Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Aspirazione cappa cucina


Buongiorno,
sono nuovo del forum e spero qualcuno possa aiutarmi.
Ho una cappa da cucina sottopensile di 90cm con un solo motorino aspirante.
La cucina è angolo cottura in una stanza di circa 20mq
Inizialmente la utilizzavo come cappa filtrante in quanto non avevo possibilità di scarico esterno.
Poi facendo dei lavori in casa ho predisposto una tubazione da 120 mm per uscita sul tetto di casa.
Al momento ho praticamente tubazione di 60cm dalla cappa ll'uscita del pensile + 2.5m sopra i pensili ( ho utilizzato quella rettangolare schiacciate che si nasconde + curva a destra con trasformazione da tubazione rettangolare a quella da 120mm + curva verso l'altro + 2.5m di tubazione verticale con uscita sul tetto.
In fase di realizzazione nell'ultimo tratto verticale avevo aggiunto un aspiratore elicoidale che nelle mie intenzioni doveva servire a migliorare l'estrazione dell'aria...
Il tutto secondo me non ha mai funzionato alla perfezione e vorrei apportare delle migliorie per aumentare l'aspirazione in quanto le pareti della zona sono sempre soggette a condensa e conseguente muffa per non parlare poi degli odori che comunque arrivano al piano sopra mansardato.
Non ho mai capito se l'aggiunta dell'aspiratore fosse migliorativo oppure entrasse in conflitto con il motorino della cappa.
Pensate che mettendo l'aspiratore più vicino magari sopra i pensili la situazione possa migliorare?
È inutile usarlo?
Inoltre la valvola di non ritorno attualmente si trova a metà percorso del condotto sopra i pensili è corretto?
Andava messa prima o dopo l'eventuale aspiratore aggiuntivo?
Ringrazio chi possa darmi dei suggerimenti.
Grazie
Fabrizio
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 29 Aprile 2020, all or 11:52 - ultima modifica: Mercoledì 29 Aprile 2020, all or 12:14
    Ciao Fabrizio,

    per primo dovresti farci sapere la potenza del motorino della cappa.

    Secondo me l'idea dell'aspiratore elicoidale è ottima, ma non sempre da ottimi risultati attenzione (hai da mettere in conto la prolunga che fuoriesce dalla cappa fino al raccordo con il tubo da 120 che sale sul tetto) genera una strozzatura al passaggio dell'aria in fase di aspirazione.

    Anzi è tecnicamente provato che dopo 1,50 mt  circa di canalizzazione l'estrazione dell'aria dalla cappa va in stallo.
    In quanto alla valvola di non ritorno io non la monterei ( le cappe ne sono già predisposte all'interno).

    Ma a dire il vero per migliorare il problema della condensa e dell'aria viziata permanente nell'ambiente cucina dovresti a questo punto, installare un estrattore direttamente sul soffitto eliminando la prolunga shiacciata in modo tale che l'accensione dello stesso crei una aspirazione indipendente sia in fase di cottura dei cibi, sia quando la cottura dei cibi è terminata.:-))
    rispondi citando
  • 123fabrizioc
    123fabrizioc Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 29 Aprile 2020, all or 17:09
    Il motorino della cappa e' a 3 velocita' con estrazione massima di 160 m/h.
    Ma se invece elimino la condotta schiacciata sopra i pensili mettendo sempre tubo tondo da 120mm e al centro metto aspiratore aggiuntivo ?

    Eventualmente secondo voi che portata deve avere l aspiratore aggiuntivo ? Maggiore uguale o inferiore alla portata del motorino della cappa?

    Grazie
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente 123fabrizioc
    Mercoledì 29 Aprile 2020, all or 23:39
    Il motorino della cappa e' a 3 velocita' con estrazione massima di 160 m/h.
    Ma se invece elimino la condotta schiacciata sopra i pensili mettendo sempre tubo tondo da 120mm e al centro metto aspiratore aggiuntivo ?

