Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-01-14 19:11:54

Pratica Superbonus 110 non andata a buon fine


Marco79l
login
13 Gennaio 2021 ore 20:45 1
Buonasera a tutti.
Ho intenzione di eseguire dei lavori di ristrutturazione alla mia abitazione sfruttando il 110 %.
Sono stato in banca per informarmi e loro accettano il credito.
La mia villetta a solo non ha abusi edilizi e negli anni è stato tutto condonato.
I lavori che vorrei realizzare sono tetto, cappotto e infissi.
La mia domanda è questa.
Perché la maggior parte delle pratiche vengono bocciate?
Questo me lo ha detto un direttore di banca.
Quali sono i cavilli principali che bocciano la pratica?
Grazie a tutti
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 14 Gennaio 2021, alle ore 19:11
    Buonasera Marco. Quesito interessante, che mi è stato posto anche nell'attività professionale quotidiana. Premesso che, come tutti gli incentivi fiscali degli ultimi decenni, anche quello corrente da temporaneo verosimilmente diventerà stabile, si devono creare dei protocolli per l'istruzione delle pratiche che, ad oggi, sono ancora poco rodati. Quali sono i profili critici? da una parte, la possibile revoca dei benefici fiscali che, in qualche modo, la diagnosi energetica dovrebbe garantire. Questo è uno snodo importante, quello dell'asseverazione e delle relative garanzie. Altro profilo critico, quello del rapporto contrattuale con l'impresa appaltatrice, e dei vincoli al capitolato, che incidono sulla capacità di spesa. Terzo profilo, i bonus fiscali hanno creato un nuovo mercato, in cui non tutti gli attori (le imprese) sono all'altezza del compito. Il rischio è che, a fronte della cessione del credito, i lavori non siano eseguiti a regola d'arte, con possibile decadenza dai benefici.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giosue78
Buongiorno, vorrei sapere se fosse possibile anticipare le operazioni di cessione del credito con le Poste Italiane prima della fine lavori e quindi durante i lavori di...
giosue78 18 Maggio 2022 ore 16:26 1
Img lella.
Buongiorno a tutti. Lo studio che abbiamo scelto per il bonus 110, sta chiedendo, secondo me, documenti un pò particolari. Nell'ultima mail, chiede l'ultima fattura pagata...
lella. 11 Maggio 2022 ore 10:18 4
Img baiardo
Buona sera. Vi espongo un problema che sto incontrando con la cessione del credito da superbonus 110.Mia moglie e mia suocera sono rispettivamente nuda proprietario e...
baiardo 09 Maggio 2022 ore 14:02 3
Img lookingfor
Buonasera a tutti,sono alla ricerca di una prima casa. I miei hanno sempre vissuto in affitto quindi per me è una cosa totalmente nuova e in cui non ho esperienza.Ho visto...
lookingfor 09 Maggio 2022 ore 11:15 1
Img lego1972
Buonasera, sto accatastando il mio edificio residenziale (piano terra e primo piano) in due unità immobiliari per una questione ereditaria. Già oggi la casa è...
lego1972 04 Maggio 2022 ore 18:52 4
Notizie che trattano Pratica Superbonus 110 non andata a buon fine che potrebbero interessarti


Superbonus 110%: spetta anche ai cittadini non residenti in Italia?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Superbonus 110 riconosciuto anche per i cittadini non residenti in Italia secondo l'Agenzia dell'Entrate, quando sussistono tutti i requisiti normativi previsti

Superbonus 110%: ci si avvia all'estensione alle seconde case e proroga al 2022

Fisco casa - Novità in tema di superbonus 110% a fronte di alcuni emendamenti al Decreto Rilancio: si preannuncia estensione al 31 dicembre 2022, alle seconde case e alle imprese

Superbonus 110, prevalenza residenziale è obbligatoria

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Per accedere all'agevolazione del Superbonus 110, nel caso di un edificio con un unico proprietario, è importante la prevalenza residenziale.

Chiarimenti Enea su prezzari DEI e requisiti materiali per Superbonus

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L'Enea spiega che per provare i requisiti dei materiali il tecnico deve acquisire tutte le informazioni per dimostrare la loro idoneità per fruire del Superbonus

Enea chiarisce utilizzo del Superbonus per la coibentazione del tetto

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Come beneficiare della misura agevolativa del Superbonus in caso di coibentazione del tetto e cos'è previsto nell'ipotesi di lavori conclusi in maniera parziale

Superbonus 110%: ecco le novità con il Decreto Semplificazioni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Tra le novità introdotte con il Decreto Semplificazioni vi è la modifica alla normativa relativa al Superbonus 110. Per l'avvio dei lavori basterà la Cila.

Superbonus 110%: nessuna detrazione in caso di unico proprietario di edificio

Affittare casa - Non potrà beneficiare del Superbonus 110, introdotto con il Decreto Rilancio, il proprietario di un edificio costituito da più unità immobiliari. Vediamo perché

Forniti i dati aggiornati dall'Enea sul Superbonus 110%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Pubblicazioni e riepiloghi per ogni mese, disposti da parte dell'Enea, dei dati ufficiali sia nazionali che regionali relativamente all'utilizzo del Superbonus 110

Proroga Superbonus 110% per villette ma con vincolo

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Prevista proroga del Superbonus 110% anche per le villette e per le case unifamiliari con delle limitazioni per quanto riguarda il reddito e le detrazioni fiscali
REGISTRATI COME UTENTE
338.254 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//