Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-09-11 17:37:29

Piano casa e ecobonus 110%


Gentilissimi,
ho già avviato al comune la richiesta di una sopraelevazione del tetto per mezzo del Piano Casa e dovrei realizzare un incremento cubatura di circa 24mq oltre che a trasformare il tetto in terrazzo.
Leggevo sul decreto che sono esclusi dall'ecobonus le nuove costruzioni e/o gli incrementi di cubatura.
Visto che vorrei comunque fare il cappotto termico sul tetto del mio immobile (che diventerà terrazzo) e installare anche vari frangisole oltre che un impianto fotovoltaico sul tetto della sopraelevazione, come dove muovermi al fine di non perdere l'opportunità di far rientrare queste tipologie di lavori nell'ecobonus?
Dovrei prima completare l'ampliamento (magari grezzo) e poi richiedere l'efficientamento energetico oppure posso avviare entrambe le pratiche (Piano Casa + Ecobonus110) mostrando due computi metrici separati?
Vi riporto un disegnino di ciò che vorrei realizzare per rendere meglio l'idea.
Vi ringrazio anticipatamente.
  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 7 Settembre 2020, alle ore 15:07
    Gent.mo Vivi75, per ottenere il massimo dagli incentivi statali, Le conviene prima completare l'ampliamento ed accatastarlo. Da questo momento in poi ha la facoltà di accedere ai vari bonus, compreso il superbonus del 110%. Cordiali saluti.

  • vivi75
    Vivi75 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 7 Settembre 2020, alle ore 16:18
    Gentilissmo Pasquale, innanzitutto la ringrazio per la risposta e perdoni se ne approffitto per rccogliere ulteriori info in merito.Ho appena appreso che per rientrare nell'ecobonus 110%, il mio immobile (che appartiene alla categoria bifamiliare - due proprietari - e non dispone di ingresso esclusivo) sembrerebbe non rientrare in tale agevolazione purchè non venga coinvolto (per esempio nel cappotto termico) anche il proprietario del piano terra. E' possibile che l'info che mi è stata comunicata mi escluda dall'intervenire in pinea autonomia anche se sono titolare unico/esclusivo del tetto e che - obbligatoriamente - debba beneficiarne tutto l'edificio ?Attendo sue e la ringrazio anticipatamente.

  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 11 Settembre 2020, alle ore 17:37
    Gent.mo Vivi75, purtoppo è proprio come ha appreso. Le riporto fedelmente qauanto scrive la Guida al Superbonus dell'AdE, edizione luglio 2020, a pag. 4: "L’AGEVOLAZIONE -In cosa consiste -
    L’agevolazione fiscale consiste in detrazioni dall’imposta lorda ed è concessa quando si eseguono
    interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti o riducono il rischiosismico degli stessi.
    In particolare, il Superbonus, spetta, a determinate condizioni, per le spese sostenute per
    interventi effettuati su parti comuni di edifici , su unità immobiliari funzionalmente indipendenti e
    con uno o più accessi autonomi dall’esterno, site all'interno di edifici plurifamiliari, nonché sulle
    singole unità immobiliari.
    In particolare, ai sensi dell’articolo 119 del Decreto Rilancio, le detrazioni più elevate sono
    riconosciute per le spese documentate e rimaste a carico del contribuente, sostenute dal 1° luglio
    2020 al 31 dicembre 2021, per le seguenti tipologie di interventi (cd. “trainanti”) di:
    isolamento termico delle superfici opache verticali, orizzontali e inclinate che interessano
    l'involucro degli edifici, compresi quelli unifamiliari, con un'incidenza superiore al 25% della
    superficie disperdente lorda dell'edificio medesimo o dell’unità immobiliare sita all'interno di
    edifici plurifamiliari che sia funzionalmente indipendente e disponga di uno o più accessi
    autonomi dall’esterno;
    - sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti centralizzati per
    il riscaldamento, e/o il raffrescamento e/o la fornitura di acqua calda sanitaria sulle parti
    comuni degli edifici, o con impianti per il riscaldamento, e/o il raffrescamento e/o la fornitura
    di acqua calda sanitaria sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari site all'interno di
    edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi
    autonomi dall’esterno". Cordiali saluti.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lucav22
Salve a tutti, ho gia postato una particolare situazione nella sezione ''Tutela Consumatori'' riguardo una vicenda legata a dei lavori di ristrutturazioni con una impresa edile...
lucav22 15 Aprile 2021 ore 17:30 14
Img lorenzola monica
Salve, desideravo sapere se è incentivabile al 110% (ecobonus) la costruzione di un sottotetto non abitabile. Nella concessione edilizia si legge:si autorizza la...
lorenzola monica 06 Aprile 2021 ore 15:20 5
Img alessandro palmieri
Posso oppormi legalmente (impedendo qulasiasi ispezione nel mio appartamento, rifiutando di presentare documentazione richiesta o quant’altro) al fine di impedire che siano...
alessandro palmieri 31 Marzo 2021 ore 16:56 2
Img massimogiannini
Leggendo il Decreto Rilancio deduco che un intervento di rifacimento e isolamento termico delle superfici orizzontali come un tetto e dei balconi sono fattibili con detrazione...
massimogiannini 28 Marzo 2021 ore 10:23 44
Img francesca r.
Buonasera, nel mio condominio, un palazzo di sei piani, il rivestimento è in cortina. La costruzione risale agli anni 50 e la cortina esterna finora ha retto egregiamente...
francesca r. 15 Marzo 2021 ore 11:39 16
Notizie che trattano Piano casa e ecobonus 110% che potrebbero interessarti


Ecobonus per condomini: il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A quattro mesi dalle novità sull'ecobonus condomini ancora si attende il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate per le modalità di cessione delle detrazioni fiscali

Ecobonus e Sismabonus al 110%: le novità del decreto di maggio 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con il decreto maggio 2020 sale al 110% l'incentivo fiscale legato agli interventi di risparmio energetico e alle misure antisismiche. Ecco quali sono le novità

Ecobonus 2018 e cessione del credito: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L'Agenzia delle Entrate, con circolare del 18 maggio fornisce ai contribuenti dei chiarimenti in merito alla cessione del credito per la fruizione dell'Ecobonus

Ecobonus e bozza del decreto Mise

Leggi e Normative Tecniche - Quali sono le novità introdotte con la bozza del decreto del Mise in ambito di Ecobonus. Previsti nuovi limiti di spesa e nuove modalità di calcolo degli sconti

Ecobonus: possibili agevolazioni per la sostituzione di pavimenti

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Ecobonus del 65% e detrazioni fiscali del 50% in caso di sostituzione o rifacimento pavimenti: ecco di seguito cosa dice in proposito l'Agenzia delle Entrate.

Ritardo nella comunicazione Enea: l'Ecobonus resta valido

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che succede se si presentano i documenti all'Enea oltre il termine di 90 dalla fine dei lavori? L'Ecobonus non può essere messo in discussione. Vediamo perché.

Divieto di sopraelevare su lastrico solare

Assemblea di condominio - Il proprietario dell'ultimo piano dell'edificio può elevare nuovi piani, salvo che risulti altrimenti dal titolo, stessa facoltà spetta al proprietario esclusivo del lastrico solare.

È attivo il sito ENEA per inviare i dati Ecobonus e Bonus Casa

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Enea attiva un sito per l'invio online della documentazione relativa ai lavori di efficienza energetica terminati nel 2020 per usufruire di detrazione fiscali.

Ecobonus e Sismabonus: le istruzioni dell'Agenzia delle Entrate per lo sconto in fattura

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Le regole dell'Agenzia delle Entrate per dare attuazione al DL Crescita in caso di risparmio energetico e misure antisismiche: modalità per lo sconto in fattura
REGISTRATI COME UTENTE
328.221 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//