Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Modifica finestre con ecobonus 110%


Valeriomileto
login
29 Settembre 2020 ore 21:04 2
Salve a tutti. Vorrei porre un quesito.
Sto comprando una villetta unifamiliare che rientra sicuramente nel 110%.
Dovrei sfruttare al massimo il bonus 110 facendo cappotto e serramenti ma ho un dubbio.
Dovrei modificare alcuni serramenti facendoli diventare più piccoli o più grandi a seconda dell'ambiente.
La domanda è:
Facendo ovviamente tutti i lavori di casa in regola con la scia del comune...posso eseguire entrambe le pratiche in parallelo?
O dovrei prima completare i lavori di ristrutturazione facendo le modifiche alle finestre e poi i lavori di facciata con il 110%?
Grazie
Valerio
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 30 Settembre 2020, all or 15:27
    Ciao, non mi è capitato di leggere di separazione temporale tra i diversi interventi. Mi sembra che non sia necessario; mi sembra che l’AdE ha solo specificato nella circolare 24E del 2020 “Qualora si attuino interventi riconducibili a diverse fattispecie agevolabili - essendo stati realizzati, ad esempio, nell’ambito della ristrutturazione dell’edificio, sia interventi ammessi al Superbonus (ad esempio, il cd. Cappotto termico) sia interventi edilizi, esclusi dal predetto Superbonus, ma rientranti tra quelli di ristrutturazione edilizia di cui al citato articolo 16-bis del TUIR, per cui spetta una detrazione pari al 50 per cento delle spese (ad esempio, il rifacimento dell’impianto idraulico), il contribuente potrà fruire di entrambe le agevolazioni a condizione che siano distintamente contabilizzate le spese riferite ai due diversi interventi e siano rispettati gli adempimenti specificamente previsti in relazione a ciascuna detrazione”.Chiedi conferma all’AdE e, secondo me, sarà utile farsi assistere da un tecnico per distinguere correttamente le spese.
    rispondi citando
  • studiogv
    Studiogv Ricerca discussioni per utenteStudio di Ingegneria GV
    Sabato 17 Ottobre 2020, all or 18:01
    Ciao, anche secondo me, confermo quanto detto da Svevavolo, bisogna fare distinzione ai fini detrazioni, ma la pratica edilizia di ristrutturazione non va sdoppiata, è unica in riferimento alle circolari emanate. Comunque rimango a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti. Buon weekend e saluti.Ing. Vincenzo Grosso
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img leonardo13071977
Buonasera. Sto facendo lavori di ristrutturazione straordinaria e usufruendo della detrazione per ristrutturazione al 50%. Devo però rifare anche l’impianto termico e...
leonardo13071977 27 Ottobre 2020 ore 09:51 2
Img fabiosetale
Salve, sto studiando da settimane, ed anche con i nuovi "aggiornamenti" la risposta alla mia domanda ancora non la trovo scritta esplicitamente in nessuna legge o guida o decreto...
fabiosetale 26 Ottobre 2020 ore 23:01 16
Img angelof81
Buon giorno a tutti e piacere di fare la vostra conoscenza. Ho un immobile con APE in classe E alta e avrei intenzione di usufruire del bonus 110%. La mia intenzione è...
angelof81 26 Ottobre 2020 ore 14:16 1
Img grazianomercante
Buongiorno, vorrei sostituire la mia caldaia con una pompa di calore, probabilmente ibrida, utilizzando le agevolazioni proposte dal decreto "Superbonus 110%". Vorrei sapere se il...
grazianomercante 25 Ottobre 2020 ore 15:34 1
Img lucachinellato
Buonasera, mi sono affidato ad un professionista per usufruire del recupero economico tramite ristrutturazione.I lavori sono inerenti il rifacimento del marciapiede perimetrale...
lucachinellato 24 Ottobre 2020 ore 16:38 1
Notizie che trattano Modifica finestre con ecobonus 110% che potrebbero interessarti


Bonus casa: proroga con la Manovra 2021

Fisco casa - In attesa del testo definitivo della Legge di Bilancio, arriva la notizia della conferma, nel Documento programmatico di bilancio, dei bonus casa per il 2021.

Ecobonus: possibili agevolazioni per la sostituzione di pavimenti

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Ecobonus del 65% e detrazioni fiscali del 50% in caso di sostituzione o rifacimento pavimenti: ecco di seguito cosa dice in proposito l'Agenzia delle Entrate.

Bonus casa: le novità della Legge di Bilancio 2018

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Appena pubblicato il testo ufficiale della Legge di Bilancio 2018 con le novità economiche e fiscali più importanti anche per chi effettuerà dei lavori in casa

Bonus rubinetti: di cosa si tratta?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con emendamento alla Legge di Bilancio 2020 fa il suo ingresso il bonus rubinetti, la detrazione del 65% dei costi per acquisto di rubinetti che riducono i consumi

Bonus ristrutturazione per sostituzione infissi: chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Novità dall'Agenzia delle Entrate: al contribuente viene riconosciuto il bonus ristrutturazione per la sostituzione di infissi rientrante nell'edilizia libera

Bonus unico per i lavori condominiali fino all'85%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Bonus unico in caso di lavori in ambito condominio per riqualificazione energetica e riduzione del rischio sismico. L'incentivo fiscale viene portato fino all'85%

È attivo il sito ENEA per inviare i dati Ecobonus e Bonus Casa

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Enea attiva un sito per l'invio online della documentazione relativa ai lavori di efficienza energetica terminati nel 2020 per usufruire di detrazione fiscali.

Il bonus facciate esclude il bonus mobili

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A fronte di lavori sula facciata di un edificio si godrà anche del bonus mobili solo se gli interventi si fanno rientrare tra quelli di recupero del patrimonio edilizio

Bonus ristrutturazioni ed Ecobonus: non spetta a chi acquista casa da impresa

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che succede se l'impresa che esegue lavori di recupero del patrimonio edilizio e risparmio energetico vende l'immobile? I chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate
REGISTRATI COME UTENTE
318.589 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//