Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Boiler elettrico o a gas?


Galvin17
login
04 Settembre 2014 ore 19:54 3
Il mio boiler a gas posizionato in cucina mi sta abbandonando dopo oltre vent'anni di onorato servizio.
Che fare?
Sostituirlo con un boiler elettrico che metterei esattamente al suo posto, oppure con uno a gas che devo piazzare assolutamente all'esterno, sul balcone?
(il mio scarico dei fumi fatto anni fa con un collegamento ad angolo alla canna fumaria oggi non è più legale, quindi inutilizzabile).
Il boiler elettrico costerebbe decisamente meno e non dovrei fare molti lavori, però è meno immediato come fornitura d'acqua.
In famiglia siamo in due e credo che un 100 litri dovrebbe ampiamente coprire le esigenze.
Il boiler a gas è molto più comodo, dà acqua calda a volontà e senza attese.
Però devo fare dei lavori per portarlo fuori, e poi il prodotto in sè è più costoso: mi hanno parlato di un boiler giapponese con funzionamento garantito a -20.
Posso fidarmi?
Anche se non credo che raggiungeremo mai in città una tal temperatura.
Qualche consiglio? 

  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 9 Settembre 2014, alle ore 00:24
    Buonasera,
    concordo senz'altro con lei nel preferire lo scaldacqua a gas, sia per l'immediatezza dell'erogazione dell'acqua calda, sia per il notevole risparmio energetico.
    Per quanto riguarda i modelli d'importazione sono senz'altro validi, ma altrettanto sono all'avanguardia le tante Aziende Made in Italy del settore.
    Io personalmente sceglierei un modello di una Ditta che abbia un'assistenza valida e ben ramificata in città.
    Saluti e a presto
    rispondi citando
  • mistercarlo67
    Mistercarlo67 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 18 Settembre 2014, alle ore 12:44
    Ciao!
    io sceglierei semza ombra di dubbio il boiler  a gas, con quello elettrico spenderesti tanto di bolletta. 


    rispondi citando
  • zen_gio@yahoo.it
    Zen_gio@yahoo.it Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Ottobre 2014, alle ore 21:44
    Un boiller in pompa di calore, hai un risparmio del 75% e servono solo due fori nella muratura esterna per far funzionare la macchina consumo massimo di 400 o 500 W dipende dal serbatoio.
    Ciao
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ma29nu
Ciao a tutti,ho bisogno di un santo o un mago per risolvermi questo problema, ho comprato un appartamento qlc mese fa  e nell'appartamento era gia installato un boiler...
ma29nu 13 Marzo 2015 ore 18:17 4
Img carletto81
Un saluto a tutti.Oggi stavo riguardando la legge 10 di casa mia.Il tecnico ha previsto 2 pannelli solari con boiler di accumulo da 300 kg...riflettendo un pò mi è...
carletto81 12 Gennaio 2015 ore 20:04 2
Img mariavaiano
Salve,ho cambiato la resistenza  e la valvola di sicurezza dello scaldabagno elettrico si è riempita ma l'acqua calda non mi esce dai rubinetti qualcuno mi sa dire...
mariavaiano 17 Marzo 2015 ore 20:25 3
Img agileontheweb
Buongiorno a tutti, vorrei delle opinioni su queste foto che ho postato. Questo è il boiler di casa, che ogni tanto non capisco bene quando inizia a perdere goccioline di...
agileontheweb 25 Settembre 2019 ore 10:14 4
Img saxsound
Ciao,ho un impianto a pavimento che lavora in climatica e mi piacerebbe sostenerlo nel periodo invernale con un pannello solare.Il problema è che non ho spazio per un...
saxsound 22 Giugno 2016 ore 11:41 2
Notizie che trattano Boiler elettrico o a gas? che potrebbero interessarti


Nuovi scaldacqua

Impianti - Efficienza e risparmio energetico al primo posto. Sono gli aspetti che si prediligono nei nuovi modelli di scaldacqua, ovvero gli elettrodomestici che

Scaldabagni di nuova generazione

Impianti idraulici - Scaldabagni sempre più performanti e intelligenti, in grado di contenere al massimo il consumo energetico e di interagire con le attuali tecnologie rinnovabili.

Anomalie di uno scaldino a gas o fotovoltaico

Impianti idraulici - Un'anomalia per uno scaldabagno richiede l'intervento di un tecnico abilitato, i moderni scaldabagni possono essere a pompa di calore e sfruttare il fotovoltaico.

Sistemi acqua calda sanitaria

Impianti - Una panoramica semplice e chiara di tutti i principali impianti di produzione di acqua calda sanitaria e di energia per il riscaldamento per le abitazioni.

Sostituire la resistenza del boiler

Idee fai da te - Se il boiler, all'improvviso, smette di fornire acqua calda, oppure se i tempi necessari al riscaldamento si dilatano, il problema dipende dalla resistenza.

Caldaie a fibra di carbonio

Impianti - Nuove tecnologie per il risparmio energetico

Nuovi sistemi per produrre acqua calda sanitaria

Impianti - Le situazioni abitative sono varie e bisogna tenerne conto nella scelta dell'impianto giusto per produrre acqua calda sanitaria. Vediamo qualche nuova proposta.

Pannello Solare Circolazione Naturale

Impianti - Tra i vari modelli disponibili sul mercato i pannelli solari termici a circolazione naturale costituiscono il modello più semplice di pannelli solari termici.

Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

Impianti rinnovabili - La fase di riempimento di un impianto a pannelli solari termici è costituita dal riempimento del circuito sanitario e dal riempimento del circuito solare termico.
REGISTRATI COME UTENTE
309.259 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE