Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2015-05-14 17:54:40

Bonus sui lavori di ristrutturazione


Marcofg
login
12 Maggio 2015 ore 11:46 5
Buongiorno,
vorrei installare un impianto di allarme nel mio appartamento.
Ho chiuso la SCIA dei lavori di ristrutturazione l'anno scorso.
Credo che non posso usufruire dell'agevolazione fiscale del 50% vero?
Perché leggevo che per l'agevolazione fiscale nel 2015 qualcosa e cambiato.
Se per favore qualcuno mi può rispondere grazie buona giornata.
  • minerva.
    Minerva. Ricerca discussioni per utente
    Martedì 12 Maggio 2015, alle ore 16:23
    Qualcosa è cambiato ma non per il tuo caso specifco. La detrazione 50% sull'impianto di allarme resta e non c'è bisogno in questo caso di una pratica edilizia per procedere coi lavori.

  • marcofg
    Marcofg Ricerca discussioni per utente Minerva.
    Martedì 12 Maggio 2015, alle ore 22:37
    Qualcosa è cambiato ma non per il tuo caso specifco. La detrazione 50% sull'impianto di allarme resta e non c'è bisogno in questo caso di una pratica edilizia per procedere coi lavori.
    Grazie per la risposta. Dunque se non ho capito male posso usufrire della detrazione del 50%, una volta eseguito il lavoro di installazzione ed aver effettuato  il pagamento tramite bonifico bancario contrassegnato da art 16 bis per lavori di ristrutturazione?Grazie ancora e buona serata

  • geo.metra.andrea
    Geo.metra.andrea Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 13 Maggio 2015, alle ore 12:03
    Concordo con minerva. Si basta il bonifico "cosiddetto" parlante, Io fossi in lei farei anche una dichiarazione sostitutiva di notorieta in cui dichiaro che per le opere eseguite non occorrono dei permessi o autorizzazioni comunali (come richiesto dall'agenzia entrate) e la protocollerei al Comune
    Saluti

  • marcofg
    Marcofg Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 14 Maggio 2015, alle ore 11:18
    Grazie della risposta.  Infatti  anche l agenzia delle entrate me la consigliato di fare la cia(comunicazione inizio lavori) raccomandata in comune in carta semplice dove specifico la data e il tipo di lavoro.  Loro mi dicevano che dovrebbero essere dei moduli da scaricare da internet della cia. Ma non riesco a trovarli. Premesso che su questo anche lui era un po titubante, mi potete per favore aiutare dicendomi se eventualmente va bene  anche una lettera scritta da me personalmente.  Grazie buona giornata

  • geo.metra.andrea
    Geo.metra.andrea Ricerca discussioni per utente Marcofg
    Giovedì 14 Maggio 2015, alle ore 17:54
    Grazie della risposta.  Infatti  anche l agenzia delle entrate me la consigliato di fare la cia(comunicazione inizio lavori) raccomandata in comune in carta semplice dove specifico la data e il tipo di lavoro.  Loro mi dicevano che dovrebbero essere dei moduli da scaricare da internet della cia. Ma non riesco a trovarli. Premesso che su questo anche lui era un po titubante, mi potete per favore aiutare dicendomi se eventualmente va bene  anche una lettera scritta da me personalmente.  Grazie buona giornata
    LA CIL è per alcuni tipi di interventi specificati nel testo unico dell'edilizia (art. 6 comma 2 lett a,b,c,d). Per i lavori di manutenzione ordinaria in genere (come nel suo caso) per ottenere la detrazione basta una semplice "dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà in cui indicare la data di inizio dei lavori e attestare che gli interventi realizzati rientrano tra quelli agevolabili" con allegato un suo documento, da protocollare in Comune. Questo è quanto scritto nella guida dell'agenzia delle entrate. E naturalmente il bonifico cosiddetto "parlante"
    Saluti

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img rosamariapagano
Buonasera, Sto ristrutturando un immobile degli anni 60 che allo stato attuale è privo di impianto di riscaldamento come certificato dall'APE allegato al contratto di...
rosamariapagano 19 Febbraio 2021 ore 22:45 7
Img andreagarancini
Buongiorno. Da qualche tempo il mio WC mi sta facendo preoccupare: da un po di tempo, quando finisco di fare i miei bisogni, tiro lo sciacquone e il WC si riempie d'acqua, per poi...
andreagarancini 29 Gennaio 2021 ore 18:48 1
Img maurizio35
Espongo questo problemaNel 2017 ho eseguito lavori senza che fosse dovuta la presentazione di titolo edilizio ancorchè la spesa potesse legittimamente essere ammessa a...
maurizio35 29 Gennaio 2021 ore 17:55 1
Img lutex
Salve, ho un open space, nel mio appartamento, e nella zona salotto c'è un controsoffitto fatto con dei faretti incassati ed un taglio, all'interno del controsoffitto...
lutex 26 Gennaio 2021 ore 18:29 2
Img alcinoo
Ciao a tutti, ho bisogno del vostro aiuto per fare chiarezza su delle questioni. Ho aperto la SCIA a settembre 2020 per ristrutturazione di un appartamento, chiuderò la...
alcinoo 02 Gennaio 2021 ore 12:43 2
Notizie che trattano Bonus sui lavori di ristrutturazione che potrebbero interessarti


Installazione addolcitore d'acqua: quando scattano i benefici fiscali

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Si ritiene possibile, a determinate condizioni, godere della detrazione IRPEF del 50% e dell'IVA agevolata per l'acquisto e l'istallazione dell'addolcitore di acqua

Colonnine ricarica elettrica in condominio: detrazione del 50% in caso di installazione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sono possibili detrazioni fiscali pari al 50% per chi a partire da marzo 2019 acquista e installa colonnine ricarica elettrica. La misura riguarda anche condomini

No al bonus ristrutturazione se l'edificio è di nuova costruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza chiarisce quali sono i requisiti per poter beneficiare del bonus ristrutturazioni. Vediamo i punti salienti.

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.

Bonus facciate 2020: le ultimissime novità

Fisco casa - Bonus facciate: la detrazione al 90% per le spese di rifacimento delle facciate degli edifici si estende a professionisti, imprese e lavoratori autonomi. Le novità

Affitti studenti fuori sede: le nuove detrazioni fiscali 2018

Affittare casa - Con il decreto fiscale 2017 approvato dal Senato, sono state introdotte delle novità sulle detrazioni del 19% dei canoni di affitto per gli studenti fuori sede.

Ecobonus e Sismabonus: le istruzioni dell'Agenzia delle Entrate per lo sconto in fattura

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Le regole dell'Agenzia delle Entrate per dare attuazione al DL Crescita in caso di risparmio energetico e misure antisismiche: modalità per lo sconto in fattura

Via libera al Bonus verde anche per il 2020

Fisco casa - Prorogata anche per il prossimo anno la detrazione fiscale del 36% relativa al bonus verde per gli interventi di sistemazione a verde nelle unità immobiliari.

Niente detrazione interessi del mutuo se l'affitto è in corso

Detrazioni e agevolazioni fiscali - È possibile detrarre gli interessi passivi del mutuo contratto per l'acquisto di un immobile non adibito ad abitazione principale? Vediamo cosa dice la legge.
REGISTRATI COME UTENTE
325.687 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//