Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2022-04-02 23:26:50

Crepe dopo la tinteggiatura


Stefania cargnino
login
07 Ottobre 2021 ore 21:30 11
Buona sera,
dopo neanche un giorno dalla tinteggiatura di tutto l'appartamento sono comparse delle crepe tra il soffitto in cartongesso e il muro che non è in cartongesso.
Da cosa potrebbe essere dovuto?
Qualcuno può consigliarmi??
È un errore del cartongessista o del pittore??
Grazie
  • chiara30
    Chiara30 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Aprile 2022, alle ore 02:27
    Buonasera, anche a me è successo, l'impresa si è avvalsa in subappalto di un cartongessista e successivamente di un pittore. Il cartongessosta mi ha detto che l'errore è del pittore che non ha sigillato bene con il silicone. Bisogna mettere il silicone che deve asciugare bene e poi procederà a imbiancare il silicone. Mi stanno facendo questo lavoro di sigillatura.

  • freedomvi
    Freedomvi Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Aprile 2022, alle ore 10:18
    Buongiorno anche a me è successo.la crepa fra il cartongesso e il muro l'ho risolto usando del nastro di rete in fibra di vetro che poi va stuccato, levigato e imbiancato. go provato qualsiasi tipo di stucco o silicone verniciabile ma cmq ogni anno la crepa ritornava.

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Freedomvi
    Venerdì 1 Aprile 2022, alle ore 11:02 - ultima modifica: Venerdì 1 Aprile 2022, all or 11:08
    Buongiorno anche a me è successo.la crepa fra il cartongesso e il muro l'ho risolto usando del nastro di rete in fibra di vetro che poi va stuccato, levigato e imbiancato. go provato qualsiasi tipo di stucco o silicone verniciabile ma cmq ogni anno la crepa ritornava.
    Si hai fatto bene ad usare il nastro più la stuccatura e carteggiatura... ma è un fatto intrinseco tra una struttura elastica e una rigida, come le pareti di muratura.Normalmente per non notare queste fastidiose screpolature si usa applicare una cornice di gesso o polistirolo (sottoposta al cartongesso e fissata alla parete) ovviamente dipinta, lasciando così occultare la parte finale del controsoffitto, fino alla parete in modo tale da non vedere il puntu d'unione tra verticalità e planarità del cartongesso. Ricordo che si possono trovare in commercio nei negozi specializzati x l'edilizia o nella Grande Distribuzione, cornici, gessolini, muniti di luce a Led.

    Un'idea alternativa? si può risolvere come ha fatto un mio amico, personalizzando e distanziando la controsoffittatura dalle pareti perimetrali, ovviamente unendolo più in alto, creando così un canale, una sorta di taglio perimetrale, dove vi ha inserito addirittura una striscia a Led crendo così, da un problema annoso, un effetto luminoso accattivante(luce diffusa) e al contempo decorativo.

  • chiara30
    Chiara30 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Aprile 2022, alle ore 11:17
    Buongiorno, mi rivolgo a voi che mi sembrate molto competenti.Purtroppo ho messo il controsoffitto in cartongesso in tutta la casa, perché mi avevano detto che era obbligatorio, avendo spostato i muri interni dell'appartamento in ristrutturazione.Abito all'ultimo piano con lastrico solare condominiale sopra il mio appartamento, che era stato sistemato dieci anni fa ma al quale verrà fatto il cappotto tra pochi mesi in fase di super bonus 110 per cento.La mia domanda è: Avrò problemi di condensa e muffe sul cartongesso?In merito all'altra questione, devo quindi provvedere a mettere delle cornici per evitare di avere ancora le crepe tra pareti e controsoffitto.Vi ringrazio molto, buona giornata

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Aprile 2022, alle ore 12:58 - ultima modifica: Venerdì 1 Aprile 2022, all or 13:00
    In merito al cappotto esterno, direi molto probabile che in futuro internamente se non è sanificato e ventilato Vi siano problemi. Per le crepe perimetrali tra controsoffitto e pareti una cornice di medie dimensioni le risolverebbe il problema.

  • chiara30
    Chiara30 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Aprile 2022, alle ore 13:18
    Oh no...cosa posso fare? Io ero contraria a mettere il cartongesso, ma l'impresa mi ha detto che non c'erano alternative. L'impresa mi aveva detto che con il cappotto non ci sarebbero stati problemi..

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Aprile 2022, alle ore 14:29
    Chissà ma una risposta più tecnica sul cartongesso che ha usato l'impresa ti potrebbe anche togliere i dubbi, magari è un prodotto predisposto x fare respirare l'ambiente e quindi i tuoi problemi sono risolti smile

  • chiara30
    Chiara30 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Aprile 2022, alle ore 14:42
    No, ho già chiesto, è semplice cartongesso.L'impresa si è posta il problema dopo averlo applicato, nel senso che parlando con un ingegnere è emerso un problema di eventuali perdite dal lastrico e così mi ha applicato successivamente delle prese che possono essere chiuse

  • chiara30
    Chiara30 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Aprile 2022, alle ore 14:58
    Inoltre, mi hanno detto che con il cappotto non avrei avuto più bisogno delle prese che possono essere chiuse

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Sabato 2 Aprile 2022, alle ore 12:45
    Bah! forse sarà così ma non credo, io le prese le avrei lasciate per i motivi di cui ho fatto cenno nei precedenti post

  • chiara30
    Chiara30 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 2 Aprile 2022, alle ore 23:26
    Grazie mille per la consulenza. Io sono molto preoccupata per quello che potrebbe succedere in futuro. L'architetto del superbonus 110 per cento, contattato oggi, mi ha detto che metteranno una barriera al vapore sulla soletta del lastrico solare, prima di mettere il cappotto. Sono molto arrabbiata con l'impresa e l'architetto che hanno fatto i lavori nel mio appartamento, perché io ero contraria al soffitto in cartongesso, ma loro dicevano che non c'erano alternative, essendo il soffitto rovinato.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img catel_2022
Ciao a tutti,sono nuovo del forum e vorrei chiedervi supporto su come procedere per pitturare i muri esterni di una casa la mare.Si tratta di una villa indipentente degli anni '70...
catel_2022 03 Luglio 2022 ore 12:58 1
Img silsil
Chiedo a voi un parere sul prodotto nanoflex no limits della kerakoll, perché l’impresa che lo stà usando sul mio terrazzo sta avendo qualche problema.Dopo la...
silsil 03 Giugno 2022 ore 12:11 3
Img gianluca compagnucci
Buonasera a tutti! Volevo chiedere una infoDovrei creare una controparete di cartongesso di circa 5 cm nel sottotetto per isolarlo termicamente. L'ambiente è circa 90 mq,...
gianluca compagnucci 09 Maggio 2022 ore 00:41 3
Img nicolatenente2
SalveHo un appartamento di 30 anni, fatto con muri in poroton da 30.Dopo alcuni tentativi di rifare le pitture interne ho una stato opprimente, di aria pesante. non sto bene.
nicolatenente2 05 Maggio 2022 ore 10:50 1
Img nhio
Ciao a tutti, dovendo fare due pareti in cartongesso per un totale di 20mq con 2 porte battente, sto valutando un preventivo. Su internet trovo veramente di tutto e faccio...
nhio 30 Aprile 2022 ore 16:02 3
Notizie che trattano Crepe dopo la tinteggiatura che potrebbero interessarti


Pittura sabbiata: come si applica e quali sono i prodotti?

Materiali edili - Dipingere le pareti con la tipologia di pittura ad effetto sabbiato per conferire uno stile originale, personalizzato, elegante e unico agli ambienti di casa.

Stucco antiritiro per il fai da te

Facciate e pareti - Per chi ama il fai da te sono oggi disponibili sul mercato prodotti che rendono la posa più facile e la una resa finale ottimale, vediamo con questo articolo uno stucco particolare.

Contropareti isolanti di facile posa

Ristrutturazione - Un sistema di contropareti che facilitano le operazioni di finitura.

Le fasi fondamentali della stuccatura e pitturazione del cartongesso

Fai da te Muratura - Stuccatura e pitturazione delle lastre in cartongesso sono piuttosto semplici, basta prestare attenzione alle fasi di lavorazione indicate dagli esperti nel campo

Rivestimenti con pittura a lavagna e magnetica

Pittura e decorazioni - La pittura magnetica e quella tipo lavagna sono dei modi originali per rivestire le pareti così da permettere di scatenare la fantasia dei grandi e dei piccini.

La vernice conduttiva per nuove applicazioni di design

Soluzioni progettuali - Una vernice a base di particelle conduttive sospese in una soluzione acquosa, atossica, impermeabile, applicabile su vari supporti e utilizzabile per vari scopi

La parete in cartongesso diventa interattiva con Knauf K-Wireless

Facciate e pareti - Novità nel mondo del cartongesso: Kanuf propone K-Wireless il primo pannello capace di ricaricare in wireless qualsiasi dispositivo, basterà avvicinarsi a esso.

Tipi e applicazione di sigillante acrilico verniciabile

Materiali edili - I sigillanti acrilici verniciabili riempiono fessure e giunti su superfici orizzontali e verticali; la possibilità di verniciarli rende l'intervento quasi invisibile.

Falsi invecchiamenti: il craquelè

Decorazioni - Avete mai osservato un quadro antico? Il fitto intreccio di crepe che lo rivestono si chiama craquelure e la tecnica di invecchiamento che lo riproduce è il Craquelè.
REGISTRATI COME UTENTE
338.967 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//