Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Crepe sui muri - 43780


Marcopisano
login
04 Marzo 2018 ore 18:33 8
Salve,
mi chiamo Marco e vorrei un parere su queste crepe sulle facciate di casa mia.
È una costruzione a due piani (piano terra e primo piano) isolata da altre case degli anni 30.
La facciata è stata rifatta tenendo sempre il solito cemento a metà degli anni 90.
I muri sono un misto di mattoni e da noi si chiamano "bozze" mattoni misti di cemento e stoviglie, come si faceva una volta quando i soldi del mattone vero non si poteva permettere.
Grazie di una vostra risposta, anche se avrò altre domande sempre su questa casa.
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Martedì 6 Marzo 2018, alle ore 10:19 - ultima modifica: Martedì 6 Marzo 2018, alle ore 10:28
    Ciao,
    è difficile esprimere un giudizio su quale problematica potrebbe essere a causare le crepe "sopratutto per un non esperto in materia", ma a naso potrebbe trattarsi di cemento povero o che sia stato preparato con troppa sabbia.
    Oggigiorno si fanno cappotti, si usano prodotti specifici poco invasivi, anche solo per le facciate esterne, ma possono essere molti i fattori determinanti il tuo problema quindi un analisi da parte di un tecnico sarebbe in questo caso opportuna.

    Poi ragazzi, sono passati quasi 30 anni, non sappiamo l'esposizione, io non pretenderei molto di più, anche se a dire il vero un risanamento potrebbe risultare risolutivo.

    Nel frattempo, ti posso consigliare la seguente lettura:https://www.lavorincasa.it/manutenzione-degli-intonaci-esterni-15896/ :-))
    rispondi citando
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Giovedì 8 Marzo 2018, alle ore 15:43
    Non sono crepe ma cavillature, ovvero intonacatura sbagliata.
    Non è la fine del mondo si può stuccare tutto e pitturare con un elastometrico, ma visto lo stato e il costo anche per la sola manutenzione forse vi conviene usare gli incentivi e fare il cappotto.
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Giovedì 8 Marzo 2018, alle ore 17:39
    Non sono crepe ma cavillature, ovvero intonacatura sbagliata.
    Non è la fine del mondo si può stuccare tutto e pitturare con un elastometrico, ma visto lo stato e il costo anche per la sola manutenzione forse vi conviene usare gli incentivi e fare il cappotto.
    Ciao,
    sono favorevole con le tue considerazion, che potrebbero essere in linea con gli eventuali interventi da farsi, ma non escluderei(è solo un parere da uno che come me non è particolarmente esperto), la mia ipotesi di applicare una rete in fibra di carbonio con sopra un buon intonaco dalle caratteristiche elastometriche come dicevi tu, costi a parte forse potrebbe essere una alternativa.:-))
    rispondi citando
  • marcopisano
    Marcopisano Ricerca discussioni per utente
    Domenica 11 Marzo 2018, alle ore 13:34
    Grazie mille delle vostre risposte, presto pubblicerò un'altra foto sempre della stessa casa, grazie
    Marco
    rispondi citando
  • ghifpalvb
    Ghifpalvb Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 14 Marzo 2018, alle ore 17:59
    Buonasera, la tessitura di fessure visibili dalle immagini, è semplicemente il normale ritiro degli intonaci.Tale ritiro inizialmente non è visibile per le ridotte dimensioni, con il passare del tempo l'azione meccanica delle acqua meteoriche, produce un azione meccanica dilavante facilitando l'allargamento delle stesse fessure rendendole più visibili.
    Una soluzione potrebbe essere quella di sovrapporre una finitura minerale di qualità supportata da una retina porta intonaco.
    Oppure, sul mercato esistono pitture saturanti a base minerale di ottima qualità stendibili a pennello o rullo che sono in grado di saturare le fessure di piccole e medie dimensioni.
    Distinti saluti
    Daniele.
    rispondi citando
  • marcopisano
    Marcopisano Ricerca discussioni per utente
    Domenica 25 Marzo 2018, alle ore 14:42
    Salve, e grazie dei commenti precedenti. Ho inviato altre 4 foto di crepe interne e esterne. Sono crepe verticali al piano terreno. Una come vedete è orizzontale. Nelle prime due foto si ha la solita crepa verticale all'interno e all'esterno. Le altre due sono crepe sempre verticali sottilissime in piu parti dei muri del piano terra. Che ne dite?..