    Eventualmente secondo voi che portata deve avere l aspiratore aggiuntivo ? Maggiore uguale o inferiore alla portata del motorino della cappa?

    Grazie
    Ciao!
    il motore aggiuntivo dovrà avere una portata eguale o maggiore rispetto al motorino della cappa.

    In quanto al motorino esistente mi spiace ma ti conviene sostituirlo con uno più potente almeno da 200/300 mc/h. Parlo per sentito dire e visto qualche situazione con problemi simili al tuo.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img 123fabrizioc
Salve, volevo sapere se qualcuno può aiutarmi nel collegare un aspiratore aggiuntivo alla morsettiera della cappa aspirante. Mi spiego meglio : quando accendo la cappa...
123fabrizioc 02 Maggio 2020 ore 21:39 1
Img ergesguaris
Buongiorno, volevo sapere se qualcuno sa come isolare i rumori provenienti dalla cappa della cucina visto che questo dà sulla strada. Pensavo di mettere qualche filtro ma...
ergesguaris 12 Dicembre 2019 ore 08:58 4
Img aneresohr
Buongiorno a tutti. Stiamo acquistando una cucina con un'isola sulla quale ci sarà il piano cottura. Il soffitto è a 300cm e non vorremmo fare ribassamenti (è...
aneresohr 05 Luglio 2019 ore 15:48 6
Img gabry1981
A fronte di ristrutturazione edilizia di appartamento, ho richiesto un nuovo impianto di adduzione gas e relativo spostamento attacco di aspirazione fumi per la cappa aspirante.
gabry1981 26 Aprile 2019 ore 11:12 1
Img martamagistrali
La cappa è obbligatoria per legge? Avendola già, non è un problema tenerla. È colellegata all'esterno, sapete se c'è qualche obbligo ai...
martamagistrali 06 Marzo 2019 ore 09:41 1
Notizie che trattano Aspirazione cappa cucina che potrebbero interessarti


Aria sana in cucina: cappe e sensori gas

Cappe e piani cucina - Alcuni consigli per rendere migliore la qualità dell'aria che respiriamo in cucina.

Cappa: di design o incassata nel mobile?

Cucina - La cappa fa parte di quel gruppo di elettrodomestici per cui il fattore estetico e' predominante. Spesso, anzi, e' l'unico criterio di scelta a cui si fa riferimento.

Cappe silenziose: nuove tecnologie per un'aspirazione senza rumore

Cappe e piani cucina - Potenti, efficienti e soprattutto silenziose: ecco come le moderne cappe aspiranti, grazie alle rivoluzionarie tecnologie, garantiscono un clima ideale in cucina

High tech o high technology

Cucina - La netta relazione tra scienza e design, nel mondo contemporaneo, ha permesso la realizzazione di oggetti che incontrano nel contempo ricerca scientifica e tecnologica senza tralasciare l'estetica, un elemento importantissimo nell'era in cui viviamo.

Tubo cappa aspirante: meglio celato o a vista?

Cappe e piani cucina - Il tubo della cappa aspirante può essere mascherato con abbassamenti di cartongesso oppure essere lasciato a vista con l'uso di raccordi piatti, tubi a scomparsa.

Piano cottura a induzione con cappa integrata

Cappe e piani cucina - Il piano cottura induzione con cappa integrata è la nuova frontiera in cucina: la soluzione due in uno è salvaspazio, funzionale ed efficace contro i cattivi odori.

Soluzioni stilistiche per cucine e complementi

Cucine moderne - La Cucina non è un semplice ambiente di servizio, ma uno spazio dotato di una propria personalità.

Centri d'aspirazione professionali

Cucina - E? bello poter esprimere la propria passione gastronomica e fantasia in cucina preparando gustosi pranzi e cenette  per gli amici. Tuttavia fritti,

Sistemi di gestione pulizia della casa

Aspirapolvere - Oltre ai già validi e collaudati sistemi tradizionali, può essere interessante conoscere sistemi alternativi per la gestione delle attività di pulizia domestiche.
REGISTRATI COME UTENTE
318.183 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//