornitore rilascierà polizza assicurativa sia sul materiale sia sulla manodopodera per 10 anni.
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 22 Febbraio 2013, alle ore 07:21
    Siamo lieti dell'assunzione di responsabilità da parte dell'impresa, anche se, come sempre, invitiamo alla massima circospezione, e, in sede d'eventuale accordo sotto forma di scrittura privata, di prevedere il valore novativo dello stesso (al fine di far riprendere ex novo i termini di garanzia)


    grazie, dobbiamo fare ripartire la garanzia da zero, dunque?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 22 Febbraio 2013, alle ore 13:45
    Consiglierei di redigere una scrittura privata che preveda espressamente il valore 'novativo' dell'accordo, con la conseguenza d'un nuovo termine di garanzia per il cappotto termico, ai sensi dell'art. 1669 c.c.
    In difetto di tale previsione espressa, e concordata, il termine andrebbe a decorrere, comunque, dalla prima posa in opera, con gli ovvi aspetti negativi del caso.
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 27 Febbraio 2013, alle ore 13:45
    Pare che non vogliano sentirne, di accordo novativo...li facciamo intervenire ugualmente?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 27 Febbraio 2013, alle ore 17:49
    In questo caso, occorrerrà evidenziare che, comunque, vi riservate la facoltà di verifica nel tempo della buona riuscita dell'intervento. Esclusa, quindi, ogni sanatoria del vizio o grave difetto denunciato.
    rispondi citando
  • muladhara
    Muladhara Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Marzo 2013, alle ore 19:31
    Abbiamo concordato l'intervento, con la riserva da Lei suggerita. Speriamo in bene!
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Sabato 16 Marzo 2013, alle ore 18:00
    Confido in uno sviluppo positivo.
    rispondi citando
  • gianni.cuman
    Gianni.cuman Ricerca discussioni per utente
    Domenica 14 Settembre 2014, alle ore 00:13
    Buongiorno,
    Vorrei fare il cappotto termico alla mia casa con Econanosil. Qualcuno mi sa dare informazioni, per cortesia?
    Grazie mille. Gianni
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
REGISTRATI COME UTENTE
306.754 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie