Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2019-04-12 13:36:59

Abuso edilizio - 44593


Fluchetti@yahoo.it
login
10 Aprile 2019 ore 07:38 4
Buongiorno,
se io costruisco senza concessione su un terreno di mia proprietà e si apre un processo penale per salvaguardare la casa a tutti i costi, cosa devo fare ?
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 10 Aprile 2019, alle ore 09:37 - ultima modifica: Mercoledì 10 Aprile 2019, all or 09:46
    Ciao,

    in un caso come il tuo si dovrebbe avere un canale diretto di Santi in Paradiso.

    Invece direi che sarebbe meglio rispettare l'iter legislativa come si fa in un paese democratico e civile.

    Il tempo di fare a come ti pare e poi affrontare i no, i perché e i ma adesso come devo fare.

    Ti porto un esempio di un fatto accaduto nel condominio dove abito, una mattina all'improviso sento smantellare il klinker di una balconata sopra alla mia.

    Avviso l'amministratore di cui non era a conoscenza di nulla e, mi richiama dopo qualche istante informandomi che era caduto  qualche mattoncino.

    Quindi per motivi di sicurezza dovevano smantellare l'intera facciata dell'appartamento in questione.

    Il fatto è che alcuni giorni dopo all'improvviso ci siamo visti realizzare una intera veranda.

    A questo punto non rimane altro da dire, visto che ci attorniamo di un mondo di furbetti, che dire più?

    Cmq ti consiglio di parlare con un esperto in materia o meglio usufruire del servizio esclusivo di consulenza sulla casa di questo portale:Consulenza legale fiscale e condominiale sulla casa
    Ciao e tienici aggiornati.:-))

  • fluchetti@yahoo.it
    Fluchetti@yahoo.it Ricerca discussioni per utente Jovis
    Venerdì 12 Aprile 2019, alle ore 07:50
    Ciao,

    in un caso come il tuo si dovrebbe avere un canale diretto di Santi in Paradiso.

    Invece direi che sarebbe meglio rispettare l'iter legislativa come si fa in un paese democratico e civile.

    Il tempo di fare a come ti pare e poi affrontare i no, i perché e i ma adesso come devo fare.

    Ti porto un esempio di un fatto accaduto nel condominio dove abito, una mattina all'improviso sento smantellare il klinker di una balconata sopra alla mia.

    Avviso l'amministratore di cui non era a conoscenza di nulla e, mi richiama dopo qualche istante informandomi che era caduto  qualche mattoncino.

    Quindi per motivi di sicurezza dovevano smantellare l'intera facciata dell'appartamento in questione.

    Il fatto è che alcuni giorni dopo all'improvviso ci siamo visti realizzare una intera veranda.

    A questo punto non rimane altro da dire, visto che ci attorniamo di un mondo di furbetti, che dire più?

    Cmq ti consiglio di parlare con un esperto in materia o meglio usufruire del servizio esclusivo di consulenza sulla casa di questo portale:Consulenza legale fiscale e condominiale sulla casa
    Ciao e tienici aggiornati.:-))
    Hai perfettamente ragione le regole vanno rispettate ma il mio caso è un Po diverso io ho costruito nel 2011 un prefabbricato di 125 mq su un terreno di mia proprietà senza danneggiare nessuno anzi abbellendo un terreno altrimenti abbandonato...nel 2015 l'Agenzia del territorio mi comunica che risulta questo immobile e che devo accatastarlo e così ho fatto felice di farlo per mettermi in regola anche se in parte....ho chiesto la residenza e sembrerà strano ma il comune me l'hs concessa...ora poiché ho saputo che i vigili sono passati e hanno chiesto informazioni sul mio conto e su casa sono andata e questi mi dicono che risulta l'immobile senza concessione e che dovevano dare un sopralluogo cmq per farla breve mi sono informate su internet che l'abuso edilizio cade in prescrizione dopo 4anni dall'illecito se non ci sono stati atti.... nel mio caso mi hanno dato anche la residenza quindi non capisco che cosa hanno cercando..io aspetterò le loro mosse e poi prenderò provvedimenti...

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Fluchetti@yahoo.it
    Venerdì 12 Aprile 2019, alle ore 11:00
    Hai perfettamente ragione le regole vanno rispettate ma il mio caso è un Po diverso io ho costruito nel 2011 un prefabbricato di 125 mq su un terreno di mia proprietà senza danneggiare nessuno anzi abbellendo un terreno altrimenti abbandonato...nel 2015 l'Agenzia del territorio mi comunica che risulta questo immobile e che devo accatastarlo e così ho fatto felice di farlo per mettermi in regola anche se in parte....ho chiesto la residenza e sembrerà strano ma il comune me l'hs concessa...ora poiché ho saputo che i vigili sono passati e hanno chiesto informazioni sul mio conto e su casa sono andata e questi mi dicono che risulta l'immobile senza concessione e che dovevano dare un sopralluogo cmq per farla breve mi sono informate su internet che l'abuso edilizio cade in prescrizione dopo 4anni dall'illecito se non ci sono stati atti.... nel mio caso mi hanno dato anche la residenza quindi non capisco che cosa hanno cercando..io aspetterò le loro mosse e poi prenderò provvedimenti...
    Ciao,
    allora speriamo bene e magari chissà qlc altra legge che velocizza l'iter per i permessi edilizi, almeno sul privato che spesso si sacrifica x una vita pur di avere un mattone coperto per il proprio futuro.:-))

