Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2016-04-19 09:50:49

Donazione con preliminare di divisione


Giuseppenasta
login
16 Aprile 2016 ore 18:48 4
HO RICEVUTO,INSIEME ALLE MIE SORELLE IN DONAZIONE UN IMMOBILE DA MIA MADRE.DOPO LA DONAZIONE C'E' STATA LO SCIOGLIMENTO DELLA COMUNIONE SULL'IMMOBILE CON UNA SCRITTURA PRIVATA DI DIVISIONE FATTA DAL NOTAIO E ATTRIBUZIONE DELLE QUOTE MEDIANTE SORTEGGIO. NELLA SCRITTURA PRIVATA MI HANNO FATTO DICHIARARE CHE NON C'ERANO ABUSI SULL'IMMOBILE.PRIMA DELL'ATTO DEFINITIVO DI DIVISIONE HO SCOPERTO CHE LA PARTE A ME CAPITATAMI DALLA DIVISIONE(UN NEGOZIO) E' IN TOTALE DIFFORMITA' DALLA CONCESSIONE EDILIZIA RILASCIATA NEL 1977.VI CHIEDO SE LA SCRITTURA PRIVATA DI DIVISIONE PUO' ESSERE ANNULLATA E SE ANCHE LA DONAZIONE DI MIA MADRE E' NULLA AVENDO ANCHE LEI DICHIARATO CHE NON C'ERANO ABUSI SULL'IMMOBILE DONATO.
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Domenica 17 Aprile 2016, alle ore 14:48
    Bisognerebbe verificare l'atto, ed esattamente la formula utilizzata.
    Forse sua madre e sua sorella hanno semplicemente voluto dire che "a loro conoscenza" non c'erano abusi, oppure che loro stesse non hanno compiuto abusi sull'immobile.
    Forse sarebbe consigliabile chiede al notaio che ha rogato l'atto.
    Saluti.

  • giuseppenasta
    Giuseppenasta Ricerca discussioni per utente Arch-ily
    Domenica 17 Aprile 2016, alle ore 19:32
    Bisognerebbe verificare l'atto, ed esattamente la formula utilizzata.
    Forse sua madre e sua sorella hanno semplicemente voluto dire che "a loro conoscenza" non c'erano abusi, oppure che loro stesse non hanno compiuto abusi sull'immobile.
    Forse sarebbe consigliabile chiede al notaio che ha rogato l'atto.
    Saluti.
    L'atto di donazione cita:ai sensi degli articoli 40 e 41 della legge n.47 del 28/2/85 la parte donante,conscia delle sanzioni penali previste dall'art.76 del D.P.R. 28/12/2000 n.445,dichiara:
    1)che il fabbricato e' stato ristrutturato con concessione edilizia n.17 del 1977 e che successivamente l'immobile non è stato oggetto di interventi edilizi.
    Io ho riscontratro invece delle difformità sostanziali rispetto alla concessione del 1977 e nella pratica anche ordinanza di sospensione dei lavori.
    Il mio negozio risulta in totale difformità dalla oncessione edilizia e non ho trovato nemmeno pratiche di condono per sanare l'abuso.Ho incaricato un tecnico che mi ha pure prodotta perrizia giurata sull'esistenza degli abusi.
    Io credo che l'architetto che ha curato la donazione e la successiva scrittura privata di divisione sapesse degli abusi.Come mi devo comportare.Posso io firmare l'atto definitivo di divisione dichiarando il falso.A che cosa mi serve un negozio abusivo incommerciabile?.Sono giuste le mie considerazioni?

  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 18 Aprile 2016, alle ore 07:43
    Che io sappia lotto dal punto di vista legale è nullo. Però le conviene chiedere la consulenza di un legale o di un notaio. Come architetta le posso dire che il negozio dovrebbe essere sanabile, ma sicuramente il collega che ha fatto la perizia potrà essere molto più preciso di me anche su questo aspetto, visto che conosce l'immobile.

