Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-04-16 10:27:32

Coibentazione tetto - 12655


Doctorwho
login
12 Aprile 2007 ore 15:59 13
Sono interessato ad un appartamento al primo ed ultimo piano in una trifamiliare. Il soffitto è direttamente tetto, con i bordi altezza 2,15 da un lato, 2,55 lato opposto, 3,40 parte centrale...

Trascrivo il capitolato in merito alla copertura del tetto...

la copertura degli edifici è prevista a falde con solaio in latero-cemento coibentato con doppio pannello in polistirene espanso estruso 3 + 3 con guaina sul lato esterno e tegole invecchiate...

ZOna: Perugia...

D'estate facciamo il forno?????

Che modifiche potrei apportare per migliorare la coibentazione??
  • ferdy68
    Ferdy68 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Aprile 2007, alle ore 08:11
    Vai tranquillo che 6 cm sono più che sifficienti per una buona coibentazione in una zona come Perugia.
    Io che abito in Trentino a 1000 mt. ne ho messi 12 cm di isolazione (ovviamente per il problema del freddo e non del caldo).
    ciao

  • emanet
    Emanet Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Aprile 2007, alle ore 08:22
    Mahhh.... io non ne sarei tanto sicuro.....
    certo è meglio che niente ma quando sei nei mesi + caldi alla sera potresti risentire il caldo !!!
    io farei un ventilato però certo se proprio non puoi.....

    ps. che zona è di PG??

  • doctorwho
    Doctorwho Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Aprile 2007, alle ore 12:37
    Canneto.

    Da capitolato sono previsti pannelli fotovoltaici.

    Posso intervenire nel capitolato cambiando il materiale dei pannelli coibentanti...

    Un ventilato costa molto di più???

  • emanet
    Emanet Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Aprile 2007, alle ore 13:07
    Dovresti parlarne con il costruttore, cmq il ventilato costa di +!!!

  • doctorwho
    Doctorwho Ricerca discussioni per utente
    Sabato 14 Aprile 2007, alle ore 20:25
    Il nuovo capitolato recita:


    La copertura degli edifici è prevista o con solaio in pendenza o falde realizzata su muricci e tavelloni con soletta superiore in c.a., a tegole tipo portoghese rossa o tipo invecchiato...

    Il materiale isolante dovrà essere scelto in relazione alla legge 10/91 e sarà comunque costituito da un materassino in lana di roccia della densità di 80kg/mc, spessore 5 cm, da posizionare all'interno dei muricci o accoppiato di polistirene sp. cm 4 e guaina ardesiata su solaio di copertura.
    La porzione di copertura su solaio piano sarà opportunamente isolata e realizzata con pacchetto costituito da pannello in polistirene densità 32/35 kg/mc, spessore cm 4, massetto di sabbia e cemento con pendenze , n2 guiaine impermeabilizzanti spessore cm 4, armate tnt poliestere da filo continuo, in alternativa alle guaine si potranno usare impermeabilizzazioni tipo betonguaina, mapelastic o similari.

    L'intercapedine che verrà a crearsi tra la coibentazione posta all'estradosso del solaio piano e l'impalcato di tavellonato in pendenza dovrà essere opportunamente areata mediante prese d'aria.




    Cosa vi sembra che sia a livello di coibentazione termica???

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Domenica 15 Aprile 2007, alle ore 07:11
    Scusa ma fra il "nuovo" capitolato che hai indicato e il vecchio, c'è la stessa differenza che esiste fra una Ferrari ed una Cinquecento, vecchio tipo.
    Se poi sopra la copertura del tetto sono appoggiati anche per una certa superficie pannelli fotovoltaici, arriviamo ad una McLaren!!
    saluti

  • emanet
    Emanet Ricerca discussioni per utente
    Domenica 15 Aprile 2007, alle ore 09:08
    Scusa ma fra il "nuovo" capitolato che hai indicato e il vecchio, c'è la stessa differenza che esiste fra una Ferrari ed una Cinquecento, vecchio tipo.
    Se poi sopra la copertura del tetto sono appoggiati anche per una certa superficie pannelli fotovoltaici, arriviamo ad una McLaren!!
    saluti

    non mi è piciuta molto questa similitudine !!!!!!
    vorrebbe dire che la mclaren è decisamente migliore della ferrari !!!!!!!!!!
    non sia mai !!!!!!!!!!!!

    cmq questo nuovo capitolato non mi sembra male , anche considerato che comunque il sottotetto non è abitabile, quindi.....

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Domenica 15 Aprile 2007, alle ore 09:11
    Era una provocazione scaramantica, sopratutto per oggi.

  • doctorwho
    Doctorwho Ricerca discussioni per utente
    Domenica 15 Aprile 2007, alle ore 12:40
    Scusa ma fra il "nuovo" capitolato che hai indicato e il vecchio, c'è la stessa differenza che esiste fra una Ferrari ed una Cinquecento, vecchio tipo.
    Se poi sopra la copertura del tetto sono appoggiati anche per una certa superficie pannelli fotovoltaici, arriviamo ad una McLaren!!
    saluti

    non mi è piciuta molto questa similitudine !!!!!!
    vorrebbe dire che la mclaren è decisamente migliore della ferrari !!!!!!!!!!
    non sia mai !!!!!!!!!!!!

    cmq questo nuovo capitolato non mi sembra male , anche considerato che comunque il sottotetto non è abitabile, quindi.....

    Come sarebbe a dire che il sottotetto non è abitabile????

    Il tetto della casa che ho visto è il soffitto della csa che andrei a comprare!!!

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Domenica 15 Aprile 2007, alle ore 14:12
    E vaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaai Ferrari.

  • emanet
    Emanet Ricerca discussioni per utente
    Domenica 15 Aprile 2007, alle ore 14:37
    E vaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaai Ferrari.


    si sono riscattati !!!!!!!! ......


    Intendevo dire se ci sono i muricci come ho letto dal capitolato come fai ad abitare il sottotetto????
    significa comunque che fra il solaio della copertura e quello che vedi tu dalla stanza c'è un volume d'aria che aiuta molto la coibentatura.

    Peggio era se avevi per capire una "mansarda" cioè che dalla stanza vedevi direttamente il solaio della copertura

  • doctorwho
    Doctorwho Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 16 Aprile 2007, alle ore 08:44
    Ma infatti da progetto è proprio così: il soffitto non è orizzontale... ma che capitolato mi hanno dato????

  • emanet
    Emanet Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 16 Aprile 2007, alle ore 10:27
    Ma infatti da progetto è proprio così: il soffitto non è orizzontale... ma che capitolato mi hanno dato????


    credo sia il caso che ti informi meglio !!!!

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img vale75
Buongiorno chiedo consigli sulla disposizione living...siamo in fase di ristrutturazione zona primo piano l'idea è di creare open space cucina soggiorno,mantenendo una...
vale75 01 Dicembre 2021 ore 18:28 18
Img davidepriori
Buonasera, ho appena finito di trasformare un solaio in una mansarda. Tutto ok se non che in questi giorni con l'arrivo del freddo si sta formando la condensa in basso a una sola...
davidepriori 01 Dicembre 2021 ore 10:13 4
Img ester fasciana
Buonasera,chiedo un parere circa la posa degli infissi. Poichè sto eseguendo lavori 110 Ecobonus per la presenza di diverse teste e intenzioni che non sto qui a raccontarvi...
ester fasciana 01 Dicembre 2021 ore 09:19 2
Img marinajo
Salvela ditta che sta facendo l'isolamento termico della mia unifamiliare mi propone pannelli isolanti EPS (non estruso) spessore 10 cm.Mi pare di capire che questo materiale sia...
marinajo 01 Dicembre 2021 ore 09:15 1
Img liceka5861
Ciao a tutti,Per quanto riguarda l'arredo esistono delle aziende che oltre ad un preventivo gratuito fanno anche un disegno 3D della soluzione proposta? Mi consigliate qualche...
liceka5861 30 Novembre 2021 ore 20:23 2
REGISTRATI COME UTENTE
333.959 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//