  • fluchetti@yahoo.it
    Fluchetti@yahoo.it Ricerca discussioni per utente Jovis
    Venerdì 12 Aprile 2019, alle ore 13:36
    Ciao,
    allora speriamo bene e magari chissà qlc altra legge che velocizza l'iter per i permessi edilizi, almeno sul privato che spesso si sacrifica x una vita pur di avere un mattone coperto per il proprio futuro.:-))
    Grazie ti informerò se ci saranno sviluppi nel frattempo incrocio le dita....

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img andrea bertocchi
Buongiorno, a seguito di accollo del mutuo precedentemente in capo a mio suocero, e non avendo l'accortezza di verificare i documenti ho scoperto di essere entrato in possesso di...
andrea bertocchi 20 Gennaio 2021 ore 17:17 5
Img serumo
Salve a tutti, sono qui a chiedere gentilmente aiuto, per una questione riguardante una ordinanza comunale di demolizione di un campo da tennis, il quale è parte (ed...
serumo 05 Novembre 2020 ore 09:31 5
Img bruno cima
Qualcuno sa se si possa accedere al bonus facciate in caso di violazioni non sanate nel condominio?...
bruno cima 01 Novembre 2020 ore 16:11 3
Img tommaso_82
Buon giorno, scrivo per avere maggiori delucidazioni riguardo alla possibilità di effettuare lavori usufruendo del super bonus 110% in un piccolo condominio composto da 7...
tommaso_82 31 Ottobre 2020 ore 10:07 1
Img francobollo
Mi è arrivata una denuncia per abuso edilizio la cosa non è possibile sanarla per via delle restrizioni del comune essendo un centro storico.Sono passati 2 mesi e...
francobollo 18 Agosto 2020 ore 11:23 6
Notizie che trattano Abuso edilizio - 44593 che potrebbero interessarti


Abuso edilizio: secondo la Cassazione è responsabile anche il progettista

Leggi e Normative Tecniche - In caso di abuso edilizio per l'opera realizzata senza permesso di costruire è responsabile anche il progettista dei lavori. È quanto affermato dalla Cassazione

Abuso edilizio e condono

Normative - L'abuso edilizio: una realtà che trae origine dalla negligenza e dalla mancanza di normative del dopoguerra, ma che è ancora oggi fortemente attuale nelle nostre città.

Abusi edilizi su parti comuni dell'edificio

Parti comuni - In tema di abusivismo edilizio è necessario distinguere tra abusi condonabili o sanabili e valutare con la legittimità ad agire della persona che avanza la richiesta.

Permesso di costruire e proroghe dei termini di scadenza

Leggi e Normative Tecniche - Per gli interventi edilizi, sottoposti a Permesso di Costruire, la Legge regolamenta i tempi di inizio e fine lavori, e eventuali proroghe sui termini di scadenza.

Abusi edilizi: ecco quando è valida la comprevendita

Leggi e Normative Tecniche - La Corte di Cassazione con sentenza n. 24852/2015 prevede la validità del preliminare anche in caso di abusi edilizi che non modificano la volumetria dell'immobile

Esecuzione dell'appalto prima del permesso di costruire

Leggi e Normative Tecniche - In tema di validità del contratto d'appalto, deve considerarsi nullo quel contratto che viene eseguito prima del rilascio delle necessarie autorizzazioni comunali.

Il nudo proprietario non risponde degli abusi edilizi: cosa dice la Cassazione

Proprietà - La Cassazione afferma che il nudo proprietario non è penalmente responsabile per abuso edilizio se non era consapevole del fatto e non aveva dato il consenso.

Condono edilizio 2017: i criteri per stabilire demolizione o condono

Leggi e Normative Tecniche - Condono edilizio: il Ddl Falanga in fase di approvazione, consentirebbe di stabilire nuovi criteri per decidere quando condonare e quando demolire un'immobile.

Qual è la differenza tra sanatoria edilizia e condono?

Leggi e Normative Tecniche - Quali sono le differenze tra condono e sanatoria edilizia: che cos'è il condono, che cos'è la sanatoria edilizia, a cosa servono, chi può farne richiesta e quando?
REGISTRATI COME UTENTE
328.394 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//