  • giuseppenasta
    Giuseppenasta Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Aprile 2016, alle ore 09:50
    HO CONTATTATO IL NOTAIO ED E' STATO ELUSIVO.IL NOTAIO E' STATO SCELTO DA MIA MADRE E DALLE MIE SORELLE.IL MIO TECNICO DI FIDUCIA MI CONFERMA CHE IL NEGOZIO E' IN TOTALE DIFFORMITA' DALLA CONCESSIONE DEL 1977 ED ESSENDO LA ZONA IN CUI RICADE SOTTOPOSTA A VINCOLO AMBIENTALE E' ANCHE DIFFICILE SANARLO.HO MIA MADRE CONTRO E LE MIE SORELLE CONTRO.MI VOGLIONO FARE FIRMARE L'ATTO DEFINITIVO DI DIVISIONE DICHIARANDO CHE NON CI SONO ABUSI.COSA DEVO FARE.CHI MI PUO' CONSIGLIARE AL MEGLIO.NON RIESCO A DECIDERE DA SOLA HO LA GUERRA IN FAMIGLIA.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gabriella pobiati
Buongiorno, ho una donazione con atto notarile fatto nel 2005 con diritto di usufrutto da parte di mia madre, di una casa in cui io vivo dal 2005. Nel 2020, in vista della vendita...
gabriella pobiati 18 Gennaio 2021 ore 16:55 1
Img papinog
Salve a tutti avrei bisogno di aiuto per capire come fare. Mia madre è proprietaria di un appartamento dove vive e siccome mia sorella purtroppo è morta, voleva...
papinog 30 Novembre 2020 ore 19:07 2
Img domenicode lucia
Salve. Ho ricevuto in donazione 3 anni fa un appartamento con negozio C/3 adiacente in donazione da mio padre. Ora a distanza di due anni dalla sua scomparsa vorrei unire le due...
domenicode lucia 11 Dicembre 2019 ore 10:25 1
Img alfiolofio
Buongiorno a tutti! Vorrei che mia madre disabile comprasse un appartamento senza barriere architettoniche con le agevolazioni della prima casa, ma ne possiede già uno, con...
alfiolofio 01 Novembre 2019 ore 17:32 4
Img solaris49
Buongiorno, desidererei sapere se, all'atto della donazione dal notaio, sia necessaria la presenza fisica di entrambe le parti (chi dona la quota/totalità dell'immobile, e...
solaris49 20 Ottobre 2019 ore 17:51 2
Notizie che trattano Donazione con preliminare di divisione che potrebbero interessarti


In quali casi è possibile revocare la donazione della casa al figlio?

Proprietà - Quando e come è possibile richiedere la revoca della donazione fatta dal padre al figlio. Quali sono i termini da rispettare e le regole previste dalla legge.

Preliminare di donazione: è valido?

Proprietà - Il contratto preliminare può essere utilizzato per vincolare una parte alla stipula di una donazione futura? Per la giurisprudenza la promessa di donazione è nulla

Quali sono le tipologie di donazione immobili?

Proprietà - Indiretta, modale, remuneratoria, a nascituro: ecco una guida sulle tipologie di donazione immobili esistenti nel nostro ordinamento e quando sono annullabili.

Usufrutto: atto di donazione e sua revoca

Proprietà - Mediante donazione si può cedere l'usufrutto o donare la nuda proprietà con riserva di usufrutto per sè o per altri. Tale atto, a certe condizioni è revocabile.

Come impugnare una donazione per lesione della quota legittima

Proprietà - Come l'erede tutela i propri diritti se il defunto ha effettuato donazioni in vita che riducono il patrimonio? Come impugnare la donazione con azione di riduzione

Cessione con obbligo di mantenimento

Comprare casa - Un'alternativa alla donazione indiretta che tutela maggiormente il donatore in caso di necessità future di assistenza è la cessione con obbligo di mantenimento.

Acquistare immobili provenienti da donazioni

Comprare casa - Quali sono i casi che si possono verificare e quali rischi può correre il promissario acquirente di un immobile se quest'ultimo deriva da una precedente donazione?

Documenti per la donazione di immobili

Normative - Quali sono i documenti che il proprietario deve preparare o richiedere ai pubblici uffici quando intende firmare un atto di donazione per un fabbricato o terreno?

Risoluzione della donazione e agevolazione prima casa

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Non perde l'agevolazione prima casa chi compra un immobile e dona la casa pre-posseduta al genitore. La risoluzione della donazione non compromette il bonus casa
REGISTRATI COME UTENTE
331.222 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//