Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-08-10 17:29:13

Abuso edilizio : quando si può sanare o quando chiedere rescissione contratto


Buongiorno e complimenti per questo bel forum.

Da un giorno all’altro mi sono ritrovato in un incubo.
Circa 10 anni fa ho acquistato una villetta dal primo proprietario, il quale nell’atto di vendita aveva dichiarato che l’abitazione era conforme al progetto e priva di vizi.

Invece ho ricevuto la visita dei vigili urbani per una denuncia di un vicino, il quale era stato indirettamente denunciato da me per una mia chiamata ai vigili per dei movimenti terra dietro casa mia che provocavano forti vibrazioni, senza sapere chi fosse il responsabile, era proprio lui e così il vicino mi ha denunciato per vendetta, tra l’altro è proprio lui che ha realizzato la villetta.

A parte questo i vigili, informati da lui, mi hanno contestato il cambio di destinazione d’uso di un piano “seminterrato” adibito a cucina, il quale io ho trovato così all’acquisto e la cui altezza è di 2.55 m, invece sul progetto è stato indicato come 2.40 m ed era indicato come “magazzino”, so che deve invece essere 2,70 m.

La stanza è dotata di amplissimi finestroni e luce e ricambio aria forzato ma la superficie è anch’essa molto ampia circa 100 mq e ci sono molte finestre, oltre al cucinino c’è un salotto, l’agibilità è stata data a tutta la casa, veramente c’è tanta aria intorno, la zona è agricola edificabile.

Ora le mie domande sono queste, se ci fosse una buona anima che mi potesse rispondere ed ha voglia:
C’è una possibilità di sanare questo piano seminterrato oppure è insanabile e dovrò quindi chiedere la rescissione del contratto?

I vigili mi hanno contestato anche la chiusura con finestroni scorrevoli di una veranda, chiusura fatta esclusivamente per proteggermi dalle raffiche di vento e pioggia che arrivavano alla superficie della veranda.

Io sapevo che se la chiusura è fatta per proteggersi dagli agenti atmosferici non necessitava di permesso.
Mi hanno contestato anche un gazebo 2,5 m x 2,5 m aperto sui 4 lati in giardino.

Essendo il reati penali prescritti, in quale momento lo devo far presente portando le prove (foto prima dell’acquisto, dichiarazione firmata di una ditta che è venuta a cambiarmi i pavimenti con fattura e che dichiara di aver trovato già la cucina installata più di 7 anni fa, foto satellitari di Google Earth che mostrano che il gazebo era presente 9 anni fa, fattura con posa in opera dei finestroni scorrevoli di oltre 8 anni fa)?

Dopo che mi arriverà il decreto penale di condanna o prima come memoria difensiva ai vigili?

So che il penale e l’amministrativo viaggiavo sono due cose diverse, ma essendo i reati penali prescritti, ne avrò un qualche vantaggio anche sull’amministrativo, in quanto dopo tanti anni l’interesso del privato (io) è divenuto maggiore dell’interesse pubblico?

Infatti intorno a casa mia non ci sono altri fabbricati o qualcosa che io possa ledere.
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 10 Agosto 2021, alle ore 17:29
    Buonasera, quesito interessante. Lei intende rivalersi nei confronti del Suo dante causa, il venditore dell'epoca?

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lucarelli1980
Salve, nel 2011 ho acquistato due appartamenti da mio zio, nel 2015 uno dei due l'ho rivenduto. Oggi ho scoperto che in quello ancora in mio possesso il terrazzo di 16mq è...
lucarelli1980 20 Gennaio 2022 ore 21:30 2
Img olimpia maffeo
L'inquilino del mio appartamento (per fortuna andato via) ha fatto degli abusi edilizi non sanabili. Sto facendo una sanatoria con sia. Posso avere la detrazione del 50% sul costo...
olimpia maffeo 18 Gennaio 2022 ore 13:35 1
Img angelo823
Buongiorno a tutti,ho un dubbio su tre possibili abusi edilizi che riguardano il mio appartamento:1)Riguarda una parete del mio appartamento. Internamente ho rivestito questa...
angelo823 26 Dicembre 2021 ore 19:38 1
Img fabio.f
Buonasera.Ho un quesito da porvi.Sto acquistando una villetta a schiera su 3 piani con seminterrato.Il quesito é rivolto proprio sul piano seminterrato in cui c'è un...
fabio.f 23 Settembre 2021 ore 19:11 2
Img massimo rossi
Buongiorno, ho ereditato un appartamento in un piccolo condominio di 6 appartmaneti. il mio appartemento presenta una veranda con termocopertura e su un terrazino laterale è...
massimo rossi 09 Settembre 2021 ore 16:42 6
Notizie che trattano Abuso edilizio : quando si può sanare o quando chiedere rescissione contratto che potrebbero interessarti


Abuso edilizio: secondo la Cassazione è responsabile anche il progettista

Leggi e Normative Tecniche - In caso di abuso edilizio per l'opera realizzata senza permesso di costruire è responsabile anche il progettista dei lavori. È quanto affermato dalla Cassazione

È sempre consentito il cambio di destinazione uso sottotetto?

Leggi e Normative Tecniche - In base al parere fornito dal Consiglio di Stato è considerata in ogni caso sempre valida e ammissibile la variazione della destinazione d'uso di un sottotetto?

Abuso edilizio e ordine di demolizione

Leggi e Normative Tecniche - In tema di abuso edilizio, al fine di emettere un ordine di demolizione di un immobile, occorre una visione complessiva del pregiudizio arrecato dall'intervento

L'istallazione di una canna fumaria è un abuso edilizio oppure no?

Leggi e Normative Tecniche - Secondo il parere del giudice amministrativo l’installazione di una canna fumaria può essere ricompresa nell’ambito dell’attività di edilizia libera oppure no?

Rampa garage: è un abuso se costruita in area condominiale?

Parti comuni - Si qualifica come un abuso edilizio la creazione da parte di un condòmino di una rampa di accesso pertinente a un garage all’interno di un’area comune condominiale?

Dpr 380-01: opere abusive, demolizioni e sanatorie

Leggi e Normative Tecniche - Immobili abusivi realizzati senza permesso di costruire ai sensi dell'art 31-380: quando si possono sanare? Che succede se non si rispetta l'ordine di demolizione?

Come sapere se un immobile ha un abuso edilizio

Leggi e Normative Tecniche - Come poter verificare se un immobile presenta degli abusi edilizi: confronto con la planimetria della casa, controllo dei progetti e certificato di stato legittimità

Condono edilizio: serve il permesso dell’assemblea condominiale?

Assemblea di condominio - Se un condòmino vuole richiedere il condono per sanare un abuso edilizio deve ottenere il consenso da parte dell’assemblea condominiale? La Cassazione risponde.

Qual è il titolo abilitativo corretto per abusi edilizi o pertinenze?

Leggi e Normative Tecniche - Presentato ricorso per richiedere se un’opera edilizia è da ritenersi come una nuova costruzione oppure una pertinenza e che titolo abilitativo bisogna scegliere
REGISTRATI COME UTENTE
335.246 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//