Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Scadenza SCIA


Login
login
10 Gennaio 2018 ore 19:14 3
Informandomi su internet ho letto che la SCIA ha durata al max di tre anni, cioè bisogna finire i lavori entro i 3 anni dalla data presente sulla SCIA.
Il geometra che ha redatto la SCIA è venuto a mancare.
Quando dovrò chiudere i lavori devo cercare un altro geometra che si occupi della chiusura?
Grazie
  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Gennaio 2018, alle ore 11:15
    Al di là della fine lavori deve comunicare ora la variazione del tecnico che immagino sarà progettista e D.L, altrimenti al momento il cantiere risulta sprovvisto di queste figure. Sarà poi lui a depositare la dichiarazione di fine lavori.
    rispondi citando
  • login
    Login Ricerca discussioni per utente Beatrice.pi
    Venerdì 12 Gennaio 2018, alle ore 09:33
    Al di là della fine lavori deve comunicare ora la variazione del tecnico che immagino sarà progettista e D.L, altrimenti al momento il cantiere risulta sprovvisto di queste figure. Sarà poi lui a depositare la dichiarazione di fine lavori.
    Anche se adesso i lavori sono svolti in economia?! ( è mio padre che sia sta occupando di tutto , ad eccezione della parte relativa agli impianti)
    rispondi citando
  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 12 Gennaio 2018, alle ore 15:32
    Se è stata redatta una pratica scia è stato necessariamente individuato un progettista e D.L., pertanto è necessario aggiornare la figura. Seppure non c'è nessuno a svolgere in effetti le funzioni, per legge deve esserci qualcuno a dirigire il cantiere, anche per la sola parte relativa agli impianti.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img patina
Buongiorno. Vorrei sapere se esistono indicazioni precise su come lasciare il termostato dei caloriferi quando il riscaldamento centralizzato è spento. In pratica la...
patina 19 Aprile 2019 ore 10:08 5
Img amaciro
Buongiorno a tutti.Vorrei sottoporre un argomento che probabilmente in altre occasioni già trattato.Ho acquistato la mia prima casa dal costruttore, quando ormai era stato...
amaciro 02 Dicembre 2012 ore 09:56 4
Img massimo73j
Abito in un codominio composto da quattro appartamenti con complessivi 7 proprietari;durante le ultime piogge, nel mio appartamento  c'è stata una vistosa...
massimo73j 16 Marzo 2014 ore 16:35 6
Img apache7
Salve, sono nuovo :) vorrei chiedere qualche parere tra voi esperti sul mio caso: dunque sto ristrutturando un appartamento a Salerno all'interno di un piccolo condominio di 6...
apache7 15 Maggio 2017 ore 03:20 4
Img ettore2017_2507
La costruzione di una vetrata su un terrazzo implica il consenso dell'assemblea di condominio o basta, come ho letto su internet, una comunicazione scritta all'amministratore...
ettore2017_2507 25 Aprile 2017 ore 22:32 5
Notizie che trattano Scadenza SCIA che potrebbero interessarti


Tutte le novità sulla SCIA, la Segnalazione Certificata di Inizio Attività

Leggi e Normative Tecniche - Con i decreti SCIA1 e SCIA2 introdotti nel 2016 si modifica e amplia il campo d'azione della SCIA e si semplificano per cittadino e imprese l'iter e le garanzie

Circolare di chiarimento per la SCIA

Leggi e Normative Tecniche - Con la circolare del 16 settembre 2010 il Ministero per la semplificazione normativa conferma l'applicabilità della SCIA in edilizia.

Abuso edilizio: secondo la Cassazione è responsabile anche il progettista

Leggi e Normative Tecniche - In caso di abuso edilizio per l'opera realizzata senza permesso di costruire è responsabile anche il progettista dei lavori. È quanto affermato dalla Cassazione

Pratiche edilizie

Leggi e Normative Tecniche - In questo articolo illustriamo quali sono le pratiche necessarie a seconda degli interventi edilizi, rimandandovi a ciascun articolo specifico per maggiori dettagli.

Con lo Sblocca Italia rinnovare, frazionare o accorpare appartamenti è diventato più facile

Leggi e Normative Tecniche - Lo Sblocca Italia snellisce l'iter burocratico per chi intende realizzare opere edilizie su appartamenti esistenti ed anche per frazionamenti e accorpamenti.

Uffici e studi professionali in condominio

Regolamento condominiale - E? usuale che nel corso del tempo i proprietari di un?unità immobiliare ubicata in condominio ? per motivi di carattere personale o alle volte più

Reato di falsità ideologica del progettista: quali sono le sanzioni?

Leggi e Normative Tecniche - Il tecnico progettista che dichiara in falso in un atto avente valore di certificato è responsabile penalmente e può essere condannato alla pena della reclusione

Come fare il cambio di destinazione d'uso di un immobile

Proprietà - Cambio di destinazione d'uso: vediamo nel dettaglio quando è possibile, come si fa, i permessi necessari, costi e oneri urbanistici da corrispondere al Comune.

Aprire uno studio professionale in casa, pratiche da espletare

Leggi e Normative Tecniche - Quali sono le regole da seguire per aprire uno studio professionale nella propria abitazione: autorizzazioni necessarie e quando fare cambio di destinazione d'uso
REGISTRATI COME UTENTE
312.213 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE