Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Correzione pendenza esterno piastrellato


Roberto.carlucci.98
login
26 Marzo 2014 ore 11:53 1
Buongiorno a tutti.
Ho da poco comprato una casa con un pezzetto di verde sul davanti e, a lato, un'area piastrellata, posta sopra la taverna, di circa 30 mq.
Quest'area piastrellata ha però problemi di pendenza e non scarica bene l'acqua piovana, che ristagna in un angolo anche per giorni.
Non ho problemi di infiltrazioni nella taverna sottostante, quindi ritengo che la guaina sia a posto, è solo un problema di ristagno con conseguente inutilizzabilità dell'area in questione.
Ho letto altri post sull'argomento, che parlano sostanzialmente di rimozione delle piastrelle e rifacimento totale "dalla guaina in su".
La piccola differenza che mi pare di rilevare rispetto ad altri casi, è che il mio piastrellato non è al livello della casa ma leggermente più basso, contornato da un marciapiede di circa dieci CM di altezza e da un muretto sugli altri lati.
E' proprio a causa di tale "profondità" che si crea il simpatico effetto piscina.
Quello che mi chiedo è se tale profondità non sia sfruttabile per intervenire sul problema senza spaccare tutto fino alla guaina, che so, magari con resine o composti utilizzabili sopra il piastrellato esistente per rifare la pendenza in modo ottimale.
Parlando da ignorante, mi domando se letteralmente non si possa stendere qualcosa SOPRA le piastrelle ottenendo la pendenza desiderata.
Non sono riuscito a trovare risposte soddisfacenti in merito nei vari siti, e non so se sia perchè quello che ho in mente è impossibile oppure perchè il mio caso è un po' particolare, ma dubito.
Ringrazio anticipatamente chi vorrà darmi il suo parere in merito
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 28 Marzo 2014, alle ore 00:23
    Salve,
    intanto le consiglio di leggere il seguente interessante articolo:
    https://www.lavorincasa.it/impermeabilizzazioni-terrazzi/
    Una delle possibili soluzioni, potrebbe essere la seguente:
    visto che il terrazzo è piastrellato, le consiglio di applicarvi una resina trasparente (composto poliuretanico), allo scopo di rendere invisibile l'intervento.
    Potrebbe chiaramente aumentare lo spessore della resina, solo dove si crea la pozzanghera, badando bene di mantenere omogeneo il livello globale di tutto il terrazzo, in maniera da rispettare la stessa pendenza di prima.
    Saluti!
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonymous
Ho un terrazzo di circa 40 mq, sul quale una decina di anni fa è stata posata una guaina, credo di quelle di tipo bituminoso, calpestabile.Il problema è che la...
anonymous 29 Giugno 2008 ore 02:10 5
Img anonymous
Buongiorno,vorrei ristrutturare una piccola stanza di 12 mq dove c'è un pavimento fatto di solo cemento al primo piano che è molto pendente nel mezzo, circa 3 cm di...
anonymous 07 Novembre 2008 ore 10:44 1
Img albinetti
E' vero che la pendenza per le tubazioni relative alle acque nere deve essere 1-2 PER MILLE al massimo, ovvero 1mm al metro, altrimenti si intasano?...
albinetti 29 Giugno 2010 ore 20:35 8
Img maryquant
Gentili amici del forum,torno su un argomento già affrontato.A breve dovremmo iniziare i lavori di rifacimento della pavimentazione del comparto box auto.Siccome la spesa...
maryquant 23 Maggio 2015 ore 06:23 6
Img maryquant
Buonasera.In un'assemblea recente è stato deliberato un capitolato per il rifacimento della pavimentazione di accesso ai boxes.Questi sono in parte sotto gli edifici e in...
maryquant 18 Ottobre 2015 ore 17:31 2
Notizie che trattano Correzione pendenza esterno piastrellato che potrebbero interessarti


Realizzare un accesso carraio da una strada comunale in pendenza

Progettazione - La realizzazione di un accesso carraio da strada pubblica in pendenza presuppone alcune questioni progettuali specifiche a cui è necessario prestare attenzione

Recupero di una vecchia pavimentazione esterna

Ristrutturazione - Una semplice procedura per recuperare una vecchia pavimentazione.

Tetti a bassa pendenza

Tetti e coperture - Il tetto a bassa pendenza è diffuso nelle zone dal clima mite. I rivestimenti in coppi e lastre metalliche rendono questo tipo di copertura bella e funzionale.

Pavimentazioni esterne in porfido: possibili difetti di posa

Pavimenti e rivestimenti - Il pavimento con i cubetti di porfido è quello più utilizzato per rivestire gli spazi esterni di qualsiasi dimensione, perché gradevole alla vista e resistente.

Massetti, caratteristiche e tecnologie

Progettazione - Un massetto deve avere caratteristiche di resistenza elastico-meccaniche ed eventualmente favorire anche l'integrazione con gli impianti tecnologici integrati.

Pavimentazione con autobloccanti

Fai da te Muratura - Si definiscono usualmente autobloccanti i blocchetti variamente sagomati di calcestruzzo, che vengono posati in esterno per la copertura di vialetti, cortili ecc.

Pavimentazione drenante

Progettazione - Una pavimentazione drenante fatta a regola d'arte consente di migliorare la filtrazione dell'acqua piovana nel terreno, oltre alla sicurezza in caso di pioggia.

La posa corretta delle pavimentazioni esterne

Pavimenti e rivestimenti - Una serie di utili consigli per impostare correttamente la posa delle pavimentazioni esterne tenendo conto della natura del sottofondo e delle sue caratteristiche.

Come posare i pavimenti per esterni con il fai da te

Fai da te Muratura - Pietra, marmette, asfaltatura a freddo: soluzioni realizzabili con il fai da te per andare a realizzare una pavimentazione esterna durevole, resistente e bella.
REGISTRATI COME UTENTE
309.087 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE