Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Climatizzazione e VMC


Ciao a tutti,
nel nostro nuovo appartamento in costruzione (classe A), non è previsto un impianto di VMC.
Il riscaldamento sarà a pavimento di tipo ibrido (pompa di calore con caldaia a condensazione ad integrazione).
I pannelli solari, inoltre, produrranno energia elettrica per le parti comuni del condominio, composto da 4 unità.
Il raffrescamento sarà di tipo tradizionale, canalizzato con bocchette di ripresa e mandata posizionate in alto (so che per il riscaldamento non è il massimo ma principalmente verrà usato per raffrescare).
Sono in attesa di capire con il costruttore se è possibile predisporre l'appartamento per poter installare la VMC che mi piacerebbe avere visto i notevoli vantaggi.
Essendoci già l'impianto di raffrescamento canalizzato, può esserci qualche problema?
Esiste qualcosa di integrato VMC + raffrescamento?
Oppure dovrò rinunciare alla VMC oppure passare ad un sistema di raffrescamento a split?
Grazie
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Sabato 6 Gennaio 2018, alle ore 11:36 - ultima modifica: Sabato 6 Gennaio 2018, alle ore 11:50
    Ciao,
    l'impianto di raffrescamento può essere importante, anche se io sono per un impianto classico a convenzione, e magari aggiungo qualche ventola a soffitto:-)).

    Personalmente, non so se ne valga la pena, ma per l'impianto di VMC credo che tu debba fare, un adeguato sopralluogo da un impiantista per verificare la struttura che si sta realizzando della casa in classe A (bada bene nulla togliere alla esperienza e consigli dell'impresario), analizzando anche il suo relativo orientamento.

    Io so che sono importanti, anche se non esperto in materia tutte le condizioni sopra citate, cappotto, oppure eventuali rifiniture delle pareti più o meno traspiranti, i materiali per il tamponamento, rivestimenti, gli infissi...:-))
    rispondi citando
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Sabato 6 Gennaio 2018, alle ore 13:06
    Riscaldamento e raffrescamento con una pompa di calore canalizzata hummm.... sei sicuro che non faccia anche da VMC ? ne esiste un modello fatto proprio per questo scopo.

    Comunquea una vmc tradizionale con un canalizzato non è il massimo, tutta via esistono molte soluzioni tecniche ma per la scelta che non è affatto facile serve un buon termotecnico che valuti l'impianto esistente
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Sabato 6 Gennaio 2018, alle ore 13:13 - ultima modifica: Sabato 6 Gennaio 2018, alle ore 13:19
    Riscaldamento e raffrescamento con una pompa di calore canalizzata hummm.... sei sicuro che non faccia anche da VMC ? ne esiste un modello fatto proprio per questo scopo.

    Comunquea una vmc tradizionale con un canalizzato non è il massimo, tutta via esistono molte soluzioni tecniche ma per la scelta che non è affatto facile serve un buon termotecnico che valuti l'impianto esistente
    Eh. si credo che sia proprio come dici tu.:-))
    rispondi citando
  • simoneross
    Simoneross Ricerca discussioni per utente
    Sabato 6 Gennaio 2018, alle ore 15:47
    Ciao,

    probailmente non mi sono spiegato :).
    Il riscaldamento e il rafrescamento sono impianti separati.

    Il riscaldamento è un ibrido PDC/condensazione a pavimento centralizzato.
    Il raffrescamento è un impianto separato, canalizzato (volendo posso mettere comuni split), con motore esterno (balcone) per ogni appartamento.

    In tutto questo, manca un impianto di VMC che il costruttore non ha previsto. Alla mia richiesta, mi dice che avrebbe verificato la possibilità di installarlo (la palazzina deve ancora essere costruita) rassicurandomi però (cosa che ho poi verificato) che in tutte le palazzine in classe A che ha costruito, eliminando completamente i ponti termici ed evitando di stendere in casa, nessuno ha avuto problemi di umidità. Conosco persone che abitano in palazzine da lui costruite recentemente e nessuno ha avuto problemi di umidità.

    A me però il discorso della VMC interessa e lo ritengo un impianto utile ma volevo chiedere a voi che sicuramente ne capite più di me, cose si può fare.

    Grazie
    rispondi citando
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Domenica 7 Gennaio 2018, alle ore 11:40
    Se la casa è ancora in costruzione puoi richiedere al termotecnico dell' impresario di valutare l'installazione di una VMC per la tua unità abitativa e far integrare l'impianto nel progetto, questa è la soluzione migliore.

    Sicuramente la VMC contribuisce all' aumento del valore dell' immobile e al risparmio energetico in quanto riduce sensibilmente le perdite di calore per venitlazione.
    Un altro vantaggio è la qualità dell' aria interna a patto di eseguire una corretta manutenzione dei filtri.
    rispondi citando
  • simoneross
    Simoneross Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 8 Gennaio 2018, alle ore 10:00
    Ciao,

    è esattamente quello che vorrei fare. Volevo capire se secondo voi, il fatto che sia già previsto l'impianto di condizionamento canalizzato, possa essere un problema per passaggio di tubi ecc.

    Grazie
    rispondi citando
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Lunedì 8 Gennaio 2018, alle ore 12:15
    Si può essere un problema perchè è un canalizzato per questo va chiesto l'intervento del termotecnico proggettista
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Lunedì 8 Gennaio 2018, alle ore 16:50
    Si può essere un problema perchè è un canalizzato per questo va chiesto l'intervento del termotecnico proggettista
    Quindi ti consigliamo la strada della progettazione fatta da competenti, senza tornare a mettersi le mani sui capelli a lavori avanzati o ultimati, da non di competenti.:-((
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonimo
Salve a tutti,avrei bisogno di un suggerimento in merito allo scarico della condensa di due climatizzatori.Per evitare di portare i tubi fuori al balcone e scaricare nelle taniche...
anonimo 30 Luglio 2015 ore 10:48 1
Img nicolatenente2
Salve,vorrei installare un apparato di ricambio aria che recupera parzialmente la temperatura. Il motivo è aria sempre viziata e malsana nel mio appartamento, malgrado...
nicolatenente2 17 Aprile 2015 ore 10:46 1
Img nicolatenente2
Salve,tempo fa ho avuto ottimi suggerimenti per problemi di non semplice risoluzione.Riprovo fiducioso.Nel tentativo di sanificare un appartamento (8mq 25 anni pt) ho fatto...
nicolatenente2 08 Marzo 2015 ore 21:49 2
Img bojangles
Ciao a tutti,sono in procinto di realizzare gli impianti nella palazzina di nuova costruzione di mia proprietà.La struttura è suddivisa in 2 piani (piano terra e...
bojangles 11 Settembre 2015 ore 15:29 5
Img bubuzzo
Pace in terra,possiedo un impianto di aerazione forzata domestica della ALDES, e come avevo previsto dal momento dell'installazione, il motore con il caldo africano dell'estate...
bubuzzo 27 Novembre 2013 ore 15:29 5
Notizie che trattano Climatizzazione e VMC che potrebbero interessarti
Ventilazione Meccanica e Climatica: Innovazione a Klimahouse

Ventilazione Meccanica e Climatica: Innovazione a Klimahouse

Impianti di climatizzazione - Novità ed innovazione tecnologica in mostra per soluzioni ecosostenibili nel settore delle costruzioni
Soluzioni per problemi di condensa superficiale

Soluzioni per problemi di condensa superficiale

Ristrutturazione - La ventilazione meccanica controllata permette di aerare i locali evitando la formazione di condensa e muffe sulle pareti interne.
Recuperatori di Energia Fredda

Recuperatori di Energia Fredda

Impianti - Ventilatori in grado di recuperare energia termica, in freddo ed in caldo, dall'aria estratta dagli ambienti concorrono alla riduzione della spesa energetica.

Ventilazione meccanica e climatizzazione

Impianti - La ventilazione naturale è il metodo più immediato per il ricambio d'aria in casa, in inverno e in estate ma quali sono le alternative più efficienti in commercio?

Anemometro per il Fai-da-te

Fai da te - Il tecnico fai-da-te può risolvere problemi e fare delle verifiche agli impianti di climatizzazione utilizzando strumenti quali termometri, anemometri e igrometri.

Sistemi per la ventilazione meccanica controllata

Affittare casa - La ventilazione meccanica controllata è fondamentale per arieggiare i vani ciechi e aiuta a mantenere il comfort ambientale integrando il ricambio d'aria naturale.

Nuove soluzioni per il comfort

Impianti - Una selezione delle interessanti novità nei settori tecnologici dedicati al comfort in casa che saranno presentate alla prossima edizione di Mostra Convegno Expocomfort

HVAC, controllo anche wifi sugli impianti di climatizzazione

Impianti di climatizzazione - I sistemi HVAC rappresentano un valido aiuto per ridurre le emissioni di CO2 e controllare gli impianti di riscaldamento e climatizzazione delle nostre case.

Impianto di ventilazione

Impianti di climatizzazione - Ecco quanto è semplice e poco costoso, rispetto ai benefici che apporta, utilizzare un impianto di ventilazione meccanica controllata nelle nostre abitazioni.
REGISTRATI COME UTENTE
305.791 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Claber
  • Weber
  • Marazzi
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI