Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2022-08-09 18:30:47

Bagno e cucina: resina o microcemento?


Buonasera,
ringrazio anticipatamente dei consigli che mi darete, sempre puntuali ed utili in questo spendido forum.
Cercherò di fare domande chiare e dirette.
Stiamo valutando di aprire un B&B.
Un geometra che probabilmente ci aiuterà per la parte burocratica, anche per motivi di risparmio, per la cucina ed il bagno ci ha consigliato la resina o il microcemento per pavimenti e pareti.
Semplici domande.
Può essere una scelta giusta per una struttura come un B&B dove forse la cura da parte dei Clienti non sarà una certezza?
Sono restistenti?
Facili da pulire?
Meglio la resina o il microcemento?
Vi ringrazio anticipatamente se mi aiuterete a fare chiarezza in questo "campo" per me nuovo.
GRAZIE!!!
Zioriky
  • god!
    God! Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 8 Agosto 2022, alle ore 00:16 - ultima modifica: Lunedì 8 Agosto 2022, all or 00:28
    Ciao Zioriky! Premetto che il microcemento è solitamente composto da una parte cementizia in polvere e un secondo legante di tipo resinoso (denominato lattice) che è pur sempre un polimero, per cui anche il microcemento appartiene alla famiglia dei rivestimenti in resina.

    Vi sono vari tipi di resine, tra cui la resina epossidica, con un effetto lucido che, però, col passare del tempo può essere soggetto ad ingiallimento.
    Il pavimento e i rivestimenti in microcemento si caratterizzano per l'effetto materico, mentre le resine di solito hanno un aspetto più vetroso, comunque nel tempo le resine hanno un loro strato di usura, la ceramica no.

    Il microcemento assorbe olio e altri residui alimentari. La caduta di liquidi acquosi o comunque non acidi sul pavimento, non genera inconvenienti, se il liquido è rimosso immediatamente ma, nel caso di liquidi aggressivi, la permanenza in loco per diverso tempo genera delle macchie permanenti più o meno visibili a seconda del colore e dell'effetto nuvolato conferito alla superficie.

    Lo strato trasparente applicato a protezione del materiale cementizio tende a consumarsi nelle zone di maggior passaggio per cui possono generarsi graffi, macchie e anche piccole fessurazioni.

    Sia la resina che il microcemento necessitano di tanto in tanto di essere ripristinati con una pulizia e stesura si nuova mano di bicomponente in superficie.

    Ciò premesso, sia la resina che il microcemento possono offrire eccellenti performances, a patto che si abbia una certa accortezza nell'utilizzo, il che è fattibile in una residenza privata ad uso personale, ma piuttosto utopistico in una struttura ricettiva quale un B&B.

    Personalmente, consiglio, come alternativa, i rivestimenti e pavimenti di bagno e cucina del B&B in gres porcellanato: vi è un'ampia scelta con vari effetti cromatici e materici, con ottimali rapporti qualità/prezzo.

  • zioriky
    Zioriky Ricerca discussioni per utente God!
    Martedì 9 Agosto 2022, alle ore 18:30
    Ciao Zioriky! Premetto che il microcemento è solitamente composto da una parte cementizia in polvere e un secondo legante di tipo resinoso (denominato lattice) che è pur sempre un polimero, per cui anche il microcemento appartiene alla famiglia dei rivestimenti in resina.

    Vi sono vari tipi di resine, tra cui la resina epossidica, con un effetto lucido che, però, col passare del tempo può essere soggetto ad ingiallimento.
    Il pavimento e i rivestimenti in microcemento si caratterizzano per l'effetto materico, mentre le resine di solito hanno un aspetto più vetroso, comunque nel tempo le resine hanno un loro strato di usura, la ceramica no.

    Il microcemento assorbe olio e altri residui alimentari. La caduta di liquidi acquosi o comunque non acidi sul pavimento, non genera inconvenienti, se il liquido è rimosso immediatamente ma, nel caso di liquidi aggressivi, la permanenza in loco per diverso tempo genera delle macchie permanenti più o meno visibili a seconda del colore e dell'effetto nuvolato conferito alla superficie.

    Lo strato trasparente applicato a protezione del materiale cementizio tende a consumarsi nelle zone di maggior passaggio per cui possono generarsi graffi, macchie e anche piccole fessurazioni.

    Sia la resina che il microcemento necessitano di tanto in tanto di essere ripristinati con una pulizia e stesura si nuova mano di bicomponente in superficie.

    Ciò premesso, sia la resina che il microcemento possono offrire eccellenti performances, a patto che si abbia una certa accortezza nell'utilizzo, il che è fattibile in una residenza privata ad uso personale, ma piuttosto utopistico in una struttura ricettiva quale un B&B.

    Personalmente, consiglio, come alternativa, i rivestimenti e pavimenti di bagno e cucina del B&B in gres porcellanato: vi è un'ampia scelta con vari effetti cromatici e materici, con ottimali rapporti qualità/prezzo.
    Come sempre....GRAZIE!!!Un problema...risolto in un attimo!!!Zioriky

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img perima87
Ciao a tutti, ho da poco ristrutturato casa ed il mio architetto ha spinto a tutti costi per fare i bagni in resina.In particolare uno dei due, quello con la doccia, ha il...
perima87 19 Luglio 2022 ore 12:52 8
Img pcatala79
Ho acquistato un monolocale (camera + angolo cottura e bagno) in uno stabile anni 50, ho rimosso il vecchio pavimento ( dal quale c'erano infiltrazioni di umidità) con...
pcatala79 22 Giugno 2022 ore 14:34 1
Img simone franceschin
Buongiorno,sto acquistando una casa in costruzione e vorrei posare un pavimento acquistato da una ditta esterna a quella che fornisce il capitolato.Il costruttore mi dice che non...
simone franceschin 31 Maggio 2022 ore 08:04 2
Img 5maur
Salve devo realizzare una pavimentazione esterna su un area ancora non pavimentata, sapete se ci sono detrazioni fiscali quali lo sconto in fattura 50%?Allo stesso tempo dovrei...
5maur 06 Aprile 2022 ore 17:32 3
Img ciccio-riccio
Non mi occupo di edilizia, e quindi la domanda sembrerà banale.Nei miei ricordi, nelle terrazze, la guaina impermeabilizzante andava montata sopra al massetto delle...
ciccio-riccio 22 Febbraio 2022 ore 13:43 3
Notizie che trattano Bagno e cucina: resina o microcemento? che potrebbero interessarti


Microcemento®: pavimenti e rivestimenti continui

Pittura e decorazioni - Il rivestimento minerale Microcemento per pavimenti e rivestimenti a marchio Pancotti Superfici, fonde in un solo elemento bellezza, eleganza e funzionalità.

Quali sono gli incentivi per la pavimentazione esterna?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che tipo di incentivi statali italiani possono essere richiesti nelle ipotesi di rinnovamento o di ristrutturazione della pavimentazione esterna di un immobile?

Pavimenti in cemento spatolato per rivestire la casa con materiali naturali e funzionali

Pavimenti e rivestimenti - I pavimenti continui minerali a marchio Microcemento prodotti e commercializzati da Pancotti Superfici, sono belli, eleganti, funzionali e rispettosi dell'ambiente

Recupero di una vecchia pavimentazione esterna

Ristrutturazione - Una semplice procedura per recuperare una vecchia pavimentazione.

Rivestimenti per scale interne: materiali per ogni soluzione

Scale - Rivestimenti per scale interne: prezzi, pro e contro di tutti i materiali e le soluzioni per qualsiasi gusto e per ogni di ambiente pubblico o privato che sia.

Pavimenti e rivestimenti in pannelli di resina

Pavimenti e rivestimenti - L'idea di prodotti per il rivestimento e la pavimentazione per il bagno ci fa pensare istintivamente alle classiche piastrelle in ceramica o gres porcellanato,

Pavimenti in resina effetto marmo

Pavimenti e rivestimenti - In questo articolo andremo a scoprire tutte le caratteristiche e i vantaggi della resina effetto marmo utilizzata per pavimentazioni, un materiale che sta trovando largo impiego in edilizia

Complementi in resina per l'arredobagno

Mobili bagno - L'utilizzo della resina per l'arredobagno è una scelta di gusto che offre ampie possibilità e personalizzazioni, oltre a resistenza all'umidità e praticità.

Materiali e finiture alternative

Ristrutturazione - Arricchire gli spazi abitativi, sia residenziali sia per uso promiscuo, comporta scelte che possono riguardare l'organizzazione degli spazi e la qualità
REGISTRATI COME UTENTE
340.149 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//