Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-01-10 19:45:22

Incentivi senza sorprese post-ristrutturazioni


Maurofa
login
31 Dicembre 2020 ore 01:42 4
Salve, vado subito al punto dolente:
Immaginiamo per ipotesi di iniziare, completare, e pagare una ristrutturazione entro Dicembre 2021, e poi iniziare un'attività di affitti brevi nel 2023 o 2024, come proprietari privati oppure semplicemente cedendo ad amministrazione terza (attività commerciale) il diritto di affittare nella mia proprietà ristrutturata.
Posso effettuare ristrutturazioni ex bonus fiscali senza rinunciare de facto alla possibilità di fare affitti brevi in un prossimo futuro (a incentivi fiscali usufruiti anche solo in parte), salvo restituire con penale l'agevolazione fiscale in toto?
Al momento attuale, c'è solo un mare magnum di dicerie e interpretazioni esotiche continue della normativa corrente che paralizza.
Però, come profano, mi sembrerebbe di capire che la risoluzione n. 34/2020 di Agenzia delle Entrate non sia avversa, almeno in via ipotetica.
Se questa risoluzione fosse valida ancora oggi (post Decreto Agosto e successivi), si estenderebbe pure al super bonus 110% (che è estensione diretta e naturale dei precedenti bonus 50-65%)?
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 31 Dicembre 2020, alle ore 10:26
    Ciao, io ci andrei cauta ad equiparare l’ecobonus (Ris. n. 34/20920) con le detrazioni per ristrutturazioni e superbonus; infatti hanno regole diverse in genere e in particolare, cosa che non accade per l’ecobonus, le detrazioni per ristrutturazioni sono espressamente escluse per gli immobili edifici a destinazione produttiva, commerciale e direzionale, mentre il superbonus è espressamente ammesso “per le persone fisiche al di fuori dell’attività d’impresa” (salvo a certe condizioni per gli interventi su parti comuni in condominio) … Per le ristrutturazioni il cambio d’uso a seguito dei lavori è stato ammesso, ma nei casi in cui la destinazione finale è abitativa …. non sono un’esperta, ma secondo me ti esponi al rischio di perdere l’agevolazione e di pagare i relativi aggravi; ma è solo una mia opinione, potresti fugare i dubbi scrivendo un interpello all’AdE.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 31 Dicembre 2020, alle ore 10:35
    Buongiorno a entrambi. Ci sono, obiettivamente, dei margini interpretativi piuttosto ampi. Si tratta di capire se il reddito proveniente da locazione/affitto, tanto più se non continuativo, sia assimilabile all'attività d'impresa. Mantenendo la destinazione abitativa, ritengo, i rischi di revoca dei benefici fiscali non dovrebbero sussistere.

  • maurofa
    Maurofa Ricerca discussioni per utente
    Domenica 10 Gennaio 2021, alle ore 19:23
    Chiedere interpello... non banale

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Domenica 10 Gennaio 2021, alle ore 19:45
    Non è banale per nulla, occorre preparazione seria, e non solo di diritto tributario.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img jo74pa
Buongiorno, mi accingo a ristrutturare un appartamento, si tratterà di un rifacimento quasi totale, nel senso che rifaremo tutti gli impianti (elettrico, idrico,...
jo74pa 29 Ottobre 2020 ore 10:51 1
Img sjbilvane
Buongiorno,vorrei porre un quesito in merito alle agevolazioni per l'acquisto di una termostufa a legna. Sto acquistando una casa in costruzione (sarà una prima casa -...
sjbilvane 02 Aprile 2015 ore 09:19 3
Img lucaalva
Ciao, posseggo un appartamento al rustico cioè con le sole mura esterne ed il tetto.Su questo appartamento non ho mai pagato ne ICI ne IMU.Ora mi trovo ad avviare i lavori...
lucaalva 16 Aprile 2014 ore 23:30 3
Notizie che trattano Incentivi senza sorprese post-ristrutturazioni che potrebbero interessarti


Decreto Crescita, le novità più rilevanti nel settore edile e fiscale

Leggi e Normative Tecniche - Al via il Decreto Crescita, contenente importanti novità in ambito economico e fiscale. Si punta alla ripresa del paese con incentivi e favorendo lo sviluppo.

Incentivi mobili ed elettrodomestici

Normative - In arrivo un decreto del Consiglio dei Ministri contenente incentivi per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici e per edifici ad alta efficienza energetica.

Bonus casa: possibile la proroga con la Legge di Bilancio 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il bonus casa ci sarà: è quanto affermato dal Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Palombelli. Ecco le novità in merito agli incentivi per i lavori in casa

Cumulabilità incentivi sugli interventi edilizi

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Chiarimenti sulla possibilità o meno di poter beneficiare di più detrazioni e contributi relativamente a interventi realizzati su edifici residenziali esistenti.

Sì alla proroga Bonus mobili e bonus verde ma con dei limiti

Leggi e Normative Tecniche - Bonus mobili e bonus verde sono i grandi assenti dalle previsioni del Decreto Rilancio in ambito di sconto in fattura e cessione del credito. Ammessa la detrazione.

Nuovo Decreto Sviluppo in arrivo

Normative - In arrivo un nuovo Decreto Sviluppo che dovrebbe prorogare e rimodulare gli incentivi per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente.

Ecobonus per condomini: il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A quattro mesi dalle novità sull'ecobonus condomini ancora si attende il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate per le modalità di cessione delle detrazioni fiscali

Risparmio energetico: come scegliere tra detrazioni fiscali e contributi locali

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Alcune Regioni ed enti locali stanziano contributi per interventi di risparmio energetico: come comportarsi, vista anche la presenza delle detrazioni fiscali?

Ancora incentivi per cucine ed elettrodomestici

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con la rimodulazione dei fondi da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, dal 3 novembre sarà ancora possibile acquistare a condizioni agevolate cucine ed elettrodomestici ad alta efficienza energetica.
REGISTRATI COME UTENTE
323.188 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//