    rispondi citando
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia Marcopisano
    Lunedì 26 Marzo 2018, alle ore 09:26
    Salve, e grazie dei commenti precedenti. Ho inviato altre 4 foto di crepe interne e esterne. Sono crepe verticali al piano terreno. Una come vedete è orizzontale. Nelle prime due foto si ha la solita crepa verticale all'interno e all'esterno. Le altre due sono crepe sempre verticali sottilissime in piu parti dei muri del piano terra. Che ne dite?..
    Queste non sono cavillature, ma fessuraioni dovuti a movimenti della struttura stra le parti in calcestruzzo e i tamponamenti.
    Per un quadro dettagliato della situazione deve rivolgersi ad un ingegnere
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Lunedì 26 Marzo 2018, alle ore 11:16 - ultima modifica: Lunedì 26 Marzo 2018, alle ore 11:22
    Queste non sono cavillature, ma fessuraioni dovuti a movimenti della struttura stra le parti in calcestruzzo e i tamponamenti.
    Per un quadro dettagliato della situazione deve rivolgersi ad un ingegnere
    Ciao Claudio,
    nulla a togliere alla robustezza del cemento armato o altri manufatti in laterocemento, ma se l'abitazione fosse stata costruita in legno, di sicuro non avrebbe dato problematiche del genere, o no?magari potrebbe dare altre problematiche dovute alla manutenzione naturale come il legno.
    Aggiungo, (nulla togliere agli Ingegneri e professionisti del settore), mi rimane sempre qualche dubbio sull'alchimia dei leganti tra calce-cemento, cemento armato piu o meno elastiche per dare garanzia nel tempo a non ritrovarsi imperfezioni in superficie o addirittura strutturali dovute all'abbinamento di questi manufatti.
    Bah è solo un mio pensiero.:-((
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabione1978
Buongiorno, a marzo di quest'anno abbiamo ristrutturato i bagni (sono due separati da un muro), il muro che li separava(non portante) è stato demolito e ricostruito in...
fabione1978 26 Settembre 2017 ore 10:40 3
Notizie che trattano Crepe sui muri - 43780 che potrebbero interessarti


Riparare l'intonaco dei muri esterni

Fai da te Muratura - I muri esterni possono presentare crepe di diversa gravità: quelle non strutturali possono venire riparate in modo tale da rendere l'intervento completamente invisibile.

Valutazione dei difetti di costruzione

Ristrutturazione - Come comportarsi nella valutazione dei difetti di esecuzione dei lavori.

Come riparare un muro rovinato, ritocchi all'intonaco

Fai da te Muratura - Le crepe nei muri ci mettono un po' in allarme, ma, a meno che non siano di notevoli proporzioni, non rappresentano nulla di grave e possono essere facilmente ritoccate.

Utilizzo dell'intonaco armato e delle reti porta intonaco

Facciate e pareti - L'intonaco armato offre un valido contributo per il consolidamento di facciate e pareti interne degli edifici che necessitano di mirati interventi migliorativi.

Sistemi di verniciatura che riducono la formazione di crepe

Soluzioni progettuali - I sistemi di verniciatura Kromax sono stati studiati per andare oltre le tinteggiature di tipo tradizionale, con prodotti specifici per ogni singolo intervento.

Crepe nei muri: come riconoscerle e intervenire con tempestività

Restauro edile - Crepe nelle murature: quali tipologie di lesioni esistono e a cosa sono dovute. Uretek ci spiega quando queste fessure sono pericolose e in che modo intervenire

Aumento delle capacità di resistenza della parete con la rete porta intonaco

Restauro edile - La rete porta intonaco in fibra di vetro costituisce un'armatura per la parete, che evita la formazione di fessurazioni dovute a movimenti del supporto murario.

Intonaco premiscelato

Materiali edili - Gli intonaci premiscelati sono prodotti in azienda e portati in cantiere in cantiere gia' pronti per essere applicati sulle murature.

Finiture di facciata degli edifici

Facciate e pareti - Per evitare il ricorso a frequenti ristrutturazioni, bisogna utilizzare intonaci di buona qualità, specifici per il tipo di muratura da proteggere.
REGISTRATI COME UTENTE
311.067 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE