Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-11-28 15:02:49

Climatizzazione


Filippogiordano
login
28 Novembre 2007 ore 14:41 1
Sto ristrutturando (rifacendo, in realta') casa e spesso mi informo e cerco consigli su questo sito: mi e' stato molto utile.
Per tale motivo mi fido dei vostri consigli e quindi vorrei la vostra opinione sul sistema di climatizzazione che ho intenzione di installare.
Abito a Napoli (freddo poco, caldo abbastanza) e il riscaldamento e' necessario 3/4 mesi l'anno. La climatizzazione per il freddo occorre per 2/3 mesi.
La casa e' di circa 140 mq con tetto termoventilato.
Vorrei utilizzare il sistema idronico (caldo/freddo) SiOS OlimpiaSplendid con caldaia del freddo C10 , 5 termoconvettori radianti Bi2 SLR200 e una caldaia a metano per il caldo.
Inoltre voglio installare anche un camino (fa casa).
Sono indeciso tra un termocamino integrato con la caldaia (per ridurre, comunque, il consumo del metano) oppure un classico camino chiuso (vorrei evitare fumo e i classici problemi di un camino aperto) e quale modello acquistare.
Poiche' ancora non ho acquistato niente (per il Sios completo anche con caldaia per il metano mi e' stato chiesto 5500 Euro) accetto qualsiasi consiglio.
Grazie
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 28 Novembre 2007, alle ore 15:02
    Pur se non ho mai avuto occasione di utilizzare questo impianto, ti ricordo che il gruppo frigorifero utilizza un condensatore evaporativo. questo sistema di raffreddamento si basa sullo sfruttamento del calore latente di evaporazione dell'acqua che viene spruzzata sulle alette. si riducono di certo i consumi elettrici, ma è necessario utilizzare (poca) acqua di rete per il funzionamento. quindi il bilancio si pareggia se hai acqua a basso costo a disposizione e vuoi impegnare minor consumo elettrico. valuta bene i costi e i consumi. niente da dire sul ventilconvettore; utilizza in parte il calore di irraggiamento ma non del tutto. non vado a fare valutazioni specifiche della marca, hanno cercato bene o male di fare sempre prodotti alternativi. verifica che ci sia un centro assistenza preparato e puntuale vicino a te. per fare l'impianto dai incarico ad un installatore preparato e cosciente, non è roba da improvvisare.

    ciao tennison

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img angiolino passarini
Salve a tutti,una grandinata mi ha distrutto il tetto di un magazzino/garage e non ho le possibilità di far eseguire i lavori a una impresa.Vorrei pertanto acquistare il...
angiolino passarini 11 Agosto 2022 ore 18:06 1
Img violas
Buongiorno a tutti, mi chiamo Viola e avrei bisogno di alcune delucidazioni.Sto per rogitare la mia prima casa. Il mutuo e l'intestazione della casa è soltanto a nome mio...
violas 09 Agosto 2022 ore 16:12 4
Img gabridi
Con il bonus 100 mi è stato installato un impianto fotovoltaico da 4 Kw esposto a nord nonostante la possibilità di utilizzare altre falde (la mia casa è una...
gabridi 09 Agosto 2022 ore 16:09 2
Img ggianne
Salve,sto valutando una vendita di un appartamento tramite agenzia immobiliare.La casa ha avuto problemi in passato, in quanto i professionisti a cui ci eravamo affidati hanno...
ggianne 09 Agosto 2022 ore 16:05 3
Img edop84
Buon pomeriggio, volevo chiedervi secondo voi quando costerebbe costruire al grezzo, compreso tramezzi interni, una casa di questo tipo: - piano terra di 85 mq compreso scala + 10...
edop84 09 Agosto 2022 ore 13:18 8
REGISTRATI COME UTENTE
339.463